Cappe cucina

Le cappe aspiranti in cucina

Le cappe cucina aspiranti sono un elemento obbligatorio in tutti gli spazi in cui è presente un piano cottura secondo la legge 46/90. Questo elettrodomestico deve essere scelto in base a diversi criteri per garantire il benessere dell'ambiente e una buona areazione. Le cappi aspiranti possono rientrare in diverse categorie a seconda delle funzioni, della posizione e dell'incasso. Per quanto riguarda quest'ultima categoria troviamo quelle cappe di forma piatta e lineare installate direttamente in un pensile della cucina con il tubo aspirante coperto parzialmente dall'anta. Tra le cappe suddivise in base alla loro funzione ci sono, invece, quelle in grado di aspirare i fumi della cucina e di immetterli direttamente all'esterno oppure quelle in grado di filtrare e ripulire l'aria dai fumi di cottura. Le cappe distinte in base alla loro posizione ci sono quelle ad angolo, quelle a parete e quelle ad isola. In foto: cappa Faber
Le cappe aspiranti in cucina

Ciarra, cappa con aspiratore, da cucina, 90 cm, in acciaio INOX

Prezzo: in offerta su Amazon a: 92,99€
(Risparmi 20,7€)


Le cappe per la cucina moderna

Le cappe per la cucina moderna Le cappe progettate per una cucina moderna devono seguire un certo stile innovativo e minimalista che viene spesso proposto negli ambienti di questo tipo. Una delle ultime tendenze è la proposta di cappe che in realtà sembrano non esserci. In questo caso le cappe cucina non vengono posizionate sopra i fornelli ma piuttosto dietro di essi. Questa soluzione risulta utile quando non si ha la possibilità di agganciarsi al muro oppure non si può installare una cappa filtrante con sfogo esterno. Quando i fornelli vengono inseriti all'interno della penisola, è possibile trovare una cappa al di sopra realizzata con forme particolari e risulterà molto piacevole da guardare, quasi come un altro elemento di design della cucina. Un'ulteriore soluzione nella cucina moderna è l'uso di una cappa nascosta completamente. Generalmente queste strutture vengono inglobate direttamente da un pensile della cucina e in caso di manutenzione sarà necessario semplicemente aprire l'anta.

  • camera da letto L'accogliente stile classico è una delle scelte spesso tenute in considerazione quando si decide di arredare o rinnovare la camera da letto. Oltre al semplice riempimento dell'ambiente, è importante t...
  • domotica I tre elementi fondamentali della domotica sono l'intelligenza, l'interfaccia e la comunicazione. La somma di essi offre infinite possibilità di sviluppo per applicazioni che in generale migliorino la...
  • casa fai da te Come ottenere quindi una casa a nostra misura? Lasciate spazio all'immaginazione, trovando su internet l'ispirazione, sfogliando cataloghi, scegliendo i mobili che più vi rispecchiano, e aggiungendo c...
  • pulire casa Per ottenere una casa che possa risultare sempre ordinata e pulita, dall'aria fresca e nuova, è sufficiente adottare alcune precauzioni. Per pulire è di fondamentale importanza utilizzare l'aspirapolv...

Ciarra, cappa da cucina (60 cm) in acciaio inossidabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77,99€
(Risparmi 34,56€)


Le cappe per la cucina rustica

Le cappe per la cucina rustica Le cappe di una cucina rustica hanno generalmente una forma più tradizionale, che ricorda quella di un camino. La posizione di questi elettrodomestici è abbastanza standardizzata; le cappe vengono generalmente incassate nel muro, almeno parzialmente. Quando la cucina viene realizzata con una muratura particolare, è possibile rivestire la parte a vista della cappa con le stesse piastrelle per dare un senso di continuità stilistica. In alcune versioni di questi elettrodomestici realizzati per ambienti rustici, invece, è possibile trovare delle finiture in legno che richiamino i colori e lo stile della cucina. Ovviamente anche in questo tipo di cucine si possono installare delle cappe cucina di ultima generazione, molto sileziose e con un ottimo sistema filtrante, che verranno rivestite con una parte di muratura in grado di richiamare i colori e lo stile del resto della cucina.


Le marche migliori per le cappe da cucina

Le marche migliori per le cappe da cucina Le marche migliori per le cappe cucina sono moltissime e la scelta può essere effettuata in base alle proprie esigenze. Quando si intende fissare la cappa alla parete, uno dei migliori brand è la casa di produzione Klarstein. Questi elettrodomestici sono dotati di uno scarico verso l'esterno a 3 livelli di potenza e due sistemi di illuminazione a 40W. Se si vuole utilizzare la modalità ricircolo dell'aria, è possibile installare dei filtri a carbone. Per delle cappe da cucina con una forma molto classica, ma una resistenza e funzionalità elevate, si può optare per le Faber. Questo brand realizza elettrodomestici con una forma rettangolare, in acciaio inossidabile e anche allungabili a seconda delle esigenze. Per delle cappe da cucina di design, dalle forme e dimensioni molto particolari, il brand da scegliere è sicuramente Elica. Questa ditta introduce il concetto estetico anche nei confronti degli elettrodomestici e queste cappe di possono abbinare perfettamente a tutte le cucine di ultima generazione.


Il catalogo per le cappe da cucina

Il catalogo per le cappe da cucina Uno dei modi più semplici per scegliere la cappa perfetta per la propria cucina è la consultazione di un catalogo, cartaceo o on-line. Spesso tutti i più famosi brand per la produzione di cappe cucina mettono a disposizione del cliente dei cataloghi on-line dove è facilmente possibile trovare la tipologia di cappa più adatta alle proprie esigenze. Uno degli esempi migliori è il catalogo della casa di produzione Elica in cui vengono elencate tutte le tipologie di cappe disponibili in commercio. Una volta trovata quella che si adatta maggiormente ai propri bisogni, è possibile cliccare per ottenere una descrizione più dettagliata delle varie funzionalità, metodo di installazione e costo. Inoltre Elica abbina a queste descrizioni pratiche anche delle informazioni in più riguardanti il metodo di realizzazione della cappa e i materiali utilizzati. In foto: cappa Miele


Cappe cucina: I prezzi delle cappe da cucina

I prezzi delle cappe da cucina I prezzi delle cappe cucina sono molto variabili e cambiano a seconda dei materiali utilizzati, del tipo di cappa scelta e delle varie funzionalità che possono avere. Ci sono delle cappe da cucina più basiche, realizzate in acciaio inossidabile con una forma piuttosto standard, che hanno un costo contenuto che si aggira attorno ai 60 euro. A seconda delle varie funzionalità il prezzo tende ad aumentare sempre di più. Alcune cappe da cucina prodotte dai brand migliori arrivano a costare fino a 300 o 400 euro. Un esempio sono le cappe Faber, realizzate con un occhio particolare per il design e i materiali di ultima generazione. Il prezzo può continuare a crescere fino ad arrivare anche a 900 euro per le cappe prettamente professionali e di grandi dimensioni, in grado di aspirare grandi quantità di fumi. In f