Sei un'azienda? Contattaci!
  • Fiera Homi Milano

Fiera Homi Milano

La fiera Homi di Milano si caratterizza per presentare un percorso fluido e dinamico articolato in dieci satelliti, ognuno dei quali costituito da vari padiglioni. Si tratta di un modo innovativo e originale di concepire le manifestazioni fieristiche e che consente di creare punti di incontro tra espositori e acquirenti, così da ampliare le opportunità di business. La fiera è dedicata al settore lifestyle, cioè agli stili di vita e ai vari spazi abitativi e personali. Ogni satellite viene dedicato a una dimensione diversa della casa, però l'intera fiera viene incentrata sulle persone e sulle loro esigenze. Il nome unisce l'iniziale della parola home, un allusione al cerchio che racchiude una persona e le sue abitudini e un omaggio alla città di Milano. Tra i satelliti fieristici ci sono Living Habits, Gift & Events, Fashion & Jewels. Il primo ospita sistemi di illuminazione, mobili e complementi per la cucina e la sala da pranzo, mentre il secondo è dedicato agli oggetti regalo e al settore merchandising. Invece il satellite Fashion & Jewels riguarda ovviamente la moda, gioielli e bijoux, accessori di vario tipo e il packaging.

  • Homi progetti

Homi progetti

Collegati a Homi ci sono progetti di vario tipo, così da inserire la fiera all'interno dell'ampio programma di eventi che si svolgono nel capoluogo. Ad esempio nel 2017 è stato collegato il Salone degli Stili di Vita con la seconda edizione di Milano Fall Design Week, un format grazie al quale il Comune di Milano e la Regione Lombardia supportano iniziative dedicate al design di progetto. Ciò è stato reso possibile tramite il Design Competition-Condivisione. Si tratta di un progetto per mettere in mostra i prototipi realizzati da talenti emergenti del settore del design all’interno della sede di Doxa. L'evento ha visto l'esposizione di oggetti che consentono di trasferire nella vita pratica le nuove esigenze per quanto riguarda l'organizzazione degli spazi e i modi di vivere. Tra questi si ricordano il riciclo e il recupero dei vari materiali, gli arredi a misura di bambino, la necessità di ottimizzare lo spazio disponibile e avere in casa accessori di grande eleganza ma dalle forme semplici. In questo modo anche sistemi di illuminazione, articoli per la tavola, gli spazi esterni, il bagno e la cucina diventano oggetti decorativi e in grado di dare valore aggiunto all'ambiente.

  • Homi eventi

Homi eventi

Nel programma di Homi ci sono tanti eventi diversi. Infatti ogni satellite è composto da padiglioni dedicati e mette a disposizione un'ampia gamma di servizi. L'obiettivo è creare spazi per networking, business, relax e convivialità. Grazie a soluzioni digitali, grafiche e multimediali è possibile realizzare una struttura fluida e di grande impatto. Al tempo stesso sono previste tre macro-aree, dedicate all'aspetto digital, a quello classico e a quello fashion. Sono previste installazioni e soluzioni davvero spettacolari, così da dare valore aggiunto all'ambiente e coinvolgere i visitatori. Ad esempio durante l'edizione del 2017 sono stati organizzati gli eventi Sperimenta la flessibilità e Interagisci con la trasparenza. Nel primo caso lo spazio espositivo era stato dedicato al legno e alla sua straordinaria flessibilità attraverso l'opera d'arte Wood Balancing, che richiedeva la partecipazione dei visitatori. Invece il secondo evento era dedicato al vetro, alla sua trasparenza e l’interazione dell’uomo con il materiale. Il risultato era una visione in movimento grazie a onde di cristallo sospese nel vuoto e giochi di luci e suoni.

  • Homi biglietti

Homi biglietti

Per Homi non ci sono biglietti: infatti questa fiera che si tiene ogni anno a Milano Rho è aperta solo a operatori professionali, espositori ed esperti di design e arredo. Alle aziende che espongono sono rilasciate tessere per l'ingresso in numero variabile in base alle misure dello stand. Ad esempio un padiglione inferiore a 18 metri quadrati dà diritto a 5 tessere, mentre uno spazio superiore ai 500 metri quadri consente di avere 36 ticket per ingressi individuali. Tuttavia occorre tenere a mente che esistono anche eventi che si svolgono fuori da Rho Milano. In questo modo si hanno tanti appuntamenti ed eventi all'interno di un unico format, caratterizzati da finalità e location molto diversi l'uno dall'altro. Si tratta della serie di eventi in Città, che però sono aperti anche al grande pubblico. Infatti si punta a un più ampio target rispetto agli operatori del settore. Tra le iniziative Homi in Città ci sono vendite benefiche, mostre di vario genere e temporary shop e sono presenti sia startup che aziende storiche, designer di fama internazionale e talenti emergenti.

  • Homi prezzi

Homi prezzi

Gli espositori possono pagare, per partecipare a Homi, prezzi molto diversi tra loro: sono offerte proposte espositive chiavi in mano, che comprendono servizi appositi e spazi pre-allestiti. Infatti i pacchetti all-inclusive sono molto apprezzati dalle aziende perché consentono di organizzare l'allestimento e l’area espositiva senza problemi. Si tratta di soluzioni adatte sia ai grandi produttori che per startup, micro e piccole imprese, designer emergenti e piccoli artigiani che vogliono partecipare alla manifestazione. Le soluzioni espositive proposte hanno costi diversi in base alle dimensioni dello stand, al satellite e al numero di lati liberi richiesti. Ad esempio un padiglione da 5 metri quadri per Food costa 1.000 euro, mentre la soluzione da 6 metri quadrati per Italy Fashion è da 1.800 euro. I costi salgono se si opta per lo spazio da 12 metri quadrati. Il prezzo di partenza per Simply è 1.700 euro per uno stand da 6 metri quadrati, ma sono disponibili anche le soluzioni da 9 e 12 metri quadri. Infine un pacchetto all-inclusive per il satellite Class Design parte da 16 metri quadrati per un costo di 259 euro al mq.

  • Homi opinioni

Homi opinioni

Tra gli addetti ai lavori e gli espositori di Homi le opinioni raggiungono un livello molto alto perché si tratta di una fiera innovativa e che consente di espandere il proprio business. Al tempo stesso si configura come una vera e propria esperienza che ruota attorno a un progetto strutturato e basato sulle persone, gli spazi abitativi e i nuovi stili di vita contemporanei. In secondo luogo partecipare alla manifestazione fieristica consente di aprirsi a tante collaborazioni diverse, creando contatti e relazioni con altri addetti al settore. Infatti spazi e servizi si integrano l'uno con l'altro all'interno di ogni satellite, così da creare sinergie positive per favorire e diffondere esperienze e nuove idee. Infine non bisogna dimenticare che Milano è un centro fondamentale per l'economia italiana, le relazioni internazionali e la promozione di design, moda e arredo. Proprio per questo motivo presentare la propria azienda oppure i propri progetti in questi spazi espositivi permette di avere una grande visibilità e di entrare in contatto con espositori ed esperti di tutto il mondo. Anche gli altri eventi che si svolgono contemporaneamente possono essere sfruttati.

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: