Assicurazione casalinghe

Inail assicurazione casalinghe

L’Inail assicurazione casalinghe è una vera e propria polizza assicurativa, istituita dallo Stato per legge, per far fronte ai rischi di una certa entità derivanti dai lavori domestici, che secondo le statistiche rappresentano la principale causa di infortuni ed un’elevata percentuale delle morti per incidenti che avvenivano in Italia. Obbligatoria dal 2001, deve essere effettuata da soggetti uomini e donne, di età compresa tra i 18 ed i 65 anni, che svolgono in maniera continuata e gratuitamente, lavori domestici, con cui mantengono pulita la casa e accudiscono la propria famiglia. Naturalmente non rientrano le persone che svolgono lavori di pulizie come lavoro dipendente o subordinato e coloro che sono iscritte ad altre forme di previdenza sociale obbligatorie. Da notare che l'assicurazione copre solo gli infortuni gravi avvenuti in casa e quelli provocati da animali domestici.
assicurazione casalinghe

Miscelatore monocomando lavabo 16x16.5cm Cromo Mariani serie Noir

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,9€


Assicurazione casalinghe Inail

Assicurazione casalinghe Inail L’iscrizione all’assicurazione casalinghe Inail avviene pagando il premio annuo, che per il 2015 è pari a 12. 91 euro all’anno. Sono previste delle esenzioni per coloro che hanno un reddito annuo inferiore ai 4.648,11 o un reddito complessivo famigliare che non supera i 9.296,22 euro, in questi caso il premio viene pagato dallo Stato. Il pagamento può avvenire tramite conto corrente postale, carta di credito sul portale dell’Inail , con bonifico bancario o usufruendo dei servizi di home banking della propria banca. Coloro che beneficiano dell’esenzione, devono presentare all’ente autocertificazione con cui si attesta il possesso dei requisiti richiesti. Il versamento deve avvenire entro il 31 gennaio, il mancato rispetto del pagamento dell’assicurazione comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa, da parte dell’ente.

  • Assicurazione condominio L'assicurazione condominio è un contratto che non deve necessariamente essere stipulato. La sua stipula tuttavia può essere sancita per voto dell'assemblea dei condomini, nel regolamento di condomini...

Miscelatore monocomando lavello con leva clinica 22X16cm Cromo Mariani serie Epic

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,59€


Assicurazione casalinghe Inail: rimborso

Diritto al risarcimento In caso di infortunio grave che comporta il diritto a ricevere la rendita prevista dall’assicurazione casalinghe Inail è necessarie presentare domanda, tramite l’apposito modulo reperibile sul sito dell’ente o presso le associazioni di categoria o patronati. In tale modulo è necessario indicare oltre i dati anagrafici, anche le modalità dell’incidente, il luogo, la data e le eventuali cause. La richiesta deve avvenire quando è terminato il decorso ospedaliero e si sono effettuate tutte le cure necessarie e si ottengono i documenti con cui si attestano i danni subiti dall’incidente domestico e la relativa invalidità. Una volta consegnati tutti i documenti richiesti l’Inail ha tempo 120 giorni per verificare l'esistenza dell'invalidità minima richiesta e quindi accogliere o rigettare la domanda, in questo secondo caso è possibile fare ricorso.Fonte: lavoroefinanza.it