Come arredare un terrazzo

Arredo giardino, il giusto arredo per un terrazzo

Decidere come arredare un terrazzo è una necessità piacevole e divertente.

Quando si ha la fortuna di avere una casa che disponga di un ampio terrazzo la prima esigenza è quella di arredarlo nel modo giusto per poter spendere del tempo all'aria aperta fin dalle prime giornate di caldo.

Qual è dunque l'arredamento giusto? La prima cosa di cui abbiamo bisogno è un bel tavolo largo che possa accogliere gli amici per la grigliata della domenica.

L'ideale è scegliere un tavolo che si sviluppi in lunghezza e abbinarlo a due panche da seduta preferendole alle sedie.

Se invece si vuole dare un tocco più glamour al terrazzo sacrificandone un pò la comodità, si può optare per un salottino da esterno in vimini con sedute angolari a cui abbinare dei grandi e comodi cuscinoni, utili anche come schienale.

Il tavolo, in questo caso sarà meglio sceglierlo più piccolo, meno utile, sicuramente, ma più adatto all'esigenza.

In entrambi i casi, comunque, sia che si opti per un arredo più rustico od uno più elegante si avrà bisogno di un gazebo o un grande ombrellone da giardino, con la duplice funzione di copertura ed abbellimento.

Patio set per terrazzo

LE Luci Cascata per Finestra Porta 3 x 3m 306 LED, 8 Modalità, Funzione di Memoria Lucine fatate romantiche per Decorazione Feste Luce bianca diurna 6000K

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,5€
(Risparmi 18,49€)


Come Arredare il terrazzo con le lampade

Terrazzo illuminato da luci in led La scelta dell'illuminazione ha la sua importanza nel momento in cui si decide come arredare un terrazzo.

Scegliere le giuste lampade per illuminare il nostro spazio aperto è più impegnativo dello scegliere l'arredo perchè necessita di alcune accortezze di cui tener conto.

Ad esempio bisogna pensare al fatto che la luce da esterno deve essere soffusa, non troppo forte ma soprattutto non diretta, in modo da non disturbare gli occhi ma che soprattutto protegga la privacy di chi vi abita illuminando la zona con la giusta intensità.

Sia il buio, infatti, che la troppa luminosità, infastidirebbe sia le persone sul terrazzo che chi vi sta intorno. Non solo.

Un altro fattore di cui bisogna tener conto è quello di dover scegliere un'illuminazione che sia adatta sia di giorno che di sera. In sintesi sono due i tipi di illuminazione di cui abbiamo bisogno per creare la giusta atmosfera.

La prima è quella d'alto che si ottiene posizionando una lampada a sospensione al centro del nostro ombrellone o gazebo. La seconda è quella a led, che crea un ambiente più intimo, è perfetta di notte e simula quella luce accogliente e calda tipica delle candele.

  • Terreno trattato con diserbante Il diserbante naturale è un prodotto creato per combattere l'infestazione di erba negli spazi dedicati all'agricoltura. A differenza dei diserbanti chimici però permette di ottenere prodotti veramente...
  • Piante appartamento poca luce Spesso il problema principale delle piante che si vogliono tenere in casa è che esse non ricevono abbastanza luce e perciò prendono un brutto aspetto, con foglie giallastre e malaticce, rami cadenti e...
  • Un balcone fiorito alla francese Per progettare un giardino da balcone in modo che sia facilmente mantenibile è necessario conoscere alcune linee guida. Un balcone al primo piano ha un microclima molto differente rispetto ad un bal...
  • Curare le piante in vacanza Come curare le piante quando si è via per le vacanze? Come fare in modo di ritrovarle in salute e belle come sempre, nel momento in cui si torna a casa? Un quesito che si pongono in molti e che si rip...

Ambientehome Hanko Cuscino imbottito per panca dotato di seduta e schienale, circa 100 x 98 x 8 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,17€
(Risparmi 0,12€)


Le piante migliori per arredare il terrazzo

Kentia palm per terrazzo Un altro fattore che rende un terrazzo piacevole da abitare e da vivere, oltre l'arredo e l'illuminazione è un tocco di verde che ci faccia immaginare di essere comodamente seduti in un giardino fiorito.

Le piante migliori per arredare un terrazzo sono quelle adatte a vivere all'esterno e che non abbiamo radici bisognose di terreno profondo o non abbiamo esigenze di spazio.

Questo perchè le piante da terrazzo sono piante adatte a vivere bene in un vaso, piccolo o grande che esso sia.

Bisogna poi considerare l'esposizione in cui le piante verranno posizionate.

Tra le piante più adatte a vivere in un terrazzo e perfette per arredarlo c'è il fiordaliso, una bella pianta ornamentale, molto resistente, dalla piacevole e ricca fioritura.

Un'altra idea intelligente su come arredare il terrazzo è quella di utilizzare le piante sempreverdi, che sono capaci di resistere alle temperature più fredde garantendo un ambiente piacevole, accogliente e curato anche d'inverno.

Tra le più adatte a questo scopo c'è la Kentia, una pianta erbacea sempreverde dalla crescita un pò lenta ma molto maestosa e assai decorativa una volta pienamente sviluppata.


Come arredare un terrazzo: Il terrazzo d'inverno

Un terrazzo arredato coperto Un terrazzo arredato è un bellissimo spazio che prolunga il nostro salotto di casa all'aperto per godere appieno delle calde giornate di sole da primavera ad autunno inoltrato. Ma come arredare un terrazzo che sia bello e funzionale anche quando arriva la stagione fredda?

Le basse temperature e la pioggia potrebbero danneggiare sia l'arredo che le piante costringendoci a ricominciare tutto daccapo nella stagione successiva.

Per non rendere i nostri sforzi vani è importante prevenire piuttosto che curare.

Questo significa che la scelta di ciò che acquistiamo per arredare il nostro terrazzo è importante anche in vista di quel periodo in cui il terrazzo non verrà utilizzato.

Scegliere delle piante resistenti alle basse temperature, coprire con dei teloni di plastica impermeabile panche, sedie e tavoli e richiudere nella sua copertura l'ombrellone sono le accortezze necessarie per mantenere il terrazzo arredato anche d'inverno.

In questo modo si potrà utilizzare il terrazzo anche nelle giornate più fredde e lo spazio arredato sarà protetto da quegli agenti atmosferici in grado di danneggiarlo a causa della prolungata esposizione.