Cemento stampato

Cemento stampato prezzi

Nel settore edilizio, il cemento è un materiale ampiamente usato grazie alla sua versatilità e al suo semplice impiego che permette di costruire svariate strutture.

Negli anni più recenti è fortemente usato anche per pavimentazioni e rifiniture.

Tra le soluzioni più diffuse per creare forme naturali è da tenere in considerazione quella dell’impiego del cemento stampato, le cui prestazioni sono perfette per giardini, vialetti, percorsi pedonali, spazi pubblici e privati.

Le tecniche impiegate per la realizzazione hanno caratteristiche particolari e hanno la capacità di trasformare il cemento a seconda dell’esigenza e della necessità.

I processi di stampaggio determinano la realizzazione di superfici dagli aspetti decorativi diversi dal solito, con texture particolari e che creano degli effetti naturali e di grande raffinatezza. Può essere impiegato sia per superfici verticali che orizzontali.

I costi si aggirano intorno ai 30 euro per mq. Spesso si trovano prezzi convenienti che vanno dai 20 euro per un materiale pregiato e ricercato. Il rapporto qualità/prezzo deve essere considerato ed è possibile trovare dei prezzi davvero vantaggiosi.

cemento stampato ambiente esterno

Generic 1x Plastica Pavimentazione Stampo Stampata Muffa per Giardino Decorative - 40*40*4cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,04€
(Risparmi 17,63€)


Cemento stampato

pavimento in cemento stampato Il cemento stampato ha molti vantaggi.

Tra i principali dobbiamo ricordare la facilità col quale si lavora, infatti, permette di ridurre i tempi e anche i costi relativi alle attività di cantiere, offre la possibilità di creare delle superfici curve ed irregolari e ha una grande resistenza nel tempo.

La sua durata è un aspetto davvero importante, in quanto attraverso le finiture finali, le superfici si presentano più massicce e restano inalterate nel tempo, sebbene esposte ad agenti atmosferici e condizioni climatiche avverse.

La resina che viene stesa sul cemento ha la funzione di conservare le sue caratteristiche iniziali. Ha una grande resistenza ai carichi, infatti, viene impiegato nelle autorimesse e nei box dove il passaggio è continuamente sottoposto a grossi pesi.

Un altro aspetto rilevante è la poca manutenzione di cui necessita. Non permette la crescita di erbacce tipiche delle pavimentazioni normali con mattonelle o autobloccanti.

Il cemento viene trasformato in modo differente rispetto al modo tradizionale, attraverso delle tecniche di stampaggio che risultano essere estremamente innovative.

  • Esempio di piastrelle moderne in gres porcellanato I rivestimenti del bagno sono l’elemento fondamentale dell’ambiente, perché è da lì che poi si abbineranno mobili, sanitari e accessori. Il materiale più usato per il rivestimento è la ceramica, per...
  • Pavimentazione per viale di accesso esterno La pavimentazione per esterni deve essere scelta in funzione di alcuni aspetti fondamentali quali la destinazione d'uso e l'aspetto estetico da soddisfare. Esistono infatti in commercio molte propos...
  • Bagno collezione Re-Use Arredare il bagno significa prima di tutto scegliere i giusti rivestimenti, in modo tale da creare l'atmosfera entro la quale sistemeremo i complementi d'arredo che daranno il tocco finale. Un bagno...
  • piastrelle Avana ABK ABK ceramiche è un'azienda Made in Italy giovane, nata nel 1992, specializzata nel settore del rivestimento ceramico. Ad oggi è un'azienda leader del settore, riconosciuta anche a livello internaziona...

L'Harmonie Du Décor - 1721358, Striscia Da Tavola , 40 X 140 Cm , Festille , Organza Stampata+Raso , Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,7€


Pavimenti in cemento stampato

pavimentazione nuova su quella precedente Il cemento stampato viene impiegato per superfici interne ed esterne.

Lo spessore dei pavimenti dipende dal traffico e dal tipo di carichi che esso dovrà sostenere. La progettazione iniziale è molto importante per valutare questi aspetti e capire quelle che saranno le dimensioni del pavimento e il tipo di calcestruzzo che sarà impiegato.

In genere gli spessori vanno dagli 8 ai 10 cm per le zone solo pedonali, dai 13 ai 15 cm per le zone a traffico veicolare leggero e dai 18 ai 20 cm per le zone a traffico veicolare medio-pesante.

I valori sono indicativi, tuttavia devono essere presi in considerazione.

Nelle abitazioni ad uso privato, la persona che intende realizzare un pavimento di questo tipo deve rivolgersi comunque ad un progettista.

Il pavimento stampato può essere realizzato anche su uno preesistente.

Anche in questo caso bisogna valutare il valore dello spessore precedente e la sua qualità perché la tecnica di incollatura possa andare a buon fine.

Nelle zone caratterizzate da climi freddi o a contatto con l’acqua marina, esiste un tipo di materiale chiamato Acquapel che offre resistenza ai pavimenti.


Stampi per cemento

decorazione cemento stampato Esistono diverse grandi aziende specializzate negli stampi per calcestruzzo.

I modelli sono prodotti e progettati all’interno dell’azienda. Il disegno del manufatto è la base dal quale si parte per realizzare quello che si vuole produrre.

Molte aziende hanno ben capito che, investire sulla progettazione e su esperti progettisti, significa arrivare ai migliori prodotti finiti.

Le tecniche di lavorazione del cemento stampato sono sempre in fase di evoluzione. Il settore è ampio e ha sempre nuovi aspetti che devono essere approfonditi e adattati alle esigenze del momento.

Lo scopo è quello di creare prodotti di alta qualità, attraverso le macchine più innovative, l’ottimale vibrazione e l’alta precisione della carpenteria metallica. Ogni componente e ogni inserto è studiato attentamente perché duri nel tempo.

Le caratteristiche estetiche e la bellezza sono i punti di forza di molte aziende che sono alla ricerca continua di soluzioni innovative.

I pavimenti stampati devono essere adatti ad ogni tipo di location: il cliente deve avere la possibilità di scegliere il disegno, il metodo di colorazione e il prezzo.