Librerie, moderne, versatili e funzionali

Librerie

Le differenti tipologie di libreria sono diventate protagoniste indiscusse delle moderne zone living. Grazie al loro design, ai materiali con le quali sono fabbricate, alla grande varietà di colori e forme disponibili, sono divenute uno dei complementi di arredo sul quale ricade l'attenzione di tutti.

Rappresentano, infatti, un fantastico modo per arredare e decorare una parete, per essere affiancate allo schienale del divano, per riporre libri e romanzi, per esporre un oggetto caro o un portaritratto.

Ma sono anche l'invenzione ideale per fungere da separatore all'interno di un ambiente esteso o per contenere un televisore.

Il fatto che si tratti di un elemento molto spesso componibile, flessibile e multifunzionale, consente di riempire lo spazio in modo adeguato, sfruttando ogni centimetro ed ogni angolo della stanza. La loro versatilità e funzionalità le trasforma in una perfetta sintesi di praticità mista ad estetica. Proposte in legno (massello, ciliegio, rovere), in versione laccata e laminata o in metallo (alluminio ed acciaio), sono in grado di modificare l'ambiente che le ospita.

In foto: modello Atlante di Tomasella, qui nella composizione C309.

librerie

Mobili Rebecca® Mensole da Parete Componibile 3 Rettangoli Legno Nero Cubo Design Camera Salotto (Cod. RE4217)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,95€


Librerie moderne

Librerie moderne Di modelli di libreria moderna ne esistono di molti tipi ed adatte per qualsiasi esigenza.

C'è, però, da dire che questi contemporanei complementi di arredo vengono, oggi, creati anche e soprattutto per valorizzare l'ambiente nel quale vengono sistemate.

Basti pensare a Cubit: un'idea originale, coniata in Germania, ma esportata un po' ovunque, Italia compresa, grazie al nuovo concetto che raffigura.

Facilissima da montare, per il sistema di fissaggio Easy Connect, il quale funziona ad incastro ed ancora più facile da adattare a qualsiasi tipo di ambiente, che sia un ufficio, una sala o un angolo studio. Le composizioni moderne come questa, infatti, sono progettate e realizzate per rendere gli spazi più comodi ed invitanti.

Presenti in un'infinità di colori e dalle forme più strabilianti sono create con sistemi innovativi e studiate per rendere l'esposizione dei libri originale e la lettura ancor più piacevole. Unire l'utile al dilettevole non è mai stato così divertente ed interessante. Modelli di questo genere rappresentano un vero e proprio punto di raccolta per la famiglia, il centro focale dell'intera stanza ed un elemento dal quale non si può distogliere lo sguardo.

  • Grande libreria Chi desidera acquistare una nuova libreria, non ha che l’imbarazzo della scelta. Sul mercato attualmente è possibile trovare librerie realizzate con i materiali più vari che spaziano dal legno massell...
  • Libreria Billy bianca La casa rivela la tua personalità, perciò ogni mobile deve rispettare il tuo modo di essere, di vivere, le passioni, ma soprattutto il tuo gusto e le tue esigenze. I mobili devono essere ampi e pratic...
  • libreria fai da te Un materiale diffuso per la realizzazione di una libreria fai da te è lo crash bambù usato per creare arredi in stile etnico e oggetti che creano un'atmosfera originale. Lo crash bambù è facilmente la...
  • Soggiorno Lema I soggiorni Lema sono svariati, ideati e progettati in diverse soluzioni. Solitamente i soggiorni Lema si distinguono per l'innovazione e per l'eleganza. I soggiorni Lema sono caratterizzati dai suoi ...

Galileo Casa 2414798 Libreria 9 Riquadri, Mdf, Bianco, 39 x 113 x 113 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 91,06€
(Risparmi 102,94€)


Librerie bifacciali

Librerie bifacciali Multifunzionale è un aggettivo più che indicato, quando riferito ai mobili libreria, soprattutto se si parla di modelli bifacciali.

Utilissimi per separare un ambiente e creare uno spazio a parte, un po' riservato e che goda dei giochi dell'illuminazione naturale e regali un effetto vedo non vedo. Dalle varie dimensioni, fabbricate con un'infinità di materiali e dotate di grande fascino, specialmente se mensole e ripiani giocano con le forme ed ante o cassetti sono inseriti per renderle ancora più pratiche, possono diventate uniche ed attraenti, come nel caso di Over di Doimo CityLine.

In versione nobilitato o laccato, liscio o materico, questa libreria regala alla stanza uno stile eccezionale, grazie ai ripiani di diverse misure e ai suoi vani a giorno, aperti e chiusi.

Gli elementi che, indubbiamente, rendono le soluzioni bifacciali ancora più originali sono rappresentati dal fatto che possono essere inserite al centro della stanza, senza per questo bloccare l'afflusso di luce naturale, che gli scaffali e mensole sono raggiungibili da entrambi i lati e che, con i pochi centimetri che occupano, sono in grado di valorizzare, arredare e decorare in modo fantastico l'ambiente.

In foto: modello Over Doimo.


Mini librerie

Mini librerie Di piccole dimensioni, ma di ottima qualità: sono i modelli di mini libreria, da affiancare ai mobili, da addossare allo schienale dei divani, da poter appendere alla parete o occupare uno spazio che, altrimenti, sarebbe rimasto inutilizzato.

A seconda, poi, della forma e della struttura con la quale sono realizzate possono essere sistemate in orizzontale o in verticale, al centro della stanza o di fianco ad una poltrona, soprattutto se si tratta di mini librerie girevoli.

E proprio la caratteristica delle dimensioni ridotte rappresenta un ulteriore vantaggio, in quanto consente di arredare non solo living, angoli studio o uffici, ma anche di essere esposte in camere da letto o all'ingresso.

Ne esistono di tante varietà: alcune dai disegni originali e colori accesi, altre dalle tonalità neutre e dalle forme classiche ed eleganti, come nel caso di Melograno di Le Fablier: un sistema componibile da poter appoggiare alla spalliera del sofà e da utilizzare anche come superficie, ad altezza seduta, per appoggiare suppellettili varie e portaritratti. Ideali per ambienti piccoli, certe soluzioni di mini libreria costituiscono vere e proprie opere d'arte da sistemare alla parete.


Librerie, moderne, versatili e funzionali: Librerie classiche

Librerie classiche La libreria, come ogni complemento di arredo, deve essere abbinata allo stile presente a casa e alla tipologia di mobili che abbelliscono le varie stanze.

Se avete optato per uno stile un po' tradizionale, sarebbe bene scegliere delle soluzioni classiche. Eleganti, dall'aspetto sobrio, realizzate con tecniche moderne, ma dalle forme e finiture rievocanti altri tempi: i modelli di libreria classica sono questo e molto di più!

Si tratta, per esempio, di vere e proprie pareti decorate in legno, come nel caso di Nuovo Mondo N03 di Scandola Mobili, in stile new classic e con un gioco di vuoti e pieni, realizzato grazie alle presenza di mensole e cassettoni. Elementi di decorazione simili, danno vita ad una nuova filosofia dell'esistenza.

Le linee semplici che le contraddistinguono sembrano avvolgere di mistero l'ambiente che arredano e le curate e preziose finiture sono in grado di mettere in rilievo richiami del passato in un presente, quasi, da favola. Le composizioni classiche sono ideali sia per una casa in città che per una in campagna, per dare lustro a libri tanto amati e racchiudere secreti e ricordi cari, mentre rilasciano inedite sensazioni visive e tattili .

In foto: libreria Nuovo Mondo N03 Scandola Mobili.