Salone del Mobile Milano

Salone del Mobile Milano date

Il Salone del Mobile Milano si svolge in date precise fin dalla sua nascita e dal 1967 la rassegna annuale è diventata internazionale.

La manifestazione si tiene sempre ad aprile a Rho, a partire dal 2005 presso la Fiera di Milano, durante la Settimana del Design.

La sede dell'evento è l'area progettata e costruita dall'architetto italiano Massimiliano Fuksas.

Al Salone del Mobile Milano sono presenti migliaia di aziende produttrici provenienti da tutto il mondo che operano nel settore arredo casa.

Gli ambiti di maggiore importanza sono i mobili in stile classico e quelli di design, che comprendono anche sedute e arredi destinati a spazi esterno.

Inoltre sono previsti padiglioni dedicati agli elettrodomestici e alle cucine, ai materiali strutturali e di rivestimento, ai sistemi illuminanti.

L'evento si svolge da mercoledì a domenica e l'ultimo giorