Pavimenti in cemento stampato

Pavimento in cemento stampato

Il pavimento in cemento stampato è una soluzione sempre più diffusa per la pavimentazione degli spazi esterni: i costi sono contenuti e si può scegliere fra diverse versioni fra cui quella effetto pietra naturale, effetto roccia, legno, mattone. In tutti i casi si ottiene un risultato molto gradevole dal punto estetico e non risulta per nulla facile distinguere questo tipo di pavimento dai materiali che esso riproduce. Grazie alla struttura monolitica, inoltre, si ottiene un pavimento carrabile e si evita il rischio di avvallamenti o assestamento: è questa la grande differenza rispetto alle pavimentazioni auto-bloccanti o in pietra naturale che sono, inoltre, più sensibili agli sbalzi termici. I tempi di posa appaiono estremamente ridotti, innanzi tutto perché non c’è bisogno del massetto; una volta preparato il sottofondo, infatti, si può procedere subito al getto del calcestruzzo. Inoltre non è prevista alcuna cordonata di contenimento in quanto si tratta, appunto, di un getto completamente monolitico. Le resine di protezione agiscono per assorbimento capillare e migliorano le prestazioni, rendendo estremamente semplice l’attività di pulizia tramite idropulitrice. Resistente anche al traffico intenso, il pavimento in cemento stampato viene spesso scelto per i centri commerciali, gli hotel, i cortili delle ville, le piazze, i centri storici delle città. In foto una realizzazione firmata Ideal Work.
Pavimento in cemento stampato

Magnum Solace - Rotelle Stile Rollerblade (5 Pezzi) – Perfetta Scorrevolezza Su Tutti I Pavimenti – Ultra Resistente, Adattamento Universale, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 10€)


Pavimentazione in cemento stampato

Pavimentazione in cemento stampato Il pavimento in cemento stampato viene utilizzato per rivestire strade, piazzali, piste ciclabili, marciapiedi, aree pedonali, porticati, rampe d’accesso ai garage, pavimentazioni di centri commerciali, hotel, campeggi e parchi divertimento. Sulla superficie si imprimono stampi di gomma che danno forma a decorazioni in finta pietra, finti mattoni, finto legno, finte piastrelle, rosoni e greche; il risultato finale è di grande impatto dal punto di vista estetico, i rivestimenti tradizioni appaiono riprodotti in modo fedele e a ciò si aggiungono performance superiori. Il pavimento in cemento stampato è infatti molto solido, resistente al tempo, all’usura e al passaggio anche di mezzi pesanti. E’ monolitico, cioè privo di fughe, di conseguenza risulta facile da pulire e non c’è il rischio che l’acqua possa infiltrarsi o che muschi ed erbe infestanti possono danneggiarlo. E’ possibile inoltre aggiungere speciali resine protettive che rendono il pavimento in cemento stampato inattaccabile da oli e grassi, antiassorbimento, antimuffa, antipolvere. Le più quotate aziende del settore propongono una vasta gamma di colori, gradazione ed effetti: il cliente, così, può personalizzare il pavimento rendendolo davvero unico. In foto una realizzazione firmata Isoplam.

  • Il comfort del riscaldamento a pavimento Un impianto di riscaldamento pavimento è un'ottima soluzione per evitare l'ingombro di termosifoni e caloriferi di ogni genere in casa e negli uffici. Le nuove tecnologie ne rendono possibile la perfe...
  • cemento stampato ambiente esterno Nel settore edilizio, il cemento è un materiale ampiamente usato grazie alla sua versatilità e al suo semplice impiego che permette di costruire svariate strutture. Negli anni più recenti è fortemen...
  • pavimentazione esterna Ikea runnen Scegliere il giusto pavimento per esterno per la propria casa è fondamentale per poter usufruire al meglio di tutti gli spazi; in commercio sono disponibili numerose soluzioni che differiscono per mat...
  • Esempio di parquet Leroy Merlin Le specifiche del parquet di Leroy Merlin lo rendono un prodotto resistente e versatile, che può facilmente essere adattato a tutti gli ambienti della casa. Quasi tutte le tipologie in vendita press...

Papel Tapiz Fotomural - Edificio Di Cemento Scale Dentro - Tema Architettura - L - 254cm x 184cm (LxA) - 2 Strisce - Carta da murale di prima qualità 130gsm EasyInstall - 1X-1164394V4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,95€


Pavimenti cemento stampato

Pavimenti cemento stampato Il pavimento in cemento stampato ha la stessa praticità del calcestruzzo ma al contempo le caratteristiche e la bellezza delle superfici nobili che “imita”: la pietra naturale, la roccia, la ceramica, i mattoni, persino il legno. Rispetto agli originali, però, il prezzo è decisamente inferiore e i tempi di posa sono ridotti. Il pavimento in cemento stampato offre inoltre diverse possibilità di personalizzazione; si possono infatti utilizzare vari tipi di decorazione come gli acidi colorati, le greche laterali, i rosoni. I disegni e i colori restano immutati negli anni perché non sono sovraimpressi ma formano in insieme con il pavimento stesso. Resistente ai raggi ultravioletti, la pavimentazione in cemento stampato non necessita inoltre di una manutenzione particolare: basta spazzarla e lavarla come qualsiasi altra superficie in calcestruzzo. Chi vive in luoghi caratterizzati da basse temperature e soggetti a cicli di gelo e disgelo, oppure in posti di mare, può far applicare dei sigillanti ad hoc che rendono il pavimento del tutto inattaccabile dagli agenti esterni. In foto una realizzazione firmata Stone International.


Pavimenti in cemento stampato: Pavimento cemento stampato

Pavimento cemento stampato Semplifichiamo al massimo: il pavimento in cemento stampato consiste in uno strato di cemento steso sul suolo e sul quale si imprime, prima dell’asciugatura, un determinato disegno; può trattarsi di figure geometriche di vario tipo o di tratti che riproducono le caratteristiche di altri materiali quali la pietra, il legno, il mattone e via dicendo. Generalmente si utilizzano specifici stampi in caucciù o in gomma poliuretanica (molto resistente). Le migliori aziende, inoltre, oggi riescono a perfezionare il prodotto aggiungendo le pigmentazioni più adatte al disegno in questione. Il cemento stampato è solido e robusto come un massetto di calcestruzzo armato e ha la stessa bellezza delle pavimentazioni in porfido, legno, sanpietrino. Ma come avviene la posa in opera di una lastra di cemento stampato? Si comincia con una colatura di cemento pari a circa 4 centimetri (con eventuale aggiunta di pigmento), si stende il prodotto distaccante e si procede con il disegno. Si lascia riposare il tutto per almeno un giorno e poi si passa al lavaggio per eliminare tutte le tracce di prodotto distaccante. Per ottenere un risultato migliore si può optare per una lucidatura finale.