Saliscendi doccia

Saliscendi doccia con soffione

Il saliscendi doccia è un elemento indispensabile nel bagno perché risulta essere il sostegno del soffione e consente di poterne regolare a piacere la posizione e l'altezza. Spesso si installa un accessorio porta saponi o porta-flaconi per maggiore comodità. In genere questo elemento passa quasi inosservato, tuttavia svolge un ruolo molto importante e aumenta in maniera notevole la funzionalità del bagno. L'asta saliscendi con soffione può essere in vari materiali, anche se nella maggior parte dei casi si opta per l'acciaio oppure per l'acciaio inox. In commercio si trovano tanti modelli diversi, che possono essere fissati a parete oppure direttamente alla cabina doccia. Proprio per il fatto di essere composto da almeno tre elementi, il saliscendi può presentare misure diverse, sia per quanto riguarda la lunghezza che per la sezione. Si parte da 60 cm per arrivare fino a 90 cm. Le parti sono l'asta, i pioli di fissaggio e il supporto regolabile del soffione. Bisogna tenere a mente che l'asta è solo un sostegno per il soffione, mentre nel caso della colonna doccia consente di alimentare la doccetta fissa. In foto: Arca Concept
Saliscendi doccia con soffione

Aoleca Ricambio Staffa Supporto Doccia per Barra Per Saliscendi Diametro 18-25 mm in Plastica ABS con Finitura Cromata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 4€)


Saliscendi doccia con soffione e doccetta

Saliscendi doccia con soffione e doccetta In commercio si trovano modelli di saliscendi doccia con soffione e doccetta: si tratta di prodotti multifunzionali, adatti a cabine doccia attrezzate. Infatti molto spesso questi due elementi sono inseparabili e sono integrati l'uno con l'altro. In genere il soffione risulta essere fisso, più grande e posizionato all’estremità dell’asta. Nella maggior parte dei casi presenta una finitura cromata che rende più facile e veloce la pulizia, anche se si trovano persino elementi a specchio. Le soluzioni attuali sono dotate di sistemi anticalcare e hanno spessori ridotti. I prodotti possono avere una forma squadrata oppure rotonda e garantiscono sia un getto a cascata che uno a pioggia. Invece la doccetta è sempre mobile in quanto è dotata di un tubo flessibile e si può impugnare, così da indirizzare il getto nella direzione voluta. Molto spesso si decide di adottare un'asta rotante, così da poter orientare il soffione anche verso gli angoli della doccia. I bagni moderni adottano in vari casi un saliscendi integrato con miscelatori termostatici: in questo modo si riesce ad avere un buon risparmio idrico. In foto: Accessori bagno Graff

  • cabine doccia L'aspetto del vostro bagno può cambiare totalmente in base alla scelta degli arredi che desiderate facciano parte del mobilio della stanza. Decidere di rendere completo il proprio bagno con la doccia ...
  • Vasca idromassaggio in funzione L'idromassaggio è un tipo di massoterapia che si effettua all'interno in un'apposita vasca o di un box doccia, ottenuto mediante la pressione dell'acqua calda tenuta ad una temperatura di circa 37/38 ...
  • Doccia con vasca da bagno Il bagno sta diventando sempre maggiormente l'ambiente della casa più intimo e rilassante. Chi torna da una giornata stancante entrando nella stanza da bagno, ama trovare tutte le possibilità per pote...
  • Vasca da bagno moderna La vasca da bagno piccola è l'ideale per una casa piccola o per un bagno all'interno del quale l'installazione di una vasca standard rappresenterebbe un notevole problema. Dal momento che avere una ...

DP Bath - RY-S002 Set Doccia Quadrato, Acciaio Inossidabile, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,69€


