Come scegliere l'armadio perfetto

Armadi scorrevoli

Le aziende produttrici di mobili moderni producono ormai sempre più spesso modelli di armadi scorrevoli. Si tratta di normali armadi che, però, non hanno le classiche ante che si aprono a battente, ma hanno delle porte scorrevoli: per aprirli basta afferrare la maniglia e tirare verso destra o verso sinistra, a seconda del tipo di prodotto, facendo scorrere i pannelli di apertura uno sull'altro.

Questo tipo di soluzione è l'ideale per chi, nella propria stanza, non ha abbastanza spazio per un armadio classico con le ante: ad esempio, in una camera piccola spesso accade che il letto matrimoniale sia praticamente a ridosso del mobile contenitore, impedendo l'apertura delle ante. In questo caso un mobile con le ante scorrevoli è il più adatto perchè i pannelli non occupano spazio, dato che sono sovrapposti.

Normalmente gli armadi scorrevoli moderni al loro interno sono molto ben organizzati: hanno il classico spazio con il bastone dove appendere gli abiti con le stampelle, ma poi contengono anche dei comodi ripiani dove riporre le magliette piegate, o dei cassetti interni dove riporre la biancheria.

Armadi scorrevoli

Armadio a ponte Dolomiti-Colore Noce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5096€


Armadio a muro

armadio a muro Spesso quando si acquista una casa in un palazzo di nuova costruzione, al suo interno è facile trovare armadi a muro già previsti nella planimetria dell'appartamento.

Si tratta di un tipo di mobile contenitore ricavato in una nicchia, chiuso da normali ante.

Di solito, dentro è già disposto il bastone per appendere gli abiti, oppure sono già fissati dei ripiani.

Questo tipo di arredo è molto comodo: non necessariamente si trova nella camera da letto, anzi, in molti appartamenti si trova nel soggiorno, oppure nell'ingresso o in un corridoio.

Proprio per questo è ancora più utile: non solo può arredare con stile una camera, ma può diventare utilissimo anche negli altri ambienti di casa, consentendo di avere uno spazio contenitore per riporre i più svariati oggetti.

Se nella nostra casa non c'è e si vuole crearlo, bisogna verificare se la parete prescelta è adatta; in ogni caso, è bene rivolgersi a un tecnico esperto, anche perchè spesso è necessario modificare anche la pianta dell'appartamento. Esistono poi differenti modi per realizzare un mobile di questo tipo, uno dei più comodi è certamente quello di far ricorso a una struttura in cartongesso, perfettamente adattabile alle differenti esigenze.

  • Armadi Ante Scorrevoli Gli armadi con ante scorrevoli presentano un sostanziale vantaggio rispetto agli armadi tradizionali, con ante a battente: essi infatti permettono di risparmiare un notevole spazio, quello dell'apertu...
  • armadi su misura L'ambiente in cui si svolgono le attività lavorative deve essere comodo per noi e per i nostri collaboratori. Il problema spazio deve essere affrontato con attenzione e attraverso la valutazione di di...
  • consigli armadi Il caos che si crea in un armadio talvolta non è dovuto ad un'abitudine errata, ma alla capienza dell'arredo che ostacola la buona volontà a tenerlo in ordine. Lo spazio, prima di tutto, deve essere o...
  • Cabina Armadio Una stanza che diventa guardaroba, e il guardaroba che diventa una stanza. La scelta della cabina armadio rivoluziona completamente il modo di intendere gli armadi. Crea un luogo secondario della casa...

Armadio Guardaroba da cameretta Bianco 8 Comparti e barra appendiabiti. Sportelli a trama Dolci Motivi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,9€


Armadi su misura

Armadi su misura Quando si ha una camera da letto piccola o quando si hanno già altri mobili, come il letto e il comò e non si ha dunque lo spazio necessario per un armadio standard già pronto, bisogna per forza optare per gli armadi su misura.

Moltissime aziende di arredamento offrono questo servizio, con soluzioni modulari, adattabili ai differenti ambienti; in alternativa, ci si può rivolgere a un falegname o a un artigiano specializzato in mobili.

Non sempre questa scelta è dettata da esigenze di spazio: si può acquistare un modello su misura anche per avere un mobile costruito secondo i propri gusti e le proprie esigenze. Quando si ordina un mobile di questo tipo si possono infatti scegliere i materiali, le rifiniture, le maniglie, la forma e l'organizzazione interna degli spazi e questo è un notevole vantaggio. Prima di recarsi al negozio per richiedere un progetto e un preventivo, è opportuno prendere le misure dell'area che si vuole destinare a questo arredo. In questi casi si può anche facilmente realizzare una struttura angolare che preveda una cabina all'angolo, con contenitori per riporre le scarpe. Le soluzioni sono davvero tante, basta progettare bene gli spazi in anticipo.


Come scegliere l'armadio perfetto: Prezzi armadi

Prezzi armadi Come per tutti i mobili, anche i prezzi degli armadi variano a seconda della loro tipologia, dei materiali usati e della realizzazione.

Se si vuole risparmiare, conviene recarsi negli showroom di grandi aziende di mobili, come ad esempio Mondo Convenienza o Ikea e scegliere armadi standard, con prezzi che variano dai 100 euro di un modello a un'anta ai 400 euro di un mobile grande a doppia anta.

Se si desiderano guardaroba dai materiali più pregiati o dalle forme particolari, come ad esempio i modelli angolari con cabina, anche in questi negozi si va dai 600 euro in su.

Acquistando da Ikea il montaggio va fatto in autonomia, a meno che non si richieda assistenza con un costo aggiuntivo.

Se si vuole un modello su misura, con materiali e rifiniture scelti personalmente, allora bisogna rivolgersi a un mobilificio specializzato e spendere di più: in questo caso, infatti, non solo si pagheranno i materiali grezzi che andranno poi lavorati e rifiniti, ma anche e soprattutto la manodopera dell'artigiano, dunque i prezzi andranno dagli 1000 euro in su, a seconda delle dimensioni e del tipo di armadio.