Pavimenti moderni, una scelta di stile

Pavimento moderno

Pavimenti moderni, quali le attuali tendenze? Per quanto riguarda le dimensioni, in questo periodo prevalgono i grandi formati in quanto capaci di restituire un senso di maggiore continuità e omogeneità. Rispetto agli anni scorsi si sono registrati notevoli miglioramenti da un punto di vista tecnico e tecnologico e ciò significa che i pavimenti moderni ormai difficilmente si graffiano, si rompono, si sciupano col tempo. Resistono all’usura e si puliscono con facilità. Molto ampia è la proposta relativa ai colori e alle fantasie, anche se vanno per la maggiore i pavimenti minimalisti, a tinta unita o caratterizzati da leggere sfumature. I disegni sono pochi, al massimo stilizzati. Le superfici possono essere lucide oppure opache. E veniamo ai materiali. La resina, la pietra, il legno, il cemento e la ceramica rappresentano ottime possibilità e conquistano numerosi utenti. E’ indiscutibile, però, il primato del gres porcellanato. Perché garantisce buoni risultati dal punto di vista qualitativo e soprattutto perché ha una versatilità praticamente senza limiti. Il gres porcellanato, infatti, sa riprodurre perfettamente numerosi materiali a cominciare proprio dal legno. Così, chi ha sempre desiderato – per esempio – il parquet in casa propria ma non ha mai osato acquistarlo a causa del prezzo (non indifferente) e della sua delicatezza e pure dai costi, nel gres trova la soluzione perfetta. In foto il pavimento in gres porcellanato della collezione Woodtale di Ragno, ispirata al rovere recuperato, restaurato e lavorato. Disponibile nel multiformato 30x120 20x120 15x120 e in 5 nuance ovvero betulla, miele, nocciola, quercia e noce.
Pavimento moderno

Songmics Sgabello Tavolo Trucco Sgabello per Tavolo da trucco toeletta bianco RDS45W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Pavimenti moderni per soggiorni

Pavimenti moderni per soggiorni Il gres porcellanato è il materiale più utilizzato e richiesto per quanto riguarda i pavimenti moderni. Ma cos’è esattamente? Una ceramica a pasta compatta e dura, colorata, non porosa. La parola "gres" indica che la massa ceramica della piastrella è estremamente greificata, compatta appunto. Si ottiene da impasti di argille, sabbia e altre sostanze naturali; tali impasti, dopo un’apposita lavorazione, vengono cotti a temperatura elevata ovvero compresa fra i 1000 e i 1300 C°. Tra le caratteristiche più importanti del gres porcellanato si segnala l’elevatissima resistenza all'abrasione, cioè la resistenza che la superficie oppone alle azioni connesse con il movimento di corpi, superfici o materiali a contatto con essa. Altri vantaggi coincidono con la durezza, la rigidità e l’inerzia. In foto le piastrelle in gres porcellanato della collezione Anima di Caesar, che riproducono i marmi più pregiati e danno all’ambiente un’immagine ricercata quanto raffinata. Una collezione versatile, fatta di ricca naturalità, capace di arricchire gli spazi con le sue superfici eterogenee e preziosi accenti decorativi. Se amate la brillantezza che caratterizza il marmo ma il vostro budget non vi consente di scegliere questo materiale, Anima può essere un’ottima soluzione e alternativa.

  • Il comfort del riscaldamento a pavimento Un impianto di riscaldamento pavimento è un'ottima soluzione per evitare l'ingombro di termosifoni e caloriferi di ogni genere in casa e negli uffici. Le nuove tecnologie ne rendono possibile la perfe...
  • cemento stampato ambiente esterno Nel settore edilizio, il cemento è un materiale ampiamente usato grazie alla sua versatilità e al suo semplice impiego che permette di costruire svariate strutture. Negli anni più recenti è fortemen...
  • pavimentazione esterna Ikea runnen Scegliere il giusto pavimento per esterno per la propria casa è fondamentale per poter usufruire al meglio di tutti gli spazi; in commercio sono disponibili numerose soluzioni che differiscono per mat...
  • Esempio di parquet Leroy Merlin Le specifiche del parquet di Leroy Merlin lo rendono un prodotto resistente e versatile, che può facilmente essere adattato a tutti gli ambienti della casa. Quasi tutte le tipologie in vendita press...

CLP Canalina di scarico per doccia piastrellabile DOUGLAS sifone incluso (fino a 9 misure a scelta) 1200 mm / 120 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,9€
(Risparmi 10,09€)


Pavimento moderno grigio

Pavimento moderno grigio Pavimenti moderni: prevalgono le tonalità chiare, luminose, sobrie. Colori, cioè, che danno personalità al pavimento stesso ma allo stesso tempo non “oscurano” mobili e complementi, anzi li valorizzano. Non solo. Un pavimento chiaro consente maggiore libertà di scelta proprio per quanto riguarda gli elementi di arredo, ma anche le tinte relative alle pareti e la tipologia dei complementi. Il colore più richiesto è senza dubbio il grigio, o meglio sono molto richieste tutte le sue numerose declinazioni e varianti. Il grigio garantisce eleganza, è moderno e versatile. Il grigio perla è perfetto per il salotto e per il bagno, il grigio tortora rivela le sue potenzialità anche nella cucina e nella camera da letto matrimoniale. L’abbinamento perfetto, naturalmente, è con il bianco: si ottiene un insieme raffinato e luminoso. Ma anche la combinazione con il nero merita la promozione a pieni voti. In foto le piastrelle della collezione Chambord di Sichenia in gres porcellanato effetto pietra. Ideali per la zona living ma anche per il bagno e la zona notte, queste piastrelle sono disponibili non solo in grigio ma anche in bianco e beige. Colori tenui declinati in cinque formati e due finiture di superficie.


Pavimenti moderni, una scelta di stile: Pavimenti parquet moderni

Pavimenti parquet moderni La maggior parte dei pavimenti moderni viene realizzata in gres porcellanato. Ma ciò non significa che il parquet sia passato di moda, anzi. Si tratta di un inossidabile evergreen e le moderne tecniche di lavorazioni consentono di realizzare proposte affascinanti e in grado di soddisfare il gusto contemporaneo. E se fino a qualche tempo fa pulire il parquet era un’operazione alquanto faticosa e non facile, adesso le cose sono cambiate nettamente grazie a numerosi prodotti specifici. Certo, resta il fattore prezzo. Il parquet non è economico. Ma si tratta di una sorta di investimento, poiché è molto duraturo e dal punto di vista stilistico non stanca mai. In foto il parquet della collezione Slim 180 di Woodco in Rovere di Slavonia. In soli 10 mm di spessore, Slim180 permette di rinnovare le superfici senza la necessità di rimuovere il pavimento esistente. Grazie ai prodotti di finitura ecologici, vernice all’acqua e olio-cera naturale, Slim180 si presenta come un parquet a 2 strati salubre, sicuro e facile da pulire e mantenere nel tempo. Il suo spessore ridotto consente una resa perfetta anche su pavimenti radianti. Tutta la gamma è prodotta interamente in Europa utilizzando l’essenza pregiata del rovere di Slavonia. Disponibile nella versione grande formato Slim 180 è un parquet dal grande valore estetico e qualitativo perfetto per spazi abitativi moderni dove il design, attraverso il legno, prende forma e colore.