Sei un'azienda? Contattaci!

L'ambiente in cui si svolgono le attività lavorative deve essere comodo per noi e per i nostri collaboratori. Il problema spazio deve essere affrontato con attenzione e attraverso la valutazione di diversi pareri. Gli arredatori consigliano armadi su misura negli ambienti in cui è necessario sfruttare al massimo lo spazio. Rispettare il gusto estetico e lo spazio a disposizione devono andare di pari passo per creare modernità ed eleganza. In un ufficio dove più persone operano, le scrivanie a più postazioni sono adatte per svolgere le varie attività e mettere ogni collaboratore nelle condizioni di lavorare nel proprio spazio. Se in uno studio ci si occupa di pratiche, documenti, carte in genere, realizzare degli armadi su misura in legno capienti permette di tenere l'ordine all'interno dell'ambiente e rendere le attività di tutti più semplici. Se un angolo non viene sfruttato, un armadio con le dimensioni adatte alla parete può creare un arredo elegante. Gli armadi scorrevoli sono moderni ed utili. Tenere in ordine un'abitazione dipende molto dalla capienza degli arredi interni e, soprattutto dagli armadi che si usano per riporre oggetti, vestiti, biancheria, coperte e tutto quello di cui si necessita. Durante la realizzazione dell'appartamento o della villa in cui si andrà a vivere, quando si arriva ad arredare la camera, le scelte sui mobili sono importanti. Un armadio componibile acquistato in un negozio potrebbe non essere adatto a riporre tutti i capi. Si ricorre, in questi casi, agli armadi su misura. Il cartongesso è un materiale assai impiegato per costruire armadi personalizzati. Con delle aste metalliche fissiamo i pannelli che avranno la funzione di guidare le ante, farle scorrere o aprirle. Con trapano, avvitatore e viti fissiamo i pannelli in modo che siano stabili. Il montaggio delle ante è abbastanza semplice. Se scegliamo quelle classiche, le possiamo fissare con cerniere e viti di fissaggio. Il montaggio può essere svolto anche da persone meno esperte, seguendo i consigli dati dal personale addetto alla vendita di arresi su misura. Il legno è il materiale scelto dagli artigiani per creare armadi su misura. Per iniziare la creazione di un armadio, è importante avere in mente che modello si desidera. Disegnarlo da soli o con l'aiuto di un esperto aiuta a raggiungere prima l'obiettivo. Le dimensioni devono essere precise, segnate in modo preciso nell'ambiente dove decidiamo di mettere il nostro armadio. In un bagno, il legno color bianco arreda molto bene, è robusto e solido. Le quattro dimensioni principali ossia altezza, lunghezza, larghezza e profondità vengono studiate bene, prima di procedere alla costruzione. La profondità deve rispondere alle esigenze del richiedente. Il colore delle rifinitura, invece, deve rispondere al gusto estetico. Molti scelgono la tonalità scura perché amano il classico e il senso di calore che offre. Il chiaro viene scelto perché è moderno, dona luce e vitalità. La laccatura è la tecnica impiegata per ridare alla superficie l'aspetto liscio, vellutato e profumato. Il costo di un armadio fatto su misura dipende molto dal legno che scegliamo, più meno pregiato, dalle decorazioni e dalle dimensioni e dalla manodopera impiegata. Con 1000 euro è possibile avere un armadio bello, robusto, solido e a proprio piacimento. I legni pregiati costano ma sono quelli che permettono di creare arredi stupendi. La loro funzionalità è a lungo termine e arredano ogni tipo di spazio. Un falegname con una certa esperienza potrebbe chiedere un importo superiore rispetto ad un altro. La manualità è differente e la notorietà si paga un po' di più. Professionalità si lega alla capacità di scegliere i materiali giusti e le procedure di lavorazione. Gli armadi su misura richiedono un preventivo iniziale per decidere dimensioni, posizione, colore e tipologia. I costi sono più contenuti con gli armadi in cartongesso, per i quali il costo del materiale è minore e il montaggio può essere effettuato anche se non si ha troppa esperienza. Il bello degli armadi su misura è strettamente legato al desiderio di mettere nei nostri ambienti il modello che personalizza la nostra abitazione.