Costo caldaia a gas

Sostituire la caldaia

Sostituire la caldaia costituisce la modalità più efficace per contenere i consumi domestici in quanto un modello vecchio, che non funziona perfettamente, comporta degli inevitabili sprechi. I rivenditori autorizzati effettuano annualmente delle promozioni sul costo caldaia a gas che consentono alla clientela di decidere circa la sostituzione senza appesantire il budget familiare a disposizione, già gravato da molte spese.

Le caldaie ad uso domestico vengono sottoposte ogni anno ad un controllo che mira a verificarne le funzionalità, certificando l'efficacia. Se il tecnico contattato non ravvisa le condizioni minime richieste per legge, dopo avere redatto apposito verbale di sopralluogo, consiglia al cliente di procedere alla sostituzione per non incorrere in multe e sanzioni disposte a livello comunale. Le agevolazioni attuate per le ristrutturazioni delle abitazioni vengono rivolte anche alle caldaie che possono dunque essere pagate a rate o con finanziamenti predisposti direttamente dalle case produttrici.

La sicurezza e il risparmio rappresentano i due elementi fondamentali che spingono ad effettuare prontamente la sostituzione della caldaia vecchia, oramai non funzionante.

Sostituire la caldaia

KINETIC Filtro Depuratore per Doccia Universale – Purificatore Acqua Anticloro Antibatterico ai Carboni Attivi – Depura l’acqua da cloro, disinfettanti, mercurio, rame che danneggiano Pelle e Capelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€


Caldaie a gas

Caldaie a gas Le caldaie a gas vengono alimentate o con il metano oppure con il gpl, caricato presso apposite bombole collocate nei pressi dell'abitazione da servire. Il riscaldamento a metano viene attivato mediante l'utilizzo del gas che viene erogato direttamente presso le case.

Il costo del gas è abbastanza elevato rispetto a tutte le altre sostanze utilizzate per il riscaldamento ma, allo stesso tempo, ha il merito innegabile di fornire una resa massima che consente di mantenere una temperatura costante, raggiungibile in pochi istanti dall'accensione della caldaia. Le aree geografiche più fredde, sottoposte a processi atmosferici gravosi, quali neve e grandine, prevedono l'installazione di caldaie a gas che riescano a riscaldare efficacemente gli ambienti e l'acqua. Attraverso un sistema di programmazione, da attuare mediante timer, è possibile contenere le spese, utilizzando il calore solamente in determinate fasce orarie, scelte in base alle abitudini del padrone di casa e dei componenti della famiglia. Un uso consapevole consente di attuare un risparmio importante, a volte anche consistente e concreto. Per quel che riguarda il costo caldaia a gas, invece, è opportuno sapere che esistono numerosi diversi modelli che rendono i prezzi molto variabili.

  • Caldaie a gas La caldaia è un elemento fondamentale dell'impianto di riscaldamento che ha lo scopo di produrre calore ed andare poi a distribuirlo all'interno dei vari ambienti di casa. Ogni singola caldaia si co...
  • Il comfort del riscaldamento a pavimento Un impianto di riscaldamento pavimento è un'ottima soluzione per evitare l'ingombro di termosifoni e caloriferi di ogni genere in casa e negli uffici. Le nuove tecnologie ne rendono possibile la perfe...
  • Termosifoni prezzi Per conoscere il consumo energetico dei termosifoni, prezzi degli elementi, vantaggi e svantaggi degli stessi occorre prendere in considerazione: le dimensioni della casa, lo stile d'arredo e la tipol...
  • Biomasse Il costo per l'acquisto di una caldaia a biomassa è variabile ed in funzione di alcuni importanti parametri tecnici, quali ad esempio la potenza nominale termica e il rendimento, ed in funzione di alt...

Caldaia policombustibile biomassa D'alessandro CS 45 SMALL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3390€


Caldaie a gas metano da esterni

Caldaie a gas metano da esterni Le caldaie a gas metano da esterni vengono installate nella zona esterna della casa, fissate al muro o riparate da apposite tettoie che proteggono dal vento e gli altri agenti atmosferici. L'installazione di una caldaia all'esterno è consigliabile quando le dimensioni dell'apparecchio sono importanti e non si dispone di sufficiente spazio interno, oppure, quando si temono fuori uscite o fughe di gas.

Il metano raggiunge la caldaia attraverso i tubi di alimentazione, collocati dalle società del gas nel sottosuolo, e viene diffuso con appositi rubinetti da aprire e chiudere all'occorrenza. Il metano consente non solamente di riscaldare le case e l'acqua ma anche di fornire alimentazione per la cucina. Le società che forniscono il servizio sono diverse da regione a regione, alcune sono delle società municipalizzate, ossia che dipendono dall'amministrazione comunale, altre invece sono private e non presentano alcuna rilevanza pubblica. L'installazione di caldaie esterne, per ottenere una conformità prevista per legge, deve avvenire da parte di tecnici specializzati, competenti e in grado di svolgere tali operazioni sempre con la dovuta professionalità.


Costo caldaia a gas metano

Costo caldaia a gas metano Il costo caldaia a gas metano dipende da diversi fattori, tutti di grande rilevanza, quali la dimensione, la potenza, il marchio. Logicamente, una caldaia piccola, con potenza ridotta, installata ad esempio in un mini appartamento o monolocale, presenta un costo caldaia a gas più ridotto rispetto ad una caldaia più grande e potente, installata in ville o condomini.

Un altro fattore che influenza il prezzo è rappresentato dalla tecnologia presente sulla caldaia, in quanto alcuni esemplari vengono dotati di display computerizzato, che consente di programmare le attività di accensione e spegnimento anche da remoto, con il telecomando o con il telefono cellulare.

Per effettuare una sorta di panoramica generale dei prezzi, è possibile collocare un prezzo minimo di 1000 euro per le caldaie più semplici e basiche, e un prezzo massimo di 3000 euro per le caldaie più articolate e tecnologiche. Il bonus ristrutturazioni predisposto dal governo Renzi, consente di beneficiare di alcune agevolazioni in fase di acquisto della caldaia, permettendo la sostituzione di modelli vecchi e poco funzionali in favore di un modello nuovo e più rispondente agli standard di efficienza richiesti.


Caldaia a condensazione

Caldaia a condensazione La caldaia a condensazione rappresenta una straordinaria modalità per contenere le spese di gestione del riscaldamento, notoriamente molto alte, e ridurre le emissioni dannose per l'ambiente.

Tale tipologia di caldaia, introdotta negli ultimi anni grazie alla genialità dei suoi progettisti, ha al suo interno una speciale tecnologia che oltre ad utilizzare il gas di combustione, sfrutta il vapore acqueo derivante dall'attività di bruciatura.

In un unico procedimento si ottiene pertanto un risparmio più consistente. Per coloro che desiderano contenere le spese, questa tipologia di caldaia è consigliabile anche perchè la tutela della natura diventa sempre più un obiettivo da raggiungere. I modelli in commercio, inoltre, presentano caratteristiche versatili che si adattano alle esigenze di ciascuno, con forme e potenza variabili, a prezzi differenti. I maggiori marchi di caldaie, sia nazionali che internazionali, propongono dei modelli a condensazione, da installare all'interno o all'esterno delle abitazioni, a seconda delle necessità riscontrate da parte degli acquirenti anche per beneficiare del bonus. La legge, poi, dalla fine di settembre del 2015, prevede che sia obbligo prevedere, per le nuove installazione, l'utilizzo di questo tipo di caldaia.