Asta saliscendi doccia

Asta saliscendi doccia Esistono due tipi diversi di saliscendi doccia: se sono a supporto mobile, si può regolare l'altezza del soffione. Ciò non è possibile con i modelli a supporto fisso. I prodotti in commercio si distinguono anche per la tipologia del cursore, cioè il supporto del soffione utilizzato. Quest'ultimo deve essere spostato lungo l’asta per avere il getto d'acqua all’altezza desiderata in base alle proprie preferenze. Alcuni supporti sono a rotella, altri sono orientabili e alcune soluzioni sono dotate di manico, così da costituire un adeguato sostegno sia per i soffioni a raccordo conico che per quelli dritti. Gli elementi in commercio si distinguono anche per le caratteristiche dell'asta del saliscendi della doccia, che possono avere differenti diametri e lunghezze. Maggiore è la lunghezza dell'asta e più ampie sono le possibilità di regolare il soffione. Le aste hanno una misura che va da 60 a 90 cm: quelle più lunghe risultano essere molto pratiche quando i vari membri della famiglia hanno altezze diverse. Per quanto riguarda il diametro dell’asta, le misure vanno da 18 a 25 mm. Maggiore è il diametro elevato e più facili sono le modalità di spostamento del soffione.In foto: Accessori doccia Graff


Supporto doccia per asta saliscendi

Supporto doccia per asta saliscendi Il supporto doccia per asta saliscendi può essere fisso oppure mobile: la scelta va fatta in base alle proprie esigenze e al fatto che si preferisca regolare l'altezza del soffione oppure no. Nel caso di supporti mobili si può optare per modelli orientabili, a rotella oppure con manico. Qualunque sia la soluzione adottata, è bene fare molta attenzione che sia compatibile con il diametro dell'asta. Solo in questo modo si riesce a garantire una buona funzionalità della cabina doccia. Sia il supporto che il saliscendi doccia possono essere in tanti materiali diversi, tuttavia si consiglia di adottare l’acciaio inox perché consente di avere il maggior numero di vantaggi. Infatti possiede una lunga durabilità nel corso del tempo, risulta essere molto resistente e non subisce gli effetti della ruggine. Anche l’acciaio cromato è molto resistente e presenta costi inferiori rispetto alla versione inox. Molte soluzioni commerciali si caratterizzano per avere un soffione incernierato al carrello che scorre in senso verticale grazie al sopporto in plastica o alluminio, semplice oppure accoppiato.


Ricambi saliscendi doccia

Ricambi saliscendi doccia In commercio è disponibile un'ampia gamma di ricambi per saliscendi doccia, così da poter andare incontro alle varie esigenze della clientela per quanto riguarda le riparazioni e le sostituzioni di pezzi rotti oppure usurati. Inoltre bisogna tenere a mente che le modalità di messa in posa dell'elemento sono molto semplici e veloci, qualunque sia la tipologia adottata. Il montaggio può essere fatto anche da soli perché servono pochi attrezzi e minime doti manuali. Al tempo stesso si può provvedere in maniera autonoma alle riparazioni. In ogni caso è bene acquistare i pezzi della stessa marca e dello stesso modello preesistente, a meno che non si voglia sostituirlo. Ad esempio per fissare il soffione si installa un tassello a vite all’altezza desiderata. Invece è possibile risolvere il problema dell’altezza del soffione inserendo un tubo flessibile tra il soffione e la valvola a muro. Di conseguenza basta fissare, tra un'estremità del tubo e l'attacco a parete, una ghiera con guaina. Nel caso in cui il saliscendi della doccia sia fissato poco bene è possibile stringere oppure sostituire completamente i tasselli porta vite in plastica. In foto: Aste doccia Rotmonio


Saliscendi doccia prezzi

Saliscendi doccia prezzi I saliscendi doccia hanno prezzi molto diversi l'uno dall'altro perché gli importi sono determinati da numerosi fattori. Innanzitutto si devono valutare le misure e le caratteristiche tecniche del modello, il materiale utilizzato e la finitura. Infatti le soluzioni in acciaio inox sono quelle più costose, però risultano essere anche quelle più pregiate, resistenti e durature. Al tempo stesso bisogna tenere a mente che il design del saliscendi influenza in modo notevole il prezzo. Si va dai prodotti più semplici e basilari a quelli più elaborati, che danno un grande valore aggiunto alla cabina doccia e all'intero contesto. Sul mercato si trovano tante possibili varianti, che si differenziano tra loro anche per tipologia, colore, snodi e meccanismi: quest'ultimi possono essere anche molto complessi e garantire un'ampia gamma di funzioni. I prezzi dei saliscendi partono da circa 15 euro per gli elementi più basilari e aumentano in modo proporzionale in base al livello di design, personalizzazione, pregio di materiali, finiture e marchio di produzione. Ad esempio i costi per elementi elaborati con soffione e doccetta in acciaio inox con finitura cromata sono di circa 90 euro. In foto: Accessori bagno Fantini