Letto a castello legno

Letto a castello legno Ikea

Ikea offre molte opportunità per chi decide di approfittare della praticità e dell'allegria dei letti a castello. Da quelli in acciao cromato a quelli in legno, la casa svedese si è infatti impegnata a realizzare numerose proposte, differenti sia a livello di funzionalità che di design.

Per chi è attratto in particolare dal calore dei materiali rustici, la soluzione migliore è sicuramente il letto a castello in legno, che Ikea mette a dispoiszione in due varianti. La prima è Mydal, che con la sua struttura realizzata in pino in una nuance sobria e delicata, promette di armonizzarsi benissimo con gli arredi country chic.

Sebbene il colore principe dello shabby sia indubbiamente il bianco, è pur vero che il legno chiarissimo di questa struttura letto non può che sposarsi alla perfezione con i colori pastello e l'allure romantica degli arredi in stile country inglese.

Il secondo modello di letto a castello in legno firmato Ikea si chiama invece Norddal (in foto). La sua tinta più scura e decisa lo rende la soluzione ideale per chi ama atmosfere rustiche e poco pretenziose ma anche per chi preferisce sostituirlo all'acciaio cromato per completare un arredo moderno.

letto a castello in legno Ikea Norddal

AVANTI TRENDSTORE - Letto a castello in legno massiccio, ca. 90x140x200cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159€
(Risparmi 40€)


Letto a castello stile country chic

letto a castello bucaneve country chic Il letto a castello legno in stile country chic, delicato e vintage, sa trasformare le camerette delle ragazze in angoli incantati, perfetti per accogliere piccole principesse.

Che sia declinato nella classica colorazione bianca o scelto in una tonalità legno molto chiara, perché la trasformazione riesca, il letto dovrà comunque essere aiutato da ulteriori complementi d'arredo.

Dai tessili alle specchiere, dai comodini alle cassepanche, tutto dovrà infatti collaborare a ricreare quel gusto antico e quella inconfondibile allure romantica che ha conquistato le donne contemporanee, dopo aver fatto lo stesso con le nobili inglesi dell''800.

L'importante, dunque, è creare candore ed armonia. Per farlo, sono ottimi i mobili di una volta che, decapati e verniciati di bianco, ricordano subito quelli della casa delle bambole. Volendo, si potrà dipingere anche il letto a castello, che in ogni caso verrà impreziosito da coperte con ruches e lenzuola chiare e ricamate, come quelle dei corredi delle promesse spose di un tempo. I cuscini, i quadri vintage e la tappezzeria faranno il resto, ricreando l'ambientazione da favola richiesta dal nostro letto a castello country chic!

  • letto a castello ...
  • Letti a castello Ikea La mancanza di spazio è uno dei principali problemi nelle case di città, la metratura più ampia della zona giorno spesso va a discapito della cameretta dei più piccoli. Scegliere un letto a castello s...
  • cameretta con letto a soppalco Dovendo disporre di un numero limitato di metri quadrati, una soluzione ingegnosa e molto originale è costituita dalla scelta di uno dei letti a soppalco, che intervengono laddove non si possa o non s...
  • Esempio di cameretta a soppalco Le camerette a soppalco sono senza dubbio la soluzione migliore per chi vuole ottimizzare lo spazio e avere a disposizione uno spazio moderno e funzionale.Certamente una cameretta a soppalco present...

AVANTI TRENDSTORE - Letto a castello, in legno di pino massiccio, altezza 144cm, materasso e rete a doghe non comprese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 199,99€
(Risparmi 150€)


Letto a castello in legno bianco

letto a castello in pino laccato bianco Se per ricreare le atmosfere shabby chic possono andar bene anche quelli con superfici più naturali, è pur vero che il letto a castello legno bianco, specie se decapato, in quanto a romanticismo ed eleganza non ha davvero rivali.

Infatti, le strutture chiare che lasciano trasparire nodi e venature del legno sono certamente calde e femminili, ma peccano forse di eccessiva semplicità, rimandando ad ambientazioni meno esclusive e ad un passato bucolico non del tutto idilliaco, in stile Casa nella Prateria.

I letti a castello bianchi e decapati sono invece la quintessenza della raffinatezza e del glamour, soprattutto se circondati da mobili in pendant, arricchiti da intarsi e addolciti da quelle linee sinuose che andavano di moda una volta.

A voi la scelta: che cameretta preferite per le vostre figlie? Da quale romantico passato volete siano cullati i loro sogni più belli?


Rete castello legno

letto a castello in legno Quando si acquista un letto a castello legno, è opportuno accertarsi che la rete, se fornita, sia realizzata in legno. Le reti in metallo, infatti, soprattutto se a maglia e non ortopediche, non supportano adeguatamente la spina dorsale durante il riposo.

Così, non solo le notti sono meno tranquille ma l'eccessiva curvatura cui è sottoposta la schiena può provocare danni alla salute. Ovviamente, questa eventualità è ancor più preoccupante nel caso dei bambini.

Il loro letto a castello, infatti, deve essere sicuro sotto tutti i punti di vista. Non bastano solide sponde di protezione e vernici atossiche. Bisogna prevedere anche reti che reggano il materasso nel modo migliore, per assicurare ai piccoli notti serene.

Dunque, sì alla rete per castello in legno, solida ed economica e capace di fornire un piano d'appoggio resistente e comodo. Oltretutto, si tratta di una base davvero durevole, realizzata con un materiale ecologico e naturale, che non va ad agire sui campi elettromagnetici. Inoltre, la flessibilità la rende davvero silenziosa. Così, i nostri bimbi potranno girarsi senza problemi, evitando il rischio di svegliarsi, interrompendo i loro sogni più belli!


Letto a castello in legno o in acciao?

letto a castello in legno dal mood country Scegliere tra un letto a castello legno o in acciaio non è certo una questione di sicurezza o funzionalità. Sebbene montare una struttura in legno sia infatti un po' più difficoltoso, data la maggiore pesantezza rispetto a quella in acciaio, è pur vero che entrambi i materiali sono estremamente robusti e resistenti, oltre che facili da pulire.

Dunque, la scelta ha a che fare più che altro con i gusti o, meglio, con lo stile. Infatti, il legno è un materiale naturale e autentico, ricco di rimandi a una vita semplice e bucolica. Insomma, si tratta di una materia prima dallo spiccato gusto country, capace di creare atmosfere intime e calde, adatte a camere dallo stile rustico o, nelle versioni più chiare o verniciate di bianco, shabby chic.

All'opposto, l'acciaio è un composto del ferro e, come tale, il suo sapore è legato alla modernità. Scegliere un letto di questo implica allora il desiderio di dare alla propria casa, cameretta dei bimbi compresa, un'atmosfera contemporanea. Tuttavia, come dimostra Ikea, anche il legno può essere interpretato in chiave moderna. E in fondo, cosa c'è di più attuale di un materiale totalmente green?