Cameretta ponte, idea salvaspazio

La cameretta a ponte: una soluzione pratica e originale

L'arredamento della stanza dei bambini può rivelarsi, a volte, piuttosto problematico: come fare, infatti, quando ci si ritrova a dover arredare uno spazio ridotto?

Talvolta comporre una cameretta in modo classico può rivelarsi un'impresa ardua, specialmente se in quella camera dormirà più di un bambino. In questi casi, la scelta di una cameretta ponte potrebbe rivelarsi un'ottima soluzione!

Le camerette di questo tipo permettono di sfruttare al meglio anche gli spazi più angusti, garantendo allo stesso tempo sicurezza e resistenza nel tempo. Le camerette a ponte sono progettate per occupare una sola parete della stanza, dando la possibilità di sistemare letti, armadi e, a seconda del modello, anche piccole scrivanie.

Ciò offre sia un gran risparmio di spazio che l'opportunità di aggiungere nella cameretta altri piccoli complementi di arredo, come cassettiere o contenitori per giochi e coperte.

Un classico letto a ponte

Slosh Luce Notturna con Sensore di Crepuscolo e Caricatore USB con 2 Porte 3 Modalità auto/on/off Lampada Comodino Camera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Camerette a ponte: scegliere la giusta composizione

Un esempio di cameretta a ponte Le camerette a ponte rappresentano, come già detto, un'ottima idea per chiunque abbia la necessità di rendere funzionali spazi assai ridotti.

Vediamo ora, però, i due tipi di composizione in cui potremmo imbatterci nei negozi. Il primo tipo di composizione, la cameretta ponte classica, detta anche lineare, occupa di solito una sola parete. Ci sono due piccoli armadi posti ai lati del letto ed un altro, più grande, posto sopra di esso. Il letto è allineato alla parete e ben incastrato nella composizione. E' l'ideale per chiunque debba arredare efficientemente spazi lunghi e stretti.

Il secondo tipo di cameretta a ponte, forse un po' più originale (specialmente nel caso in cui abbiate spazi più ampi), è ottimo per chiunque desideri far dormire due o più persone nella stanza: sostanzialmente, questo tipo di cameretta non si limita ad occupare una sola parete ma, addirittura, è in grado di sfruttare persino gli angoli più remoti della camera, creando al loro interno armadi, scrivanie e, in certi casi, addirittura lo spazio per uno o due letti in più.

  • Camera matrimoniale a ponte Prendere una decisione su come strutturare la camera matrimoniale non é cosa da poco nella vita di ogni giovane coppia che sta allestendo il proprio nido, o di una coppia più matura ed affiatata che v...
  • Camera da letto matrimoniale a ponte nuovarredo L'arredo che concerne la camere da letto moderne è tra i più ampi per opzioni di scelta, mobili componibili e design degli stessi. Lo spazio della camera da letto deve rappresentare un luogo comodo e...
  • Camera da letto moderna La coniugazione dei materiali e dei colori, permettono di trovare ottime soluzioni per l'arredo della camera da letto in stile moderno. Il design dei mobili, geometrico, lineare è caratterizzato dal...
  • Camera da letto moderna L'arredamento moderno pone l'accento su aspetti quali la praticità e l'essenzialità, oltre che l'ottimizzazione degli spazi. Le camere da letto matrimoniali moderne, infatti , spesso non hanno grand...

Lampada Notturne Igienici Bagno LED Luce di Notte Sensor Rivelatore PIR 8 Cambiamento di Colori per Sedili WC Ufficio Facilità di Bagno WC Lavabo Creativo Regalo per Nonna Famiglia Bambino (1 pack)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


La cameretta a ponte: la scelta dei materiali

cameretta a ponte Doimo Cityline In genere, il materiale più usato nelle camerette e, forse, anche il migliore è il legno. Esso infatti presenta un'ottima resistenza e versatilità. I legni maggiormente utilizzati sono quelli di acero, faggio è ciliegio. Altrimi materiali motlo utilizzati sono i pannelli in fibra, che nascono dal recupero di scarti di legno per formare un prodotto ecologico e resistente. E' estremamente importante che i materiali, oltre che in grado di durare nel tempo, non ledano alla salute di chi occuperà la stanza e che siano utilizzati, quindi, materiali atossici. Bisognerà quindi prestare attenzione alle rifiniture e alle ante, spesso colorate con vernici apposite. E' possibile ricorrere anche al laminato melamminico, che ha la caratteristica di immettere pochissima formaldeide nell'ambiente ed è costituito da particelle di legno.


Cameretta ponte, idea salvaspazio: Consigli per un arredamento perfetto

cameretta a ponte e letto a soppalco Arcadia Ora che sapete come scegliere i modelli e i materiali che più fanno al caso vostro, è giunto il momento di qualche piccolo consiglio. Per prima cosa, ricordatevi che, vostri gusti a parte, è bene che la personalità del bambino venga rispettata.

Una buona idea, quindi, potrebbe essere quella, se la sua età lo permette, di coinvolgerlo nella scelta, magari permettendogli di scegliere il modello e il colore della sua stanza o, perché no, i vari complementi d'arredo.

Inoltre, durante la progettazione della stanza, è importante che venga considerato il fatto che, nel tempo, le esigenze del bambino cambieranno: sarà quindi fondamentale scegliere un letto che si adatti man mano alla sua, spesso rapidissima, crescita e, anche, garantirgli degli spazi adeguati non solo al riposo, ma anche al gioco e allo studio. Infine, ultimo ma non meno importante, vi è il budget, ossia il vostro tetto massimo di spesa. Dev'essere necessariamente definito all'inizio, onde evitare spiacevoli sorprese così da acquistare la cameretta ponte perfetta per le vostre esigenze.