Consigli Porte

Consigli porte: come sceglierle per uno spazio piccolo

In uno spazio limitato, come può essere quello di un loft, di un appartamentino, di un attico o di un open space, la porta può diventare un problema vero e proprio: sembra sempre infatti che incomba, rovinando le prospettive e facendo sembrare il tutto più piccolo di quanto in realtà non sia. Non è anormale: la porta sottolinea la vista del muro, avvicinandolo all’occhio. Rimediare non è difficile, basta solo qualche leggera accortezza. In primo luogo, studiate per bene l’ambiente. Se avete un appartamento piccolo ma tradizionale, scegliete per bagno e camere private delle porte moderne e lineari, abbinandole con il colore delle pareti, preferibilmente nelle tonalità neutre del grigio e del tortora. Se volete chiudere una zona living, in qualsiasi tipo di abitazione, scegliete porte grandi, a vetri, scorrevoli: vi garantiranno un effetto bellissimo nel minimo ingombro. In alternativa, studiate un sistema combinato di pannelli da spostare a vostro piacimento: saranno belli e comodi e vi permetteranno di cambiare quando ne avrete voglia.
Consigli porte

Tazza da Moscow Mule in Rame Pieno - 2 Tazze - Twinz'Up - Senza Rivestimento - Tazza in Rame Martellato - Capacità 45 cL - Ottimo Per Qualsiasi Bevanda Fredda! Brillante per Intrattenimenot & per il Tuo Carrello Bar Casalingo! Regali da Bar Unici per Donne & Uomini.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€
(Risparmi 35,1€)


Consigli porte: come sceglierle per uno spazio grande

Porte classiche bianche Per gli ambienti grandi si pongono sicuramente molti meno problemi. Avrete infatti una vastissima possibilità di scelta tra un gran numero di stili, colori, forme e soluzioni. Il consiglio generale è sempre lo stesso: prediligete porte grandi, che non diano l’effetto dell’imboccatura di una caverna. Supponiamo un arredamento moderno: per le camere private e i bagni scegliete porte in legno massello, classiche, verniciate di bianco per rendere il corridoio più luminoso. Il contrasto tra la lavorazione delle porte classiche e gli arredi contemporanei sarà tutt’altro che banale e si tratta di una scelta particolarmente amata dai designer di interni e dalle riviste di arredamento. Per la zona living scegliete sempre porte molto grandi, che daranno l’impressione di accogliere gli ospiti a braccia aperte e concilieranno la tranquillità e il benessere per voi stessi: porte totalmente di vetro o con una struttura mista garantiranno luminosità e delicatezza agli ambienti e permetteranno di spaziare con lo sguardo.

  • porte interne Ottenere una casa elegante e sofisticata è possibile non solo ponendo l'accento sul mobilio e l'arredamento in genere, ma anche e soprattutto, sulle porte per interni che, in modo conforme allo stile ...
  • Una porta Garofoli conferisce carattere a tutta la casa Garofoli è tra i leader mondiali nel settore della progettazione e realizzazione di porte. Tra i prodotti eccellenti realizzati da questo brand vi sono certamente le porte in legno massiccio, richiest...
  • Porta per interni scorrevole Orsay Leroy Merlin nel suo catalogo lascia ampio spazio alla categoria delle porte da interno. Sono disponibili sia modelli di porte battenti che scorrevoli, i numerosi prodotti variano passando dallo stile...
  • Porta tamburata per interni Le porte e i portoncini esterni così come le porte sul retro della casa devono essere robuste e garantire il più possibile un livello di sicurezza elevato. La loro realizzazione deve pertanto rispetta...

Wilton PIANO PER DECORARE 44 CAKE POPS PIANO PER DECORARE 44 CAKE POPS, Plastica, Bianco,

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,53€


Consigli porte: osare con il colore e le fantasie

Porta azzurra per sala da pranzo Le porte troppo tradizionali non fanno per voi? Non c’è problema: sceglietele coloratissime e moderne. Per una casa informale e giovanile sono una soluzione davvero ideale per ogni tipo di ambiente, dalle stanze alla cucina, dal bagno alla sala da pranzo. Molte aziende offrono diverse soluzioni personalizzabili: fatevi stampare sopra una fotografia o immagini effetto poster, come pubblicità retrò, ritagli di giornali, quadri famosi alla Andy Warhol o Vassilij Kandiskij o foto d’epoca come quelle (favolose!) di Henri Cartier-Bresson. In alternativa, scegliete una stampa geometrica e ricca di simmetrie: sarà un effetto più semplice e raffinato, più adatto ad ambienti familiari dal fascino minimalista. Giocate, in questo caso, sui toni pastelli: azzurro cielo, verde prato, giallo canarino, rosso corallo su fondo bianco o crema renderanno l’ambiente originale e luminoso, perfetto per vivere tutta la dolcezza e l'amore tranquillo e incondizionato della famiglia e degli amici.


Consigli Porte: Consigli porte: porte di pregio con decori ornamentali

Porta Avete una casa formale ed elegante in ogni dettaglio? Amate la stravaganza e la particolarità che non si trova facilmente altrove? Volete qualcosa che lasci tutti a bocca aperta e con gli occhi sbarrati? Le porte decorate artigianalmente sono ciò che fa per voi. L’opulenza ricca di questi pannelli, difficile se non impossibile da trovare in commercio, è opera di artigiani altamente specializzati, veri e propri artisti, per cui ogni porta è un pezzo unico, completamente assimilabile ad un’opera d’arte. Prendendo spunto dai quadri lussureggianti dell’Art Nouveau, prime tra tutte le creazioni di Gustav Klimt con i loro ori e le decorazioni morbide, questi artigiani creano dei gioielli di arredamento, costosi e spesso persino dibattuti nelle case d’asta. Molto amate per introdurre in salette particolari, come stanze della musica o mini gallerie d’arte, queste porte hanno costi molto elevati. Una cosa, tuttavia, è certa e certificabile: una porta del genere darà valore a tutto l’ambiente, introducendovi in stanze che si presenteranno da subito come degli scrigni ripieni di preziosi a prescindere dal loro contenuto.