Come arredare il sottoscala

Come arredare un sottoscala

Quando in una casa c’è una scala, si ha sempre l’impressione che dietro la grande comodità di poter salire al piano di sopra, si nasconda un grande spreco di spazio. Per questo si è sempre alla ricerca del modo migliore per arredare sottoscala. Idee e consigli e tanta fantasia sono sicuramente di grande aiuto. Il modo più facile per risolvere l’area sottostante una scala è costituito dall’uso di mensole in cartongesso o in legno, magari ad altezza diversa per proseguire l’andamento irregolare tipico di quello spazio. Oppure potrebbero alternarsi elementi a giorno con elementi chiusi che fanno da contenitore. Ulteriore idea è quella di chiudere completamente il sottoscala con delle porte, di diversa altezza, sfruttando al massimo la capienza del vano. Questa possibilità viene offerta dalla serie Skema Zero di Ferrerolegno, che consente soluzioni su misura, con vari sistemi di chiusura a scomparsa per dare ancor più una sensazione di minimale mimetismo. La caratteristica principale di questa serie, infatti, è proprio quella di creare delle soluzioni filo muro, che diano un senso di continuità con la parete, confondendosi con essa, fino a diventare un tutt’uno.

Come arredare un sottoscala

50 fogli di Carta Kraft DIN A4 280 gr/mq Natura in cartone di alta qualità Ideale per FAI DA TE E (DIY) Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Sottoscala arredo 

Sottoscala arredo  Quando si chiedono, per arredare sottoscala, idee e consigli, si può anche essere orientati verso soluzioni originali o quanto meno un po’ diverse dall’ordinario. Creare una seduta, seppur piccola, può rendere uno spazio, che a prima vista sembrerebbe sprecato, un piccolo pensatoio. Lo stesso spazio, con un piano o uno scrittoio e qualche mensola si trasforma in un comodo angolo studio. Anche una cantinetta per riporre le proprie bottiglie di vino potrebbe essere una buona idea, grazie alla forma tipicamente trapezoidale del sottoscala. Se poi si avesse la disponibilità degli attacchi idraulici, nulla esclude che si possa creare un piccolo bagno di servizio, o addirittura una zona benessere con una minisauna. E anche avendo una scala a chiocciola, esistono modi per non dover rinunciare a sfruttare ogni singolo centimetro. Fontanot propone due idee per recuperare spazio: con la mensola Shelf-y, ogni gradino è prolungato idealmente con un ripiano in plexiglas collegato allo scalino superiore, a creare dei ripiani per libri, cd e dv. Il sottoscala Space-y, invece, è un semplice e utile contenitore in legno che sfrutta l’angolo della scala: grazie alle sue ruote Space-y è anche un elemento anche facile da spostare.


  • Dividere una stanza idee e soluzioni Col passare del tempo i gusti e soprattutto le esigenze che si hanno riguardo alla disposizione degli spazi interni di una casa possono cambiare e quindi è necessario fare delle modifiche. Per sapere ...
  • Dividere una stanza idee e soluzioni Come dividere una stanza con un approccio moderno alla progettazione? Esistono numerose idee e soluzioni per creare degli spazi vivibili in maniera flessibile, optando per scelte alternative. Di sol...
  • House NA Negli ultimi anni vediamo sempre più programmi alla televisione che mostrano case da sogno di ogni genere: dalle ville al mare, agli chalet in montagna, agli attici più esclusivi delle grandi città. ...
  • Computo metrico estimativo: definizione Con questa denominazione s’intende quel documento la cui compilazione porta alla definizione dei costi sostenuti per la realizzazione di un’opera edilizia o per la sua ristrutturazione. All’interno di...

Sveglia - La sveglia originale della moquette del tappeto - Display digitale, batteria, toni naturali - progettazione avanzata per la casa moderna, i bambini, gli adolescenti, le ragazze, i ragazzi e le stufe pesanti (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,8€


Mobili sottoscala

Mobili sottoscala A seconda della zona della casa in cui è posizionata la scala, può e deve cambiare il modo in cui può essere arredata la parte sottostante. Nel caso in cui si trovi nella zona living, niente è più scontato che creare una parete attrezzata all’interno della quale può trovare collocazione un televisore o altri dispositivi elettronici come console giochi, lettori dvd, decoder o altro. Per arredare sottoscala, idee e consigli provengono anche da Spazio Soma che crea dei mobili contenitori sottoscala su misura, con vari elementi, con diverse potenziali funzionalità. C’è la possibilità di sfruttarne la profondità per poter posizionare i diversi bidoni della differenziata, immaginando una scala che si trovi in una cucina. È possibile anche avere un elemento che funga da scarpiera, grazie ad un ripiano obliquo dove riporre con facilità le scarpe; o da semplice mobile guardaroba, che insieme all’elemento precedente, rende quest’arredo perfetto per una scala che si trovi all’ingresso di un appartamento.


Come arredare il sottoscala: Armadio sottoscala

Armadio sottoscala Insomma quando si tratta di sfruttare gli spazi al meglio e quindi anche di arredare sottoscala, idee e consigli sono sempre ben accetti. Per quanto sia difficile da sfruttare, a nessuno piace lasciare quella zona spoglia e vuota. E poiché nelle case lo spazio dove riporre le cose non è mai abbastanza, al di là di quella che può essere una scelta estetica, il dato funzionale la fa da padrone. Pertanto quello che maggiormente viene richiesto è la creazione di armadiature chiuse. Ma non si può escludere a priori che siano messi insieme entrambi gli aspetti: si può, cioè, creare anche un architettonico movimento, ad esempio, con cassettoni e ripiani a copertura della prima parte della scala, quella più bassa, per poi riuscire a sfruttare l’altezza con una porta che chiuda un comodo guardaroba o spogliatoio: di questo genere è una delle proposte di Garden House Lazzerini, che riesce a regolarizzare, così, una zona dalla forma non facile, mantenendo comunque una piacevole sensazione di leggerezza, senza rinunciare all’utilità.