Cud online inps

Richiesta cud online inps

In un'ottica di semplificazione l'Inps, ovvero l'Istituto nazionale della previdenza sociale, ha previsto che, dall'anno 2013, il cittadino abbia un canale ulteriore per ricevere il modello cud. Stiamo parlando della possibilità di richiederlo anche attraverso il canale telematico. La richiesta del cud online inps consente di abbattere costi di consegna e riduce i tempi di attesa e di consegna. Ma come fare? E' necessario, innanzitutto, essere in possesso del PIN, ovvero un codice di identificazione segreto e personale che consente di accedere, sul portale dell'Inps, ad una serie di servizi, studiati per aiutare il cittadino nella burocrazia. Il PIN potrà essere richiesto, in modo veloce, sempre sul sito e, una volta ottenuto, permetterà di visualizzare e stampare il proprio certificato. Oltre alla richiesta online, il modello potrà essere richiesto anche tramite posta elettronica certificata, scrivendo ad un indirizzo predisposto dall'istituto stesso. I pensionati, inoltre, potranno recarsi presso patronati o centri di assistenza, che provvederanno ad inoltrare la richiesta.
Inps

MPTECK @ 46cm LED Acquario lampada illuminazione dell'acquario Dive Lights Lampada Decorativa Acquario Impermeabile LED striscia luci subacquee con le bollicine normative europee Con Alimentatore E Telecomando 24 Keys Incluso - luce brillante con abbondanza di scelta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Cos'è il cud?

compilazione cud Ma dobbiamo, innanzitutto, anche capire di cosa stiamo parlando. Quindi, cos'è il cud? La sigla è usata per indicare il Certificato Unico Dipendente, cioè una certificazione che il datore di lavoro (in caso di lavoratori) o l'ente pensionistico (in caso di pensionati) rilasciano e che attesta le somme erogate e le relative trattenute effettuate durante il corso di un anno. I cittadini infatti possono percepire somme a vario titolo: redditi di lavoro dipendente, redditi assimilati o redditi da pensione, su queste somme vanno effettuate delle trattenute che vanno versate, successivamente, all'Erario. In questo modo ogni cittadino contribuisce a pagare le tasse e ad essere in regola dal punto di vista fiscale. Al modello sono poi allegati i moduli per il versamento del 5 per mille e dell'8 per mille. Viene rilasciato entro il 28 febbraio dell'anno successivo a quello cui si riferiscono i redditi dichiarati. Viene consegnato al cittadino direttamente dal datore di lavoro, dall'ente pensionistico oppure, come spiegato in precedenza, il cud online inps può essere richiesto attraverso il canale telematico.

  • lampadina Il Decreto Ministeriale del 22 gennaio del 2008, nell’articolo 7 al comma 6, oltre alla dichiarazione o certificato di conformità, introduce anche un nuovo documento per poter attestare che sia rispet...
  • La successione testamentaria presuppone l La successione ereditaria si configura alla morte di un soggetto titolare di un patrimonio, la cui proprietà si trasferisce agli eredi. È un istituto giuridico che prevede la possibilità di due situaz...
  • Affitto con riscatto: l L'affitto a riscatto è una particolare forma di acquisto di un appartamento che può essere considerato una forma ibrida fra la locazione e il mutuo. La particolarità di questa formula è che, una volta...
  • le classi energetiche degli edifici La classe energetica, attualmente, definisce quanta energia è necessaria per il riscaldamento di un edificio, in un prossimo futuro si dovrà tenere conto anche dell'energia necessaria al condizionamen...

Foratura detrazione nappa/schienalino Letto/Cuscino/Cuscini/Cuscino di tiro-F 50x50cm(20x20inch)VersionB

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58€


A cosa serve ?

cud 2013 Una volta capito di cosa si tratta bisogna anche capire a cosa serve il cud. Questo modello rappresenta la base di partenza, per il contribuente, per le sue dichiarazioni successive, in particolare per la dichiarazione dei redditi. Ogni anno, infatti, il cittadino che percepisce redditi deve presentare all'Agenzia delle Entrate (cioè l'organo che si occupa del controllo dei tributi che ognuno deve versare allo Stato) un ulteriore modello che dichiari quanto percepito nell'anno e quanto versato a titolo di contributi. Una persona può ricevere non solo redditi derivati da un rapporto di lavoro ma anche di diverso tipo, ad esempio perché possiede un immobile che ha dato in affitto. Questo documento, allora, sarà la base della dichiarazione dei redditi per quella parte che riguarda il rapporto di lavoro, che andrà poi completata con ulteriori informazioni a carico del cittadino. Quando, però, una persona ha solo un tipo di reddito, derivante dal suo lavoro, e quello è totalmente dichiarato con questo modello, allora è esentata dalla presentazione di altre dichiarazioni, perché l'Agenzia delle Entrate è già in possesso di tutte le informazioni necessarie.


Cud online inps: I servizi online dell'Inps

compilazione modello Accedendo al portale telematico dell'Inps potrete richiede una copia del vostro cud, ma non solo. Avendo a disposizione il PIN personale, troverete sul sito una vasta gamma di servizi studiati appositamente per aiutare il cittadino nello svolgimento delle sue pratiche burocratiche più importanti. Inoltre sarà possibile, per tutti, consultare la propria posizione previdenziale ed essere sempre aggiornati riguardo alla situazione pensionistica. Questa novità è stata pensata sia per far risparmiare tempo agli utenti, snellendo le code agli sportelli, sia per diminuire i costi della Pubblica Amministrazione. Ad esempio, non sarà più necessario presentarsi agli uffici dell'Inps per presentare la richiesta per il congedo di maternità, ma potrete farla direttamente dal sito web. Anche per presentare la domanda di disoccupazione è sufficiente fare un click: in poco tempo la domanda verrà inoltrata e potrà essere costantemente monitorata dall'utente. Sul sito web troverete numerose informazioni e guide che vi aiuteranno sia nella richiesta del PIN che delle successive possibilità a vostra disposizione.