Sei un'azienda? Contattaci!
  • tavolo fai da te

Lavori fai da te in legno

Il bricolage può essere un passatempo che porta molte soddisfazioni e può essere praticato utilizzando numerosi materiali, probabilmente tutti quelli che ci capitano sottomano. La cosa che cambia è la tecnica con cui realizziamo i lavori e i progetti. Il legno è da sempre uno dei materiali più utilizzati per il bricolage soprattutto quando si tratta di home decor. I lavori fai da te in legno possono essere diversi e realizzati con particolari tecniche. Si possono realizzare tavoli con semplici tavole di legno e dipinti con le tinte che a noi piacciono di più. Un'altra idea potrebbe essere quella delle sedie per i nostri bambini, piccole e create con l'aggiunta di qualche intarsio come un fiore o un cuore per renderla ancora più personale. Ci sono poi tutti quei soprammobili che possiamo creare con vimini e legno intrecciato, così per dare un tocco di stile in più alla nostra casa.

  • Tavolino fai da te

Lavori fai da te in casa

I lavori fai da te in casa comportano lo sviluppo di creatività, fantasia e manualità, ma mettono anche alla prova la nostra pazienza. Lavorare per creare un arredamento che sia semplicemente nostro è un'operazione che darà grande soddisfazione, ma avrà anche bisogno di impegno. Ecco perché si dovrà fare con cura e molta attenzione. Per realizzare i nostri lavori di bricolage dobbiamo essere certi di avere gli strumenti del mestiere (metro, chiodi, viti, martello, trapano, materiale da utilizzare...), lo spazio dove poter lavorare e tutto l'occorrente per la pittura, quindi pennelli, tinte e carta vetrata se servirà, anche se quella è sempre consigliato averla in casa se ci dedichiamo al bricolage. Il fai da te, però, non si realizza soltanto per cambiare l'arredamento della nostra casa, ma anche per abbellirla e renderla unica, proprio come noi vogliamo. E, allora potremo decorare i nostri vecchi mobili, la camera dei nostri bambini, il nostro studio dove tutti i giorni lavoriamo, per renderlo più vivace.

  • Fai da te sul muro

Idee di lavori fai da te

Per iniziare l'attività di bricolage, anche definito semplicemente fai da te, è necessario stabilire che ciò comporta impegno e tempo. E' sbagliato pensare che realizzare lavori con le nostre mani sia semplice e senza regole. Non è così, anzi per qualsiasi idea e progetto interessante servono manualità, creatività e attenzione. Sono molti i materiali che possono essere utilizzati per il bricolage, in particolare se si pensa ad arredare casa, i più comuni sono: il legno, la plastica e la carta. Con questi si realizzano oggetti davvero curiosi e utili perché, non dimentichiamo, che il bricolage serve soprattutto a creare qualcosa che si possa poi riutilizzare, basti pensare ai vecchi mobili che tornano come nuovi o ai tavoli, le sedie, i comodini che possiamo costruire. Le idee di lavori fai da te possono essere progettate e pensate da noi, ma possiamo anche prendere spunto da riviste del settore o ancora da siti di design che propongono sempre interessanti progetti da realizzare con le nostre mani.

  • shabby fai da te

Decapaggio

Ci sono molte tecniche da poter utilizzare se si decide di realizzare un oggetto, che sia un mobile o un accessorio di altro tipo, per renderlo originale. Se abbiamo deciso di utilizzare il legno, materiale dalla bellezza indiscutibile e sempre di tendenza in qualsiasi stile di arredamento, per renderlo più vissuto, più vintage possiamo applicare una tecnica particolare: il decapaggio. Ne avremo sentito parlare molto spesso, visto che negli ultimi tempi è una delle tendenze più ricercate dell'home decor. Particolarmente applicata sul bianco, dona al mobile un'immagine senza tempo, lasciandolo oscillare tra una sensazione di antichità e un sentimento di nuovo, di rinascita. Sì, perché è così che sono i mobili ricostruiti o ritoccati da noi con i lavori fai da te: rinascono, prendono un'altra forma. Il decapaggio non è semplice da realizzare, ma basta seguire delle semplici indicazioni per avere un risultato perfetto. Ricordiamo che decapato è un mobile sverniciato e reso invecchiato grazie all'utilizzo della lana d'acciaio strofinata sulla tinta. Questo procedimento è molto utilizzato per realizzare mobili in stile shabby chic.

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: