Forni elettrici

Migliori forni elettrici

I migliori forni elettrici devono rispettare determinati parametri. Innanzitutto, la capacità di questi elettrodomestici non deve essere inferiore a 9 litri e generalmente arriva fino ad un massimo di 30 litri. Esistono due grandi tipologie di forni entrambe molto funzionali: quelli ventilati e quelli a cottura tradizionale statica. Nel primo caso il calore circola all'interno del forno mediante una ventola mentre nel secondo il calore viene diffuso tramite due resistenze posizionate una in alto e una in basso. Entrambe le tipologie cuociono i cibi perfettamente, bisogna solo scegliere quella che si preferisce. Dei buoni forni hanno di solito la funzionalità grill, perfetta per cuocere degli alimenti come la carne. Alcuni forni sono anche dotati di un'opzione utile per scongelare i cibi, fondamentale per velocizzare questo processo che spesso richiede parecchio tempo. In foto: forno Whirlpool
Migliori forni elettrici

Spice Forno Elettrico Ventilato Habanero 23 litri 1380 Watt, 6 Selezioni di Cottura Differenti Inclusa Senza Ventilazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,9€
(Risparmi 0,09€)


Forni elettrici ventilati

Forni elettrici ventilati I forni elettrici ventilati sono una tipologia di forni caratterizzati da una resistenza circolare. E' proprio la presenza di questa resistenza che conferisce all'elettrodomestico delle ulteriori proprietà rispetto al forno classico. La resistenza si trova nella parte posteriore del forno ventilato e consente di cuocere i cibi su diversi livelli senza mischiare sapori e odori. Tali strumenti risultano piuttosto compatti con dimensioni variabili tra i 45 e i 90 cm. La capacità media di questi forni è di circa 60 litri. I forni ventilati con capacità inferiori ai 60 litri sono dei forni di piccole dimensioni mentre invece quando la capacità arriva a 65 litri vengono considerati piuttosto grandi. Possono avere diverse aperture: di lato, verticale e laterale. I forni ventilati possono essere: a comando, tradizionali, con tasti elettronici oppure combinati. In foto: forno Fimar

  • camera da letto L'accogliente stile classico è una delle scelte spesso tenute in considerazione quando si decide di arredare o rinnovare la camera da letto. Oltre al semplice riempimento dell'ambiente, è importante t...
  • domotica I tre elementi fondamentali della domotica sono l'intelligenza, l'interfaccia e la comunicazione. La somma di essi offre infinite possibilità di sviluppo per applicazioni che in generale migliorino la...
  • casa fai da te Come ottenere quindi una casa a nostra misura? Lasciate spazio all'immaginazione, trovando su internet l'ispirazione, sfogliando cataloghi, scegliendo i mobili che più vi rispecchiano, e aggiungendo c...
  • pulire casa Per ottenere una casa che possa risultare sempre ordinata e pulita, dall'aria fresca e nuova, è sufficiente adottare alcune precauzioni. Per pulire è di fondamentale importanza utilizzare l'aspirapolv...

Severin TO 2058 Forno Elettrico 42 Litri, 1800 W, Ventilato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 135€
(Risparmi 55€)


Forni elettrici da incasso

Forni elettrici da incasso Tra i forni elettrici da scegliere per la cucina spesso si tende ad optare per quelli ad incasso. Questi elettrodomestici, infatti, hanno dimensioni maggiori e possono essere posizionati al di sotto dei fornelli oppure a livello dei mobili della cucina riuscendo anche ad ottimizzare lo spazio. Le grandezze standard per questi forni variano tra i 60 e i 90 cm e sono di facile installazione. Anche per quanto riguarda il loro utilizzo, spesso un forno elettrico risulta più semplice rispetto ad uno a gas. Un'altra qualità consiste nella modalità di cottura dei cibi: questi elettrodomestici alimentati ad elettricità, infatti, riescono a distribuire il calore in maniera più uniforme e a mantenere la temperatura costante ed omogenea per un tempo superiore. Inoltre i forni ad incasso dispongono di un numero maggiore di funzionalità e modalità di cottura del cibo che li rendono adatti anche per la preparazione di ricette più complesse.


Forni elettrici per la pizza

Forni elettrici per la pizza I forni elettrici per la cottura della pizza sono una soluzione che sta avendo sempre più successo. Questi elettrodomestici, infatti, stanno rimpizzando i tradizionali forni per la cottura di questo alimento grazie alla loro grande semplicità di utilizzo. Rispetto al forno a legna tradizionale si potrà evitare di dover cercare il tipo di legna più adatta per far avvenire la combustione. Inoltre i forni raggiungono temperature molto elevate in poco tempo. Questi elettrodomestici possono arrivare ad avere dimensioni notevoli e quindi essere utilizzati all'interno di ristoranti e non solamente a casa. La gestione della temperatura raggiunta dal forno è più immediata rispetto ai forni a legna, in cui è necessario controllare costantemente il livello di combustione del materiale. In foto: forno Angelo Po


Forni elettrici professionali

Forni elettrici professionali I forni elettrici professionali che vengono prodotti oggi sono di vario tipo. Ci sono quelli statici o tradizionali, installati anche nelle cucine delle case, che non prevendono alcun movimento forzato dell'aria ma sfruttano l'innalzamento della temperatura dato per irraggiamento o convezione che entra e fuoriesce da appositi camini. I forni di questo tipo vengono utilizzati specialmente per la pasticceria e sono dotati di termostati di precisione che permettono di regolare la temperatura del cielo e della platea consentendo una cottura perfetta dei cibi. Alcuni tipi di forni professionali sono anche dotati di sonde termiche che permettono di controllare la temperatura interna dei cibi in cottura. Esistono anche i forni a termoconvezione in cui è presente una ventola che aspira l'aria contenuta all'interno della camera di cottura e la porta a contatto con gli alimenti ridistribuendola poi lungo le pareti laterali del forno. In foto: forno Moretti


Forni elettrici prezzi

Forni elettrici prezzi I prezzi dei forni elettrici sono molto variabili. La dimensione è uno dei fattori che influisce maggiormente sul loro costo. Scegliendo dei piccoli fornetti elettrici da cuina, ad esempio, il costo si aggira attorno ai 45 euro e può aumentare a seconda del brand e delle funzionalità. Per quanto riguarda i forni di dimensioni maggiori, come quelli ad incasso, il prezzo di partenza è di circa 140 euro. Anche in questo caso all'aumentare delle funzionalità e della tecnologia di cui dispongono questi elettrodomestici, il costo tenderà a salire fino ad arrivare attorno ai 530 euro. Per i forni professionali, invece, i costi partono da una base di 500 euro e arrivano fino a 3000 euro a seconda del brand, delle dimensioni e delle funzionalità di cui dispongono. A volte, acquistando questi prodotti on-line è possibile trovare offerte o sconti che permettono di risparmiare anche su elettrodomestici di ottimo livello. In foto: forno Lofra