Carta da parati per camera da letto, idee e consigli

Carta da parati per camera da letto

La carta da parati ha una storia antichissima che risale addirittura agli arazzi medievali. Essa ha però la sua maggiore diffusione a partire dalla Seconda Rivoluzione industriale, nel corso della quale si distingue per i motivi in stile liberty. Tuttavia sono gli anni '60 e '70 a consacrare questi elementi decorativi che, soprattutto per quanto riguarda la carta da parati per camera da letto, si impreziosiscono diventando sempre più belli.

Esiste, poi, una fase di declino in cui la tappezzeria viene utilizzata di meno.

Ad oggi, grazie alle moderne tecnologie e alla varietà di prodotti presenti in commercio, la tappezzeria è tornata a essere di tendenza. Questo per una serie di ragioni.

Per prima cosa un rotolo di carta è più costoso della vernice, ma è molto più resistente nel tempo e, nel caso in cui si sporchi, è possibile lavarla. La carta da parati è ignifuga ed ecologica.

Infine, per avere una stanza opportunamente decorata con questo materiale non c'è bisogno di un professionista ma chiunque può ottenere risultati ottimali.

Carta da parati per camera da letto

Pietra Carta da parati in marrone, rosso, beige | bella pregiata in pietra muro design | moderno effetto 3d per salotto, camera da letto o cucina con newr oom tappezzeria professionale opuscolo con consigli per l' perfektewände

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,95€


Carta da parati camera da letto come scegliere quella giusta

Carta da parati camera da letto come scegliere quella giusta Più che in altre stanze della propria abitazione, la tappezzeria può rappresentare un elemento d'arredamento e una decorazione di gran pregio per la propria zona notte.

Tuttavia, viste le numerose tipologie di prodotti presenti in commercio, a volte può essere davvero difficile orientarsi.

Inoltre, i costi abbastanza elevati dei rotoli, impongono idee chiare e una scelta oculata. Come scegliere allora la carta da parati per camera da letto più adatta? Per prima cosa bisogna domandarsi qual è l'effetto generale che desideriamo ottenere. In secondo luogo bisogna fare una scelta che consenta un armonizzazione con l'arredamento preesistente.

Nel caso di una camera di gusto classico, in cui magari sono prevalenti gli elementi in legno, ci si può orientare verso una tappezzeria in stile liberty, oppure che riproduca disegni damascati. Insomma, in questi casi, si può scegliere una carta che conferisca alla stanza un tocco un po' vintage. Ma è per quanto riguarda la carta da parati in stile moderno che le nuove tecnologie hanno fatto prodigi.

  • carta da parati Foresti in stile inglese La carta da parati in stile inglese è caratterizzata da colorazioni neutre e microfantasie, che donano all'ambiente un'eleganza senza tempo. Lontano dai chiassosi colori della tappezzeria degli anni...
  • carta da parati vintage L'universo della carta da parati vintage e retrò è vasto e diversificato, fatto di fantasie e di colori che riflettono lo spirito delle varie mode del passato.Quella più tradizionale e sfarzosa risa...
  • Carta da parati per camera da letto La carta da parati per camera da letto, che sia caratterizzata da motivi floreali, come Touch of Spring di Scenolia, o da dolci arabeschi tono su tono, come nella collezione Studio Line di Ideco, conf...
  • carte da parati La carta da parati torna di moda: un tempo amata e poi successivamente odiata, oggi grazie alle molteplici soluzioni e al design moderno proposti in commercio, è tornata in voga come elemento decorati...

Retro creativo porta adesivi in legno porta ristrutturato auto-adesivo camera da letto dormitorio porta guardaroba porte scorrevoli europeo pittura decorativa, $ numero * 215cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,12€


Carta da parati moderna

Carta da parati moderna Se quindi per la vostra zona notte avete preferito un arredamento in stile moderno, in commercio, è presente una vastissima scelta di tappezzerie adatte, anche estremamente originali.

Ad esempio, esistono, ma ovviamente sono molto costose, carte da parati realizzate da grandi designer che in alcuni casi permettono anche di illuminare la stanza.

Ingo Maurer, ad esempio, che è un famoso designer della luce ha concepito e realizzato la LED wallpaper una carta da parati che ha appunto anche la funzione di illuminare la stanza. Esistono, inoltre, anche tappezzerie tridimensionali o che riproducono celebri serigrafie.

In ogni caso, prima di scegliere carte da parati moderne per la vostra camera da letto, dovete partire da una considerazione fondamentale: tappezzerie molto colorate o sgargianti, o ancora quelle tridimensionali, vanno bene per ambienti grandi.

Se invece la vostra stanza è piccola, dovreste prediligere una tappezzeria sobria, magari dai toni neutri o comunque molto chiari.

Questo perché toni scuri o elementi di decorazione troppo copiosi possono creare l'illusione ottica di un ambiente ancora più piccolo.


Carta da parati Rooms

Carta da parati Rooms Se state cercando una carta da parati per camera da letto resistente e chic, un'ottima scelta potrebbe essere quella di acquistare la carta da parati Rooms di Lago design.

Rooms è brevettata con materiali che hanno lo scopo di creare l'illusione di una stanza nella stanza. Questa carta è realizzata con una sostanza vinilica su una base cartacea ad effetto goffrato.

L'illusione ottica che crea il prodotto serve a conferire profondità, e a far sembrare notevolmente più grandi piccole camere da letto. Rooms è prodotta in sette tonalità principali, studiate per ricreare una comfort zone in cui i contorni materici sembrano scomparire e in cui è possibile sentirsi rilassati e sereni, e dormire sonni tranquilli.

Le tonalità proposte sono: la salvia, la paglia, la mandorla, il cocco, il rosso, la mandorla e il lilla. Insomma colori tenui che combinati tra loro o col classico bianco panna creano giochi di sfumature davvero particolari. La carta da parati Rooms è venduta in moduli di 60x300 centimetri che non dovrebbero essere tagliati per mantenere l'effetto di profondità.


Carta da parati per camera da letto, idee e consigli: Costo carta da parati

Costo carta da parati Si è più volte specificato che la carta da parati, soprattutto quella per camera da letto, risulta essere in genere più costosa rispetto alle normali vernici.

Ma quanto può arrivare a costare in media un rotolo di tappezzeria? Le tipologie decorative, quelle cioè che riproducono un disegno piuttosto ampio, hanno un costo che può andare dai cinquanta euro ai centocinquanta euro.

Un rotolo di tappezzeria classica, con disegni liberty e floreali ad esempio, prevede già prezzi più contenuti che si aggirano tra i trenta e i cinquanta euro. Se invece si desidera una decorazione moderna con gli effetti speciali, bisogna preventivare una spesa anche molto elevata.

La LED wallpaper, ad esempio, firmata da Ingo Maurer e dall'aspetto scenografico ha costi che vanno dai cinquecento ai milleduecento euro. Infine la carta da parati per camera da letto Rooms che crea comunque un forte impatto visivo ha prezzi che vanno dai trenta ai settanta euro a rotolo ed è decisamente più accessibile e conveniente. Quindi che state aspettando: decorate la vostra stanza con la tappezzeria per darle un tocco di eleganza o originalità.