Divani con penisola

Divano con penisola

Per divano con penisola si intende una struttura allungata, dotata di chaise longue, che riesce ad ospitare molte persone.

Il soggiorno, o il salotto, costituisce un ambiente molto frequentato della casa, in cui si trascorrono ore di condivisione in compagnia, il divano dunque rappresenta un complemento d'arredo collocato al centro, sul quale ci si accomoda e si guarda la tv o si chiacchiera amabilmente. I divani con penisola, in particolare, oltre ad apparire esteticamente molto eleganti, consentono di accogliere comodamente molti ospiti. I rivestimenti, in tessuto o in pelle, vanno scelti abbinati al resto degli arredi, per seguire una sorta di filo conduttore, oppure, vengono scelti a contrasto, in modo da spezzare la monotonia. Alcuni modelli di divano a penisola vengono corredati anche da sistema relax che consente di reclinare lo schienale e distendere il gambale, in modo da realizzare una posizione totalmente sdraiata.

Online sono consultabili numerose alternative anche dei marchi più famosi, degno di nota è il divano con penisola, modello Zenit, di Desirèe divani, realizzato in tessuto completamente sfoderabile, caratterizzato da linee moderne e raffinate.

Divano con penisola

AVANTI TRENDSTORE - Divano letto con cassettone in similpelle bianca, ca. L/A/P 230x40/75x140cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 379€
(Risparmi 220€)


Divano a penisola

Divano a penisola I divani con penisola, secondo l'interpretazione degli architetti ed arredatori, costituiscono il fulcro centrale della casa, luogo in cui trascorrere i momenti di relax.

La vita quotidiana di ciascuno è ricca di impegni e stress, pertanto è fondamentale disporre in casa di luoghi in cui scaricare le stanchezze giornaliere.

Inoltre, le dimensioni delle abitazioni, soprattutto nelle grandi città o metropoli, si riducono sempre di più, pertanto il divano a penisola assume un'importanza particolare in quanto sostituisce anche la presenza di poltrone e di altri complementi d'arredo.

In genere, per una maggiore vivibilità e funzionalità, tale modello di divano viene collocato di fronte al televisore, in modo da godere di ampia visuale. Poichè in commercio esistono diversi modelli, è possibile scegliere in base alle esigenze di ciascuno, sia in termini economici che in termini arredativi. Alcuni divani a penisola presentano delle linee arrotondate, tipiche della tradizione, altri invece sono più lineari, vicini allo stile moderno, sempre più apprezzato. un esempio di divano con penisola dalle linee raffinate e ideale in qualsiasi contesto è Mood di Pianca, visibile nell'immagine.

  • biancheria living La biancheria living non è solo la biancheria presente nelle stanze in cui ci tratteniamo da soli o con gli amici come il salotto o il soggiorno. La biancheria living è anche quella per tutte le altre...
  • Divaniedivani Pasquale Natuzzi, Presidente ed Amministratore Delegato del Gruppo Natuzzi che possiede il marchio Divani e Divani, è figlio d'arte. Suo padre, una intarsiatore del legno originario di Taranto, gli in...
  • Divano rivestito in pelle Atlantic Tra i divani Chateau d’Ax il modello Atlantic è completamente rivestito in pelle, offre diverse alternative di composizione: lineare, con angolo e con sedute allungabili. E’ un divano con una forte pe...
  • Divano angolare in pelle bianca Si narra che il divano ad angolo sia stato inventato dal disegnatore americano Harvey Probber, nel 1944. Secondo un articolo comparso sulla rivista americana "Interior Design", molto tempo dopo e pe...

AVANTI TRENDSTORE - Divano letto con penisola a destra in similpelle nera, ca. LAP 264x61x201cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 599€
(Risparmi 100€)


Divano penisola

Divano penisola Il divano penisola viene individuato anche con l'aggettivo angolare in quanto dotato di angolo, collocato al lato destro o sinistro. Un modello del genere, grazie alla sua imponenza, riesce a conferire eleganza e raffinatezza ad ogni ambiente in cui viene collocato.

Inoltre, la presenza di molti posti a sedere, consente di ospitare familiari ed amici nello stesso momento, assaporando momenti di allegra convivialità.

I marchi italiani produttori di divani con penisola di qualità sono molti, in quanto l'Italia è un Paese con grande tradizione nella realizzazione degli imbottiti. I divani più pregiati vengono realizzati addirittura a mano, secondo un'antica lavorazione artigianale. Logicamente, la cucitura manuale presenta un prezzo più alto rispetto a quella industriale, motivato dall'originalità. Con riferimento ai rivestimenti, l'esterno in pelle è più pregiato rispetto al quello in tessuto che però è totalmente sfoderabile e lavabile in lavatrice mentre il primo deve essere sottoposto a particolari trattamenti di pulizia.

In foto: modello angolare in pelle Live di Maxdivani.


Divano angolare con penisola

Divano angolare con penisola Il divano angolare con penisola è dotato di chaise longue, ossia di supporto imbottito che consente di sdraiarsi in maniera comoda in lunghezza.

Gli arredi vengono predisposti in maniera da rendere gli ambienti domestici maggiormente funzionali e ricchi di complementi d'arredo che consentono di vivere appieno la propria casa. Per coloro che necessitano di particolari consigli circa il divano da scegliere, risultano di grande utilità i siti internet dedicati all'arredamento o i blog degli architetti di interni, che riescono a dare spunti interessanti e idee da riprodurre anche con una piccola spesa.

E' possibile consultare inoltre dei professionisti in grado di prendere le misure della casa e di scegliere i mobili più rispondenti alle esigenze, di concerto con il cliente. Per i divani con penisola, oltre all'acquisto presso i negozi di arredamento, è possibile effettuare anche un acquisto online, attraverso i siti internet delle aziende produttrici, con pagamento con carta di credito e spedizione mediante corriere espresso o operai specializzati.

In foto: divano angolare Soho Poliform.


Divani con penisola: Divani componibili

Divani componibili I divani con penisola componibili sono divani che prendono la forma di chi li utilizza, con elementi che vengono aggiunti, sia in fase di acquisto che in seguito, per modificare la forma e conferire una nuova vivacità al salotto o al soggiorno.

Acquistare un modello del genere consente di disporre sempre di un divano nuovo, a seconda della necessità o dei gusti. Alcuni preferiscono miscelare vari stili, abbinando ad esempio le forme arrotondate, tipiche della tradizione, e le forme rigide e schematiche, tipiche del minimalismo moderno. Anche con riferimento ai rivestimenti, ad esempio, è possibile scegliere un tessuto in tinta unita, con cuscini decorati con fantasie accese.

Il divano componibile rappresenta lo strumento per esprimere al massimo la propria fantasia, scegliendo il genere che si uniforma al meglio anche all'arredamento presente. Dal punto di vista della convenienza, optare per un divano componibile consente di beneficiare anche di un risparmio in termini economici in quanto è possibile selezionare solo i pezzi di interesse per acquistare il resto in un secondo momento. Il modello Foster (in foto) Ditre è un perfetto esempio di divano componibile in ecopelle e tessuto.