Casalinghi

Immaginatevi una casa e poi, una cucina, vuota. Si, vuota! Impensabile! Cosa ce ne potremmo fare di una casa e, più specificatamente di una cucina (intesa solo di mobilia) vuota? Nulla. Ora immaginatevi di riempirla, piano piano, di tutto ciò che ci può essere utile e indispensabile per far funzionare la nostra vita domestica. Ma concentriamo la nostra attenzione sull'ambiente della cucina, che è il più vissuto e nevralgico della maggior parte delle case. Innanzi tutto, fra i casalinghi indispensabili, ci sono attrezzi e strumenti che spaziano dalla preparazione degli alimenti a quelli per la cottura fino alla loro conservazione. Ma andiamo per gradi. Teniamo conto anche delle esigenze di chi tanto casalingo non è (o per scelta o per necessità) e perciò si limiterà ad avere in casa lo stretto necessario per cucinare, per gestire una cucina.Pensate ad una cucina con un bel piano di lavoro sul quale poter appoggiare utensili e casalinghi utili quotidianamente per la preparazione dei cibi o lo svolgimento del lavoro domestico. Innanzitutto cominciamo con un bel contenitore a vaso nel quale posare i nostri utensili che maggiormente usiamo (mestolo, ... continua

Articoli su : Casalinghi


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Thun catalogo

      Thun orologio Girasole Thun catalogo: tante idee originali da regalare o regalarsi per arredare e valorizzare ogni ambiente abitativo e personalizzarlo con uno stile unico.
    • Piatti colorati

      servizio di piatti colorati La vasta scelta di casalinghi come piatti colorati, in ceramica o in porcellana e a prezzi differenti si trova presso numerosi punti vendita. La qualità è una prerogativa perché durino agli urti e res
    • Accessori per cucina

      Accessori per cucina La cucina è il cuore della casa, per questo motivo va arredata nel modo giusto. La scelta degli accessori per cucina è molto importante: l'utensile migliore, infatti, può rivelarsi fondamentale nella
    • Sia Home, decorazioni e complementi per la casa

      Sia Home Fashion Sia Home Fashion, brand svedese specializzato in decorazioni per la casa: dai fiori artificiali ai complementi di arredo, ecco le proposte
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , schiumarola, frusta, spatola, pinze, forchettone ecc ecc), ma si può anche decidere per una soluzione a parete, che risulta anche la scelta migliore per chi ha a disposizione un piano di lavoro dalle dimensioni ridotte. Con un'asta in acciaio (in commercio ci sono diverse misurazioni) si possono risolvere i problemi di recupero spazio, tanto più che ci si può appendere, con appositi ganci o veri e mensoline/ripiani mobili, moltissimi casalinghi dalle semplici presine, ai porta spezie, a piccoli scolapiatti o porta rotoli di carta da cucina. La soluzione dell'asta risulta essere anche una scelta versatile in quanto si può cambiare la disposizione dei casalinghi appesi in modo da adattarli maggiormente alle nostre esigenze. Inoltre si può sempre arricchire di nuovi utensili.

      La scelta di casalinghi per la nostra cucina può variare a seconda dell'uso e della frequenza con la quale cuciniamo e anche con il genere di alimentazione che abbiamo, oltre che per lo stile e il gusto personale. Infatti se la nostra dieta si basa principalmente sulla cucina vegetariana, sarà ovvio che la scelta cadrà su vari tipi di pela verdure o casalinghi idonei per il taglio e la spremitura delle verdure, come centrifughe, vaporiere e pentole a pressione (adatte per cuocere ogni tipo di cibo), anche la scelta dei coltelli ricadrà su certi tipi in particolare: perché queste lame dovranno avere più usi: tagliare, sbucciare, affettare e sminuzzare. Molto importante anche avere una mezzaluna. Possedere un ceppo porta coltelli è molto utile e pratico; in vendita sono disponibili vari modelli di forme, colore e materiali: i più diffusi sono quelli in legno che possono contenere fino a una dozzina di lame e anche le forbici, di ultima generazione sono i ceppi magnetici (lastre inclinate da appoggiare al piano di lavoro o da appendere alla parete), dove i coltelli possono semplicemente essere appoggiati e. per l'effetto "calamita" restare attaccati.

      Ad organizzare i nostri pensili della cucina e trasformarli in una perfetta dispensa ci possono aiutare quei casalinghi adatti a contenere e conservare al meglio i cibi. Esistono in commercio molti contenitori, nei più svariati materiali: da quelli trasparenti (plastica o vetro), a quelli in ceramica, cotto o legno, magari più adatti su una mensola esterna, in modo da arredare anche la nostra cucina.

      In questi recipienti possiamo porre pasta, riso, zucchero, farina, cereali, caffè e biscotti ... insomma, tutto ciò che si può togliere dalla confezione e collocarlo in modo ordinato e pratico nella nostra dispensa, dove così, con un semplice colpo d'occhio, possiamo trovare cosa ci serve. Oltre che alla dispensa pensiamo anche al frigorifero, per conservare nel quale i cibi freschi una volta acquistati, sono in commercio numerosi contenitori in materiale adeguato.

      Latte, formaggi, carne, salumi, verdure, frutta e dolci troveranno la giusta collocazione e si manterranno al meglio e noi avremo un frigorifero ordinato, pratico e inodore.