Sei un'azienda? Contattaci!
  • Restauro mobili fai da te

Restauro mobili fai da te

Il restauro dei mobili in autonomia s'impara nel tempo e con l'esperienza. Chi pensa che qualsiasi persona possa svolgerlo senza problemi commette un grosso errore, in quanto non è un'arte che si improvvisa, ma un vero e proprio mestiere da esperti. I veri maestri sono coloro che lo svolgono da tanti anni, che ricercano i materiali di legno più pregiati, che riparano degli oggetti e gli arredi originali e straordinari e che, con attenzione e precisione, ricostruiscono un mobile o un oggetto perfettamente. Un'attività molto delicata è la pulitura del mobile che richiede una tecnica particolare e, per un risultato apprezzabile, anche un trattamento antitarlo che va effettuato con attenzione per ottenere buoni risultati. Nel fai da te, invece, a volte, ci si accontenta di passare una cera o una ceralacca per ripulire l'oggetto da macchie o sporco in genere. Gli esperti sconsigliano di usare la carta vetrata per ripulire i mobili anche se sono in condizioni disastrose, perché si possono rovinare completamente. Altre 2 fasi fondamentali sono lo stuccare le parti mancanti e verniciare il mobile; attività da effettuarsi con strumenti adatti come stucco, spatola, vernici o gommalacca e con un certo tipo di esperienza per evitare di rovinare il mobile.

  • Costruire mobili fai da te

Costruire mobili fai da te

Una casa ordinata è come un rifugio accogliente e caldo. Varcare la porta e vedere che intorno regna l'ordine ci fa davvero sentire che siamo al sicuro e in perfetta sintonia con l'ambiente. Libri, oggetti, e decori di vario genere riposti in ordine su delle mensole colorate o classiche è una vista gradita agli occhi di tutti gli ospiti e degli habitué della nostra casa. Costruire mobili con il fai da te richiede una certa esperienza e passione, ma costruire delle mensole con le nostre mani non è così complesso. Possono essere utili alcuni consigli e idee originali per realizzare degli elementi particolari: dapprima valutate la distanza che dovrà esserci tra le mensole e la profondità che devono avere. Se dovete mettere dei libri, la profondità potrebbe essere dai 20 ai 25 cm e la distanza dai 30 ai 40 cm. Se dovete mettere degli oggetti più grandi, come per esempio, valigie o scatole bisogna prima di tutto considerare le dimensioni di questi oggetti. A questo punto è possibile ritagliare le tavole e decidere se mantenerle grezze per un effetto più naturale o colorarle per ambienti più moderni. L'ultima fase consiste nel fissaggio a parete, che deve avvenire con appositi supporti che garantiscano la giusta sicurezza.

  • Mobili fai da te progetti

Mobili fai da te progetti

Vediamo come può avvenire la costruzione di un tavolo rustico che, se acquistato, costa molto di più. Per realizzare questo progetto dovete prendere 4 tavole di legno di circa 70-80 cm; scegliete l'eesenza che preferite. Prendete poi un rettangolo o un quadrato di circa 60 cm, della carta vetrata utile per la lisciatura, 8 staffe a forma di L da 5 cm, le viti per legno, un trapano, della vernice, della colla e altri 4 pezzi di legno per costruire il sotto-tavolo. Possiamo effettuare un disegno prima di iniziare la nostra opera d'arte per capire meglio come dovrà essere realizzato il tavolo, che distanza deve avere rispetto alla cucina e quale grandezza potrebbe avere. Iniziate ad appoggiare a terra il piano principale che serve da base per incollare il sotto-tavolo, poi fissate le staffe agli angoli con le viti e passate ad assemblare i piedi. Levigate, infine, le parti perché siano perfettamente lisce e ben pulite. Finite poi con la vernice scelta.

  • Mobili fai da te legno

Mobili fai da te legno

Girare per i mercatini delle città e dei quartieri alla ricerca di vecchi mobili d'antiquariato o semi nuovi è il passatempo e il mestiere preferito per tutti coloro che amano dedicarsi all'arte del restauro e del fai da te. L'arredo di una casa non è mai stato così semplice ed appassionante così come rimettere in buono stato dei mobili in legno, decorarli e riportali ad uno stato nuovo. Nel nostro studio dove trascorriamo alcune ore della giornata per scrivere, studiare o lavorare possiamo trovare mille idee per rinnovare degli arredi fai da te in legno già esistenti o acquistati usati. Un vecchio tavolo in legno può diventare nuovo se ripulito, levigato e lucidato. Accanto al tavolo possiamo mettere una cassettiera in stile classico, ripulire i cassetti e decorarli attraverso l'incisione o attraverso l'applicazione di decori o stencil che daranno un aspetto unico e originale al mobile. Basta dare libero sfogo alla fantasia e vecchi mobili potranno rinascere a nuova vita grazie alla loro decorazione con colori e disegni.

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: