Faretti cucina, come illuminare l'ambiente

Illuminazione in cucina

L'illuminazione in cucina è fondamentale, sia nella zona in cui si svolgono le operazioni di preparazione del cibo, ossia dove si taglia, si utilizzano i fornelli e si maneggiano gli alimenti, che nella zona in cui si consumano i pasti, seduti a tavola.

La luce, sin dai tempi antichi, viene interpretata come un dettaglio non indifferente nell'ambito dell'arredamento domestico e, in particolare in cucina, trova una funzione veramente indispensabile. Le aree adibite ai fuochi necessitano di una luce forte e diretta, che riesca ad illuminare efficacemente ogni angolo, mentre, al contrario, le aree in cui si mangia vengono illuminate, generalmente, in maniera soffusa, in modo da ricreare un'atmosfera più intima e raccolta. Molti architetti ed arredatori di interni progettano i luoghi di installazione dei punti luce, basandosi sugli attacchi preesistenti, e consigliano i clienti sulle varie soluzioni adattabili ad ogni camera della casa, così da creare un'uniformità. Di grande impatto visivo sono, oltre ai faretti cucina, anche le lampade, i lampadari di pregio, realizzati in ferro battuto o ottone, e le plafoniere da applicare al muro, fissate mediante un trapano con un tassello.

Illuminazione in cucina

Reality Leuchten R82944107 - Sistema di 4 faretti LED, in nichel opaco, include 4 x GU10 3W LED, 230 Lm, 3000 k

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,41€
(Risparmi 42,16€)


Faretti per cucina

Faretti per cucina I faretti cucina vengono proposti in diversi formati, inseriti singolarmente all'interno del controsoffitto oppure all'interno di strutture, realizzati in diversi materiali.

I punti luce della casa devono essere collocati in maniera strategica, al fine di ottimizzarne gli effetti. A seconda della disposizione dei mobili, i fari vengono installati in maniera tale da svolgere perfettamente la loro funzione, ricreando un'atmosfera calda ed accogliente che piace non solo ai padroni di casa ma anche agli ospiti invitati durante i felici momenti di convivialità.

Se l'arredamento domestico è orientato maggiormente verso uno stile classico e tradizionale, i faretti cucina trovano posto all'interno di appositi lampadari, se, al contrario, l'arredamento tende ad uno stile più moderno, i faretti si presentano singolarmente, lungo le pareti, i pensili e nelle zone che necessitano di maggiore illuminazione, come ad esempio sui fornelli o sul lavandino. Per coloro che desiderano procedere ad un'installazione fai da te, è consigliabile la consultazione di blog e siti internet dedicati specificatamente all'arredamento luce della casa, per trovare qualche spunto.

  • Illuminazione in cucina L'illuminazione in cucina ha lo scopo di rendere l'ambiente il più funzionale possibile, in quanto luogo di preparazione e consumo dei pasti, nonché gradevole e vivibile per tutta la famiglia e per gl...
  • Illuminazione in cucina Molto spesso quando scegliamo l'arredamento per la zona cottura, l'illuminazione passa in secondo piano. In realtà essa riveste un ruolo molto importante in questo ambiente della casa, permettendo a c...
  • Illuminazione Moderna a Led. La casa rispecchia la personalità di chi ci abita e la vive quotidianamente. L'arredamento è importante affinché si possa creare un ambiente che possa corrispondere al proprio gusto personale. Nondime...
  • Lampadine a spirale Le lampadine ad incandescenza non sono più a norma di legge dal 2012: passati due anni è probabile che nemmeno in casa se ne possiedano più ed è quindi il caso di informarsi accuratamente per l'acquis...

AmazonBasics - Lampadina LED GU10, 4,7 W a 50 W, 345 lumen, non dimmerabile, confezione da 6

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Faretti led cucina

Faretti led cucina I faretti cucina a led consentono un duplice vantaggio: illuminare in maniera più efficace l'ambiente domestico e contenere le spese della bolletta dell'energia elettrica.

Le lampadine a led consentono infatti di beneficiare di maggiore luminosità e hanno il merito di non surriscaldarsi, pertanto anche il risparmio è consistente.

Il led è un conduttore che consente di emanare non solamente la classica luce bianca, o in alternativa gialla, ma permette anche di selezionare diversi colori, combinati tra loro a seconda anche della tonalità dei mobili della cucina.

Alcuni modelli moderni vengono valorizzati con tale illuminazione multicolore, rendendo l'area dei fornelli e del tavolo da pranzo immediatamente più allegra e vivace. I faretti led inoltre, rispetto alle lampadine tradizionali, hanno una durata molto elevata, addirittura di anni, pertanto non è necessario procedere ad una sostituzione frequente, cosa che, soprattutto in caso di faretti ad incasso o inseriti in lampadari, può dimostrarsi veramente scomoda. L'acquisto cumulativo di più faretti led, venduti anche in set, consente di godere di sconti sul prezzo presso i rivenditori e i mobilifici.


Faretti sottopensili

faretti sottopensili I faretti cucina sottopensili sono quei faretti che vengono collocati lungo gli sportelli dei mobili della cucina per illuminare non solamente l'interno delle mensole ma anche l'area circostante.

I mobili contenitori, che fungono da dispensa, sono caratterizzati da cassetti profondi e da scaffali ampi e spaziosi, per questo motivo la visibilità spesso è poca, dunque l'installazione di appositi faretti costituisce uno strumento utilissimo per velocizzare le procedure di preparazione dei cibi, di conservazione degli alimenti e di pulizia.

Taluni modelli di cucina, soprattutto quelli di nuova generazione, recano in dotazione un'illuminazione discreta ed elegante, in tutti gli altri casi, acquistando dei faretti, presso i negozi di arredamento o ferramenta, è possibile procedere anche ad un'installazione fai da te. I faretti alimentati a led, poichè non incandescenti e non soggetti a surriscaldamento, trovano una felice collocazione praticamente in ogni luogo e costituiscono una soluzione anche per coloro che utilizzano l'illuminazione anche con un intento di design, per rendere tutto l'ambiente della cucina maggiormente estroso e di grande impatto visivo.


Faretti cucina, come illuminare l'ambiente: Faretti da cucina

Faretti da cucina I faretti da cucina possono essere presenti originariamente nei modelli diffusi in commercio oppure, a richiesta, possono essere aggiunti in un secondo momento.

Per coloro che presentano una certa dimestichezza con i lavori manuali, procedere ad un'installazione fai da te è relativamente semplice, in quanto occorre acquistare i faretti più idonei da inserire con l'aiuto di tasselli e trapano.

In genere, si predilige illuminare l'area dei fornelli, sia perchè tendenzialmente più buia, perchè addossata al muro, che per disporre di una zona sufficientemente visibile visto che si armeggia sui fornelli. Da appositi studi in materia, è emerso che gran parte degli incidenti domestici avviene in cucina: tagli, bruciature, scivolate, sono solamente alcuni esempi. Onde evitare tali spiacevoli episodi è consigliabile illuminare la cucina adeguatamente.

Infine, occorre precisare che, l'installazione di punti luce strategici, anche a mezzo di faretti led, assume oltretutto una funzione di design, ad arricchimento dell'ambiente domestico che diventa così più luminoso e vivace. La luce diventa dunque strumento per rendere la cucina immediatamente più bella ed elegante.