Libreria Ikea per il soggiorno

Ikea librerie componibili

Le librerie componibili hanno dei moduli che si dispongono seguendo i propri gusti. Infatti, è possibile inserire scaffali, ripiani o strutture ad angolo a seconda degli spazi presenti all’interno di un determinato ambiente. Le librerie componibili soddisfano delle esigenze legate allo spazio della propria dimora, ma consentono anche di poter sperimentare una certa creatività, con composizioni che arricchiscono una stanza o un ingresso. Ikea fornisce un’ampia scelta di librerie che seguono questa filosofia, come, ad esempio, Hemnes, che, con il suo stile piuttosto classico, nasce come libreria a giorno, ma che, al suo interno, può consentire l’inserimento di cassetti o di ante, anche a vetro. Altro esempio è la libreria Ikea Kallax -in foto- facente parte di una serie di mobili piuttosto versatili, usati soprattutto come librerie, per via dei diversi tipi di scaffali e di varie grandezze, che è possibile disporre sia in maniera orizzontale sia verticale nonché appendere alle pareti. Inoltre, si possono aggiungere accessori come ante, cassetti, ceste, contenitori e rotelle. Grazie al suo aspetto dinamico, Kallax può anche fungere da divisorio e, quindi, essere parte importante dell’estetica di una stanza.

Ikea librerie componibili

SoBuy® Mensola con cassetti, Libreria, porta gioielli a chiavi, colore:bianco, FRG43-W,IT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,95€


Ikea librerie a giorno

Ikea librerie a giorno Impreziosire un soggiorno, uno studio o una camera da letto con una libreria può rappresentare la migliore soluzione per dare un tocco “colto” all’ambiente, grazie alla funzione che essa solitamente ricopre: quella di contenere dei libri. Una libreria a giorno è la soluzione perfetta per via della sua doppia natura, sia estetica sia funzionale. Infatti, mentre l’aspetto più classico è quello della libreria con le ante, in cui vengono conservati soprattutto i libri, quella a giorno ha qualcosa in più, che le conferisce un fascino particolare, dato che può contenere libri, ma anche soprammobili, oggetti o televisori, stereo oppure computer. Un esempio di libreria Ikea a giorno è rappresentato dagli scaffali della serie Galant, di varie altezze e ampiezze. Un altro modello, dal tocco particolarmente raffinato è la libreria Brusali, in foto, che, a seconda del colore, riesce ad essere o classica o moderna. Nella tonalità marrone, infatti, si presenta come la tipica libreria tradizionale, mentre quella bianca è ideale per un ambiente più moderno, grazie al suo aspetto minimale e, allo stesso tempo, luminoso. Brusali, come tanti altri modelli, va fissata al muro e ha due ripiani fissi e tre regolabili.


  • Libreria Billy bianca La casa rivela la tua personalità, perciò ogni mobile deve rispettare il tuo modo di essere, di vivere, le passioni, ma soprattutto il tuo gusto e le tue esigenze. I mobili devono essere ampi e pratic...
  • libreria fai da te Un materiale diffuso per la realizzazione di una libreria fai da te è lo crash bambù usato per creare arredi in stile etnico e oggetti che creano un'atmosfera originale. Lo crash bambù è facilmente la...
  • Librerie bifacciali per separare gli spazi Oggi la libreria assume maggiore importanza e riveste diversi ruoli rispetto al passato, quando serviva solo a contenere i libri. Di svariate forme e dimensioni, fabbricate con diversi materiali e p...
  • Libreria usi e funzioni La libreria è uno di quegli elementi di arredo che può essere considerato indispensabile a casa, tanto che il suo uso non è destinato solamente ad abbellire sale, angoli dedicati allo studio o al lavo...

SoBuy® moderno scaffale a scala con scrivania salvaspazio colore:bianco FRG60-W,IT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,95€
(Risparmi 8€)


Libreria Ikea Billy

Libreria Ikea Billy La Billy è considerata come la libreria Ikea per eccellenza, poiché è la più conosciuta e a cui si fa più riferimento, nell’immaginario comune. Nata nel 1979, Billy si è sempre saputa rinnovare, pur rimanendo fedele alle sue linee pratiche e funzionali, che l’hanno resa una delle librerie più amate. Gli ultimi modelli, poi, si mostrano decisamente più robusti, con bordi arrotondati per la sicurezza dei bambini. Per quanto riguarda i colori, sono disponibili il bianco, il marrone-nero nonché le particolari tonalità impiallacciatura di betulla (in foto) e marrone impiallacciatura di frassino. Adatta ad ambienti sia moderni sia classici, proprio per via delle sue sfumature di colore, Billy si adatta a ogni spazio: lo scaffale più ampio è perfetto come libreria a giorno, mentre quello più stretto è ideale per una parete attrezzata (composta da più moduli Billy) oppure per uno spazio piccolo, per il quale può bastare una sola Billy, piuttosto capiente, grazie ai suoi ripiani regolabili. Vi sono anche le Billy angolari, così come quelle abbinate a particolari ante, come le Morlinden, di vetro e nelle quali si possono inserire pannelli colorati o dei poster oppure fotografie, in modo da avere una libreria ancora più personalizzata e fantasiosa. Le Billy con ante Oxberg, invece, presentano un tono più sobrio e sono disponibili nei colori bianco vetro, blu scuro, impiallacciatura di frassino e beige.


Libreria Ikea per il soggiorno: Ikea libreria Liatorp

Ikea libreria Liatorp Liatorp è un’altra libreria Ikea tra le più amate, soprattutto per la sua linea un po’ country e indicata per le tendenze d’arredamento che virano verso lo shabby chic. Infatti, si presenta con un aspetto retrò e, allo stesso tempo, non si priva di una certa eleganza nelle linee e nella capacità di adattarsi a vari ambienti e soluzioni. Infatti, le sue ante, che si aprono con dei pomelli, la rendono più classica, ma, se questa libreria viene, ad esempio, abbinata a un mobile tv, assume un aspetto molto contemporaneo, specialmente per la sua tonalità total white. Perfetta per camere da letto, ma anche per soggiorno e cucina, Liatorp si presenta compatta, massiccia e, al contempo, delicata. Tutti i suoi elementi si possono usare singolarmente, ma, come accade per altre librerie del marchio Ikea, è un’ottima idea unirli tra loro, per una soluzione armoniosa, a cui si può, magari, dare un taglio più personalizzato, grazie ad ante piene o a vetro, alternandole o utilizzandole contemporaneamente.