Regole per realizzare i soppalchi

Soppalchi normativa

I soppalchi hanno una normativa che ne disciplina l'installazione, prevedendo delle misure minime o massime che occorre rispettare. In genere, per non contravvenire alla legge ed eseguirne perfettamente i dettami, è consigliabile chiedere l'intervento di architetti o arredatori di interni che riescono ad effettuare un lavoro completo e a regola d'arte.

Quando si parla di altezza del soppalco si intende il livello minimo che deve raggiungere in maniera da consentire l'accesso in comodità, sia che venga utilizzato come ambiente domestico, per esempio disposto a stanza dai diversi usi, sia che venga adibito a deposito o magazzino, in cui vengono collocate ad esempio le provviste.

Alcuni decidono di lasciare tali angoli aperti, in modo da prolungare l'open space già presente in casa, altri invece preferiscono utilizzare delle pareti scorrevoli o delle tende che riescano in qualche maniera a proteggere la privacy. Online, sui siti specializzati in materia di arredamento, è possibile trovare molti spunti da riprodurre in casa, insieme ai dettagli tecnici circa le normative, utili soprattutto per coloro che desiderano intervenire di persona, senza alcun aiuto esterno. E' bene sapere che un soppalco comporta aumento della volumetria ed è disciplinato dai regolamenti edilizi, che ne stabiliscono le regole costruttive.

Soppalchi normativa

MANIGLIA PREFER PER PORTE BASCULANTI ART. 0432

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,4€


Soppalco in kit

Soppalco in kit Il soppalco in kit costituisce un'utilissima modalità per eseguire in autonomia il lavoro, senza ricorrere a professionisti a pagamento.

Ogni intervento esterno prevede un compenso che spesso è molto oneroso, per questa ragione coloro che presentano una certa dimestichezza con il fai da te, decidono di agire da soli.

Il kit per il soppalco è acquistabile presso i migliori rivenditori di materiale edile o per la casa e contiene tutto l'occorrente per procedere al montaggio.

A seconda del materiale scelto, il kit è composto da elementi in legno, acciaio o alluminio, con relativo libretto di istruzioni per seguire passo passo le operazioni. Per velocizzare il lavoro e procedere in sicurezza, è consigliabile ricevere aiuto, in maniera che l'installazione risulti più semplice. Alcuni kit per soppalchi vengono venduti anche presso i rivenditori o gli ingrossi di legname oppure, per chi desidera risparmiare, si può optare per le soluzioni low cost proposte online. L’altezza minima del locale da soppalcare deve essere di almeno 430-440 cm pertanto le altezze sopra e sotto il soppalco dunque non possono essere inferiori a 210 cm. Per variazioni nelle altezze è necessario far riferimento ai singoli regolamenti edilizi.

  • Letto matrimoniale a soppalco Il letto matrimoniale a soppalco è costituito da una struttura portante, che sostiene il letto in posizione sopraelevata, che può essere semplice e lineare oppure più articolata. Questo complemento d'...
  • Soppalchi normativa Soppalchi come realizzarli? La normativa sui soppalchi presenta degli elementi molto diversi e versatili in quanto i campi di applicazione variano in ragione di alcuni fattori. Realizzare un soppalco ...
  • House NA Negli ultimi anni vediamo sempre più programmi alla televisione che mostrano case da sogno di ogni genere: dalle ville al mare, agli chalet in montagna, agli attici più esclusivi delle grandi città. ...
  • Computo metrico estimativo: definizione Con questa denominazione s’intende quel documento la cui compilazione porta alla definizione dei costi sostenuti per la realizzazione di un’opera edilizia o per la sua ristrutturazione. All’interno di...

Ukayfe Custodia LG L Bello D331 D335 in Pelle, Portafoglio / wallet / libro Flip elegante e di alta qualità con porta carte di credito e banconote Stampa creativa Chiusura Magnetica Protettiva Cover Case per LG L Bello D331 D335 con Stilo Penna - Don't Touch My Phone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,96€


Soppalco in legno

Soppalco in legno Il soppalco in legno presenta una struttura costituita interamente da questo materiale, perfetto per ogni ambiente domestico, dalla cucina alla camera da letto.

Il legno, sin dall'antichità, trova un'ampia collocazione nei lavori di casa, in particolare per quelli svolti negli interni, in quanto ha straordinarie funzioni termoisolanti e, allo stesso tempo, si presenta molto gradevole esteticamente.

Inoltre, trattandosi di una materia prima molto duttile, ve ne sono diversi esempi in natura, con diversi legnami che esplicano proprietà differenti, adattabili alle necessità di ciascuno. Il soppalco in legno costituisce un elemento di grande eleganza che riesce ad abbinarsi ad ogni stile, da quello classico a quello moderno, uniformandosi perfettamente.

La lavorazione dei singoli tasselli viene effettuata presso i laboratori e l'installazione, con il montaggio dei singoli pezzi, viene eseguita direttamente in loco, utilizzando particolari collanti o dei chiodi che fissano insieme le varie parti. Il legno, poichè materiale elastico, garantisce una rilevante robustezza e conserva il suo aspetto invariato per molti anni, richiedendo poca manutenzione.


Soppalchi per abitazioni

Soppalchi per abitazioni I modelli di soppalco per abitazioni costituiscono una soluzione arredativa per ottimizzare gli spazi domestici e disporre di un'area aggiuntiva.

Esistono numerose tipologie di case che si sviluppano in altezza, con soffitti di metratura importante, in tali circostanze è possibile installare un soppalco per dividere l'appartamento ed ottenere una camera o un ripostiglio.

Anche nel passato la presenza di queste soluzioni era frequente in quanto non sempre le abitazioni venivano ripartite in maniera decisa e si sceglieva dunque di optare per tali elementi collocati nella stanza principale.

Con riferimento alle materie prime utilizzate, è possibile spaziare dal legno, che rappresenta sempre un classico, sino all'acciaio ed alluminio, perfetti per gli ambienti moderni ed hi-tech. Con riferimento ai rapporti aero illuminanti, il valore più diffuso tra quelli previsti dai vari regolamenti edilizi è di 1/8, che può scendere a 1/10 per alcuni ambienti particolari, come le mansarde ed i soppalchi. Ogni Regione prevede un regolamento particolare, pertanto occorre verificare le disposizioni del luogo di residenza o domicilio, onde ottenere maggiori informazioni.


Regole per realizzare i soppalchi: Soppalchi altezza minima

Soppalchi altezza minima Le strutture soppalcate necessitano di un'altezza minima che ne consenta il comodo accesso. Se si tratta di un soppalco installato per ricreare una stanza, come, ad esempio, la camera da letto, occorre rispettare un livello minimo di 2 metri, in modo da collocare i complementi d'arredo.

Se invece, il soppalco viene adottato per ricreare un deposito o magazzino, le misure possono essere più ridotte. L'intervento di un professionista consente di non commettere errori in fase di installazione e di svolgere i lavori in maniera più rapida. Nel monolocale, il soppalco consente di ripartire ordinatamente le aree della casa in zona giorno e zona notte.

Il mini appartamento destinato ai single o alle coppie trova nel soppalco una interessante modalità per creare un angolo riservato in cui riposare e rilassarsi.

Il soffitto alto è una caratteristica che viene sfruttata al meglio al fine di ottimizzare tutti i metri cubi di cui è composta la casa. Infine, è bene evidenziare che la superficie soppalcata non può essere superiore a 1/3 della superficie del locale, ma può arrivare fino alla sua metà quando le altezze sopra e sotto il soppalco raggiungono almeno i 220 cm.