Impianto domotico

Cenni di domotica

La domotica è una tecnologia che permette di automatizzare impianti ed apparecchiature all'interno delle case, per consentire una tipologia di vita più agiata, certamente più sicura e consentendo anche un notevole risparmio derivato dalla miglior gestione dei consumi.

L'unità centrale del sistema, ovvero il cuore dell'impianto domotico, permette ai dispositivi elettrici ed elettronici di essere sincronizzati tra di loro al fine ed interagire in maniera programmata ed anche autonoma.

Le case dotate al loro interno di un sistema di domotica, vengono definite "case intelligenti" proprio in virtù della loro capacità di autonomia di gestione. Gli Stati Uniti, sempre all'avanguardia in fatto di tecnologia, sono stati fra i primi paesi ad introdurre il sistema domotico negli ambienti domestici ed anche lavorativi.

Anche in Italia l'utilizzo della domotica è ormai in continua espansione. Soprattutto nelle residenze di nuova costruzione, in tanti scelgono di adottare la tecnologia domotica per risparmiare sui costi di eventuali opere murarie, idonee all'installazione degli impianti da utilizzare.

schermo per domotica

ABB SACE S.P.A. 2CSYE1205C - DIMMER 350W CON COMANDO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,15€


Tipi di impianto domotico

controllo impianto domotico Gli impianti domotici che si possono installare in una casa riguardano prevalentemente il comfort e la sicurezza. Anche le tapparelle di una casa possono essere domotizzate. Il motore presente all'interno, quasi sempre genera un consumo irrisorio, addirittura ipotizzato in circa 40/50 centesimi al mese per ogni tapparella. Niente al confronto del beneficio che se ne trae e perchè no, dell'effetto "Vip" che genera con amici e parenti. Anche l'impianto di climatizzazione, la produzione dell'acqua calda, la videosorveglianza all'interno ed all'esterno dell'abitazione, insomma tutto ciò che fruisce di energia elettrica ed è attivabile attraverso dispositivi elettronici può essere domotizzato. Inoltre tutti gli impianti domotici sono in grado di comunicare con telefonini e sistemi wireless.

L'utilizzatore di un sistema domotico per la video sorveglianza, per il rilevamento delle fuoriuscite di gas, per l'intrusione di un ladro nell'appartamento, viene prontamente avvisato da un sms o una chiamata automatica d'emergenza, inviata direttamente dalla centralina dell'impianto domestico. Allo stesso modo, attraverso il proprio smartphone o altro dispositivo connesso ad internet, l'utente può programmare l'accensione e lo spegnimento degli elettrodomestici, attivare o disattivare un allarme ed effettuare qualunque operazione da remoto sul proprio impianto domotico.


  • esempio di pannello di controllo per impianto domotico Un impianto domotico è un tipo di impianto intelligente che permette di fondere in un unico sistema i molteplici e diversi apparati dell'abitazione. Non a caso domotica significa integrazione intellig...
  • domotica I tre elementi fondamentali della domotica sono l'intelligenza, l'interfaccia e la comunicazione. La somma di essi offre infinite possibilità di sviluppo per applicazioni che in generale migliorino la...
  • domotica bticino I tempi si evolvono in base alle invenzioni che caratterizzano una determinata epoca, il progresso comporta degli innegabili vantaggi che consentono di vivere meglio, agevolando tante azioni di uso co...
  • videocitofono e citofono urmet Non c'è dubbio che un videocitofono sia uno strumento utile e in grado di accrescere la sicurezza di una abitazione.Non sempre, però, le case sono configurate per l'installazione di un videocitofono...

Archos 502660 - Casa intelligente 4gb bianco - compresse (mini guscio tablet, android, bianco, ai polimeri di litio rk3168)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 168,35€
(Risparmi 0,89€)


Costo impianto domotico

impianto domotico Non è facile quantificare il costo definitivo di un impianto domotico. Bisogna considerare l'ampiezza della casa, eventuali opere murarie da eseguire ed i sistemi da utilizzare unitamente alla loro complessità. Poi c'è da considerare il costo di eventuali motori da applicare.

Per esempio il motore per il funzionamento automatico di una tapparella è meno potente, quindi anche meno costoso, di un altro utilizzato per automatizzare una tenda da sole. Si possono però risparmiare un bel po' di soldi realizzando degli impianti domotici dotati di wireless, in questo caso si risparmierebbe il costo della maggior parte delle opere murarie.

Orientativamente, comunque, si può stabilire che per un sistema di domotica in un appartamento di circa 100 metri quadrati, riferito all'automazione del sistema luminoso, videosorveglianza con rilevazione di fughe di gas e di acqua, collegamento in wi fi, comprensivo anche di accessori estetici cime pulsantiere, placche interruttori ed altro, oscilla intorno ai diecimila euro, anche a seconda della marca dell'impianto selezionato.


Impianto domotico: Consigli per l'installazione

controllo sistema domotico Il primo consiglio utile, per chi vuole dotare la propria casa di un impianto domotico, è quello di non fermarsi al primo preventivo.

E' impensabile, a meno di essere dei tecnici professionisti, pensare di installare un sistema di domotica in modalità fai da te.

Evitare, fin quando possibile, la scelta di prodotti concorrenziali, marche sconosciute o peggio, realizzate da aziende del sol levante. Il risparmio ipotizzato, si tradurrà in breve tempo in una maggiore spesa per il totale rifacimento dell'impianto.

Un altro consiglio utile è quello di dotare il sistema di un impianto wi fi per evitare i costi di realizzazione delle opere murarie.

Affidarsi ad aziende dalla indiscussa affidabilità, sia per la qualità dei prodotti utilizzati e per la professionalità dell'esecuzione dei lavori, ma anche per una maggiore garanzia soprattutto nel caso in cui siano previste anche dotazioni di sicurezza come un sistema di videosorveglianza ed antintrusione.

E' bene anche sapere che la maggior parte dei lavori da eseguire sono finanziabili dalle aziende installatrici che spesso propongono interessanti agevolazioni.