Cucine a legna, pratica tradizione

Scegliere la cucina a legna

Il criterio su cui si basa la scelta tra i numerosi modelli di cucine a legna dipende da diversi fattori e variabili, che sono propri di ogni famiglia e dell'abitazione in cui si andrà a collocare.

La prima discriminante è la facilità di approvvigionamento della legna, in città questo economico mezzo non è attuabile a causa dell'elevato prezzo di trasporto del legname e dell'impossibilità di stoccaggio. La potenza minima necessaria, che si misura in kw, dipende dalla grandezza della cucina e della casa in generale; acquistare un prodotto sovradimensionato comporterebbe un'eccessiva quantità di calore, con un dispendio di legna evitabile.

Per portare all'esterno le emissioni di gas prodotte dalla combustione, sarà necessario collegare la stufa a una canna fumaria per mezzo di tubi, perciò prima di effettuare l'acquisto si dovrà pianificare con attenzione dove è più conveniente realizzare l'istallazione. Alcuni modelli prevedono la presenza del forno e la possibilità di collegarsi all'impianto di riscaldamento, aumentando ulteriormente il risparmio sulla spesa energetica e sulla quantità di emissioni, soprattutto se l'abitazione è dotata di un apparato di coibentazione e di isolamento efficaci.

Modello di cucina a legna La Nordica Mamy

Stufa a Pellet Nordica mod. Viviana 10 Kw versione Bordeaux

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1603,36€


Cucine a legna economiche

Modello Termorosa di Nordica Un consumo più razionale delle fonti energetiche è possibile, grazie all'impiego di stratagemmi e apparecchiature che consentono un notevole risparmio da cui traggono beneficio le famiglie, riducendo l'importo dedicato alle spese, e l'ambiente.

Oltre ad essere ecocompatibili le cucine economiche a legna sono efficienti e durature, riscaldano adeguatamente gli ambienti e sono adatte a qualsiasi tipo di preparazione; vi permetteranno di produrre pasti e prodotti da forno negli stessi tempi, e con le stesse modalità, dei normali fornelli alimentati a gas o elettricità.

Le aziende produttrici e i modelli tra cui scegliere sono numerosi. Nordica nel suo catalogo propone diversi modelli con caratteristiche diverse, MAMY ha il focolare e il rivestimento esterno in ghisa, un ampio forno e 8 Kw di potenza termica. TERMOROSA dello stesso produttore è predisposta per essere collegata all'impianto dell'acqua sanitaria, il rivestimento esterno è composto da preziose maioliche decorate, mentre il focolare è in acciaio, la potenza termica sviluppata è di 15,5 Kw, sufficiente a riscaldare un ambiente di 440 metri quadrati.

  • Termocucina Thermorossi Le termocucine permettono non soltanto di cucinare, su piano cottura ed in forno, ma anche di riscaldare l'acqua per i radiatori e per uso sanitario, in bagno e cucina. Thermorossi opera sul mercato d...
  • Cucina a legna rosa maiolica della Nordica Esistono in commercio molti modelli di cucine a legna e di questi molti dispongono anche di un ampio forno in modo che la cucina sia davvero completa e comoda da usare per le tue preparazioni culinari...
  • Termostufa modello Giordana Idro, con rivestimento in maiolica bianca e nera, prodotta da La Nordica SpA Le stufe presenti in commercio possono essere classificate in base al sistema con cui diffondono il calore nell'ambiente circostante. Questi sistemi possono essere a irraggiamento, a convenzione, oppu...
  • Stufa modello Combi Cleo Vogue In grado di arredare con gusto l'ambiente domestico pur garantendo la massima resa di calore e riducendo al minimo l'emissione di sostanze inquinanti, le stufe dalla Nordica Extraflame sono disponibil...

GUARNIZIONE TERMICA ø 6 MM STUFE A LEGNA PELLET KIT DA 2,5 MT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Cucine a legna prezzi

Marlene 3 Anselmo Cola I prezzi delle cucine a legna dipendono molto dalle dimensioni e dalla finitura, generalmente il rivestimento in maiolica prevede un sovrapprezzo, che aumenta in base al decoro e alla qualità.

Cadel propone i modelli da incasso con focolare in ghisa di piccole dimensioni a partire da circa 800,00 euro, Nordica per i suoi prodotti con caratteristiche analoghe come ROMANTICA, parte da una base di circa 500 euro, e rispetto alla cucina di Cadel ha in più il forno ed è a istallazione libera. Con l'aumentare delle dimensioni il prezzo sale considerevolmente, OPALE di Cadel e ROSETTA di Nordica, simili nelle prestazioni e nella foggia, si assestano entrambe sopra ai 1000 euro. I consumi, anche nei modelli più grandi sono ottimizzati, ROSETTA vi consentirà di cucinare e riscaldare gli ambienti con due Kg di legna all'ora con una resa dell'82%, paragonato al consumo di gas è decisamente molto vantaggioso. Oltre all'efficacia la bellezza è posta in primo piano con le proposte dell'azienda Anselmo Cola; impianti di grande pregio, come la cucina MARLENE 3 (in foto) è completamente rivestita con maioliche decorate e maniglie e profili in ottone.


Cucine a legna, pratica tradizione: Le opinioni dei consumatori

cucina a legna Cadel Le opinioni dei consumatori sottolineano principalmente il risparmio maturato grazie all'utilizzo di una cucina economica a legna. Il prezzo iniziale dell'acquisto e dell'istallazione, che in alcuni casi può essere gravoso, viene ammortizzato generalmente in due, tre anni.

Le considerazioni fatte in seguito all'impiego di questo sistema di riscaldamento e cucina sono diverse, l'assenza di automazione comporta qualche scomodità se l'impianto non è supportato da quello del gas. Per quanto riguarda la cucina, i tempi e le metodologie sostanzialmente non variano, il forno è spesso corredato di termometro per indicare la temperatura, ma naturalmente non è termostatato, perciò si deve fare particolare attenzione durante la cottura.

Per ovvi motivi in estate, nelle zone più temperate la cucina a legna è sconsigliata per l'eccessivo calore emesso. Le opinioni degli utenti sono comunque positive, oltre al risparmio si sottolinea la bellezza di questi sistemi, e la loro componente estetica all'interno del contesto dell'arredamento, giudicandola in modo decisamente favorevole.