Consigli camere da letto bambini

Consigli per camere da letto per neonati

Se avete un bimbo piccolo, oppure lo state aspettando, dovete arredare la camera in base alle sue necessità. Per prima cosa, dovete far in modo che la stanza sia ben illuminata e che sia possibile arieggiarla spesso: ciò non significa tenere sempre finestre aperte, ma farlo almeno due volte al giorno per una ventina di minuti. Per quanto riguarda il pavimento, è consigliabile sceglierne uno in legno: questo materiale, oltre a non trattenere la polvere e ad essere facile da lavare, risuta morbido al tatto e trattiene il calore. Quando il vostro bimbo comincerà a gattonare, non si raffredderà! Per i mobili, sarà meglio inserire solo quelli necessari: una culla, il fasciatoio, un armadio e una poltroncina. Lasciate quanto più spazio possibile al bambino: fate in modo che la camera divenga il suo regno e possa giocare tranquillo senza scontrarsi con mobili ed oggetti inutili! Infine, ricordate che la temperatura ideale si aggira intorno ai 18-22 gradi.
E' importante lasciare spazio al neonato

ZEEFO Luci Notturne LED Confezione da 3 con Sensore di Attivazione Movimento, Luce Notturna a LED alimentata a Batterie da attaccare nell’Ingresso, Armadio, Scale, Bagno, Camera da Letto, Cucina, Stanza dei Neonati e Ovunque, Lampada da Parete, Sicura per i Bambini, gli Anziani con Adesivi (Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Consigli per camerette studio

Ambiente funzionale per i ragazzi Quando si hanno dei ragazzi adolescenti, è importante garantire loro una zona studio ben organizzata. La scrivania deve essere abbastanza spaziosa: deve esserci spazio sia per i libri che per il computer. Inoltre, una scrivania larga permetterà ai vostri ragazzi di studiare insieme ai loro compagni di scuola! Una corretta illuminazione è fondamentale per studiare bene e con tranquillità. Fate in modo, quindi, che la scrivania riceva quanta più luce possibile. Altrimenti, fate in modo che la luce arrivi da sinistra oppure da destra, nel caso in cui vostro figlio sia mancino. Per quanto riguarda il letto, provate ad utilizzare quelli che di giorno si trasformano in divano: in questo modo, la camera di giorno diventerà un piccolo salottino! Ricordate di mettere in sicurezza l'ambiente: sistemate i fili dei vari dispositivi elettrici in modo che non si intreccino tra loro. Inoltre, evitate multiprese per limitare i rischi di sovraccarico.

    Luce bianca ricaricabile fredda luce attivata sensore LED luce notturna USB con magnetico, sicuro per i bambini, grande per interni, armadio, scale, bagno, camera da letto

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


    Consigli per camere da letto piccole

    Attenzione ai dettagli per camere piccole Non sempre si hanno a disposizione grandi ambienti. Per poter inserire tutto il mobilio è necessario fare attenzione e avere cura dei dettagli. Cercate di allargare l'ambiente con una corretta illuminazione: se avete a disposizione soltanto finestre piccole, dipingete l'interno con toni molto chiari. Per la sistemazione di libri e cd, il mio consiglio è di preferire delle mensole da attaccare al muro, piuttosto che una libreria. Altrimenti, cercate di sfruttare al meglio l'ambiente: se ne avete la possibilità, potreste creare una libreria a muro, oppure una libreria ad angolo. Esistono oggi tante soluzioni di design per risparmiare spazio e inserire nella camera tutto ciò di cui i vostri figli hanno bisogno: le camere a ponte, ad esempio, in cui l'armadio è incorporato al letto; oppure le camere in cui l'armadio è incorporato alla scrivania.


    Consigli camere da letto bambini: Consigli per camere da letto doppie o triple

    Separare gli spazi per camere doppie Arredare una camera per due o tre bambini non è impossibile, ma neanche così semplice. La difficoltà sta nel saper equilibrare attentamente gli spazi e fare in modo che l'uno non prevalichi sull'altro.Per questo motivo è necessario ripartire accessori e mobilio tra i vostri bimbi in modo uguale: ad esempio, se state pensando di comprare una lampada ad uno, dovete comprarne una anche per l'altro. I letti possono essere distanziati tra loro, se disponete di abbastanza spazio, oppure possono essere sistemati a castello, per risparmiarne un bel pò. Per quanto riguarda l'armadio, potete utilizzarne uno solo; l'unica condizione è che abbia tanti cassetti e tanti ripiani quanti sono i vostri figli. La separazione degli spazi è importante: è necessario educare i vostri figli a condividere lo stesso ambiente, ma è importante che ognuno abbia il proprio spazio. Una soluzione è pensare di utilizzare colori diversi: potete, ad esempio, arredare la camera delle vostre due bimbe con i colori arancio e viola. Ad una andrà il colore arancio e all'altra il colore viola.