Pareti attrezzate moderne

Ogni cosa al suo posto: le pareti attrezzate

Quando si dispone di una parete molto ampia e lunga, le pareti attrezzate possono diventare il centro attrattore della stanza, percorrendo tutta la lunghezza del muro. Pareti così strutturate non devono necessariamente essere un'unica entità, ma possono unire ed accorpare elementi differenti, come ad esempio una libreria, che può essere scelta anche in contrasto di colore, per una soluzione di maggiore effetto. A seconda dello spazio della stanza intorno, dello stile di arredamento e della luminosità, si possono scegliere colori differenti, facendo sempre attenzione a non esagerare con i contrasti. Proprio per questo bisogna porre sempre attenzione anche a cosa viene messo sulle mensole e sui ripiani: che siano libri o oggetti, è bene che siano sempre ben spaziati e non ammassati tra di loro.
Parete attrezzata moderna

AVANTI TRENDSTORE - Parete da soggiorno in imitazione di larice Sibiu, luci LED comprese, ca. 310x204x46cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 399€
(Risparmi 200€)


Minimal ed elegante: in bianco e viola

Parete attrezzata in bianco Quando non sono necessari spazi nè ripiani eccessivi, o quando si opta per un arredamento minimalista, pochi elementi possono creare pareti attrezzate moderne di grande bellezza. Grazie anche ad un organizzato gioco di colori, pochi elementi essenziali possono trasformarsi in un elegante complemento d'arredo per un soggiorno chic ed essenziale. Lo spazio per il televisore, poche mensole, alcune vetrinette e vari cassettini per avere tutto sotto controllo e in ordine. E se la parete è minimalista, anche i richiami di colore devono essere essenziali. Con una parete viola o di altri colori importanti, il resto dell'arredamento va necessariamente in bianco e nero, anche per dare maggiore risalto ai colori del muro e alla parete attrezzata che ne è parte integrante.

AVANTI TRENDSTORE - Mobile soggiorno in imitazione di quercia Sonoma chiaro/bianco, ca. 270/200/40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,99€
(Risparmi 150€)


Una parete con camino integrato

Parete attrezzata con camino Quando ci si trova a ristruttrare un soggiorno antico, spesso si deve scegliere cosa fare del camino. Una scelta pratica e perfetta per mantenere il camino funzionante, è quella di creare una parete attrezzata che lo inglobi al suo interno. Naturalmente, a seconda della posizione che esso occupa, centrale o laterale, si potrà sviluppare la parete, che potrà essere concepita in modo speculare rispetto al camino stesso, o anche in una maniera asimmetrica. Un posto particolare va poi al televisore, che, in caso di camino centrale, dovrà necessariamente trovare spazio al di sopra di esso. Quando non si ama il camino classico, si può decidere di utilizzare un camino elettrico, forse un po' meno romantico, ma sicuramente più intonato con un arredamento moderno.


Pareti attrezzate moderne: In legno e colore: un design per mervigliare

Parete attrezzata di design Una zona living giovanile o in stile moderno, può essere arricchita da pareti attrezzate di design, che possono diventare l'elemento chiave della stanza. Colori e forme particolari di una parete di design non devono comunque mai mettere in secondo piano la praticità e il significato di una parete attrezzata, che deve sempre mantenere tutti gli spazi utili ed essenziali. Chi sceglie una parete attrezzata con un colore dominante deve naturalmente tenere conto dell'arredamento della stanza, ma anche della luce, che non deve mai battere direttamente sulla parete per non rischiare che i colori si rovinino. Attenzione anche a leggere sempre le specifiche tecniche della parete per non caricare le mensole più del dovuto e non incurvare gli elementi sospesi della struttura.(Immagine da: http://daly06.com/)