Archiportale prodotti

Il web magazine italiano Archiportale, parte di un più ampio network internazionale di architettura e design, consente di usufruire direttamente di una piattaforma in cui trovare le produzioni all’avanguardia dei migliori brand.

L’enorme database include 150 mila articoli offerti da migliaia di ditte, selezionate per serietà e gradimento.

Che si stia cercando semplice ispirazione o informazioni puntuali sulle migliori soluzioni d’arredo da attuare per i propri progetti, il settore prodotti, essendo organizzato come un vero e proprio motore di ricerca, ricco di informazioni e di immagini fotografiche sulle diverse collezioni dei brand, è di semplice e immediata fruibilità.

Si può scegliere tra un’ampia gamma di complementi d’arredo per interni ed esterni, per abitazioni private o esercizi commerciali, ma anche piscine, saune e bagni turchi fino ad articoli per animali come cucce e mangiatoie per uccelli.

Grande spazio è dato, inoltre, ai prodotti per l’edilizia, alle energie rinnovabili e ai migliori software di comparto.

In più, possono essere richiesti direttamente alle ditte produttrici i listini prezzi, l’elenco dei rivenditori sul territorio nazionale e i cataloghi aggiornati.

Archiportale case

Il settore case di Archiportale comprende una selezione di news inerenti ristrutturazioni d’interi complessi edilizi ad uso privato o commerciale.

Che si tratti di palazzi storici del 700 o di vecchi fienili, il filo conduttore che caratterizza questi restyling è lo sforzo fatto dal progettista d’interpretare l’ambiente fisico e culturale nel quale le costruzioni sono immerse e restituire soluzioni in equilibrio tra funzionalità e capacità evocativa.

Un’ampia raccolta di esperienze e tecniche innovative a cui attingere per trovare nuove ispirazioni.

Le tipologie costruttive rappresentate sono piuttosto diversificate: dimore ottocentesche, interi opifici da riattare, case scavate nella roccia, borghi rurali e persino i sassi di Matera.

Ma altrettanto diversificate sono le nuove tipologie d’insediamento che necessitano di rifunzionalizzare l’esistente in un armonioso equilibrio tra antico e contemporaneo: enoteche e pizzerie gourmet, alberghi, case vacanze, villaggi ecosostenibili.

Inoltre, nel caso in cui si volesse analizzare in dettaglio l’intervento di ristrutturazione è possibile collegarsi alla specifica pagina web del progetto, ricca d’informazioni e immagini fotografiche.

Archiportale interni

All’interno di Archiportale ampio spazio è dedicato alla ristrutturazione d’interni.

Ai restyling di appartamenti privati si affiancano quelli di attività commerciali, quali caffetterie, bistrot o negozi di tendenza i cui titolari affidano al progettista il compito di creare ambienti funzionali, in linea con la natura dell’attività e l’atmosfera che si vuole ispirare ai clienti.

Anche in questo caso ci si può collegare alla scheda tecnica del progetto dove è possibile visionare il relativo materiale fotografico con gli scorci più interessanti dell’opera.

Va sottolineato che i prodotti utilizzati nei progetti e presenti nelle foto possono risultare taggati e collegati direttamente con la banca dati della sezione prodotti.

Una funzionalità questa di grande utilità e unica nel suo genere.

Sfogliando tra le pagine della sezione interni sarà facile mantenersi aggiornati sul design emergente o imbattersi in veri e propri miracoli dell’architettura.

Alle informazioni reperibili sulle differenti soluzioni si affiancano anche notizie dettagliate sulle più importanti manifestazioni fieristiche e convegni d’interesse per l’architettura d’interni, sia in ambito nazionale che internazionale.

Archiportale progetti

L’elevata mole di progetti consultabili ha reso questa piattaforma uno strumento indispensabile per tutti gli operatori del settore che necessitino di sempre nuove idee o che semplicemente vogliano tenersi aggiornati sulle tendenze del mondo del restyling e del design.

La qualità degli interventi, la loro varietà di tipologia, la facilità di consultazione e le informazioni reperibili sui singoli progetti e i rispettivi progettisti, sono degli importanti punti di forza, ma ciò che più va sottolineato è l’efficacia del motore di ricerca attraverso cui individuare ciò che interessa.

I criteri di selezione, incrociabili tra loro e predisposti dalla piattaforma partner, Archilovers (multilingua), collegata ad Archiportale, riguardano: l’ubicazione delle opere, la tipologia (spazzi pubblici e paesaggio, residenze, sport e benessere, turismo, industria, istallazioni, ecc.), la struttura prevalente (acciaio, legno, muratura) e lo stato dell’opera.

Ma è anche possibile effettuare ricerche sia per tema (colore e architettura, architettura sostenibile, riuso, restauro e ristrutturazione, ecc.) che per elementi (zona notte e giorno, camerette, terrazze, outdoor, mansarde e sottotetti, ecc.).

Archiportale progettisti

La sezione progettisti di Archiportale è una vera e propria vetrina dove più di 700 mila tra studi di progettazione e singoli professionisti, provenienti da tutte le parti del mondo, si confrontano tra loro, condividendo progetti, opinioni, partecipazioni ad eventi e approfondimenti tematici.

Che siano grandi nomi del settore o giovani emergenti, al momento dell’iscrizione al portale sarà cura dei professionisti creare un profilo con le informazioni che lo caratterizzano professionalmente (biografia e curriculum, qualifica, settori d’attività ecc.).

Gli iscritti vengono invitati a partecipare attivamente al network caricando i propri progetti o inviando quelle che sono definite "storie" (articoli sui progetti, considerazioni su mostre ed eventi, ecc.).

Grande importanza viene, inoltre, assegnata all’interazione con i principali social media (Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e canali Youtube) che andranno ad arricchire questa finestra personale sul mondo.

L'aggiornamento delle pagine social sarà realizzato dal professionista stesso che potrà, attraverso di esse, seguire o essere seguito dagli altri colleghi iscritti al portale, accrescendo con il tempo la propria popolarità.

Archiportale concorsi

Un sistema efficace per vedere crescere professionalità e visibilità è sicuramente quello di mettere alla prova le proprie abilità attraverso la partecipazione ai concorsi annualmente banditi sia in Italia che all’estero.

Con grande puntualità Archiportale raccoglie le informazioni salienti su concorsi di progettazione e idee, premi di restauro e premi di fotografia e video.

Le informazioni reperibili all’interno del portale consentono agli utenti di selezionare gli ambiti più consoni e di individuare, oltre all’ente proponente, l’ammontare dei premi, le scadenze e i requisiti richiesti per la candidatura.

Ampio spazio è dato non solo ai concorsi di design per professionisti di settore, ma anche ai concorsi di progettazione rivolti a studenti universitari, ai premi per tesi di laurea innovative e per la redazione di saggi di pregio in ambiti specifici ad opera di dottorandi delle università.

Esiste anche una sezione dedicata ai concorsi pubblici per l’assunzione di ingegneri ed architetti, nel caso in cui venissero espletati.

Agli iscritti al portale si offre la possibilità di scaricare direttamente i bandi e di tenersi aggiornati attraverso la newsletter appositamente predisposta.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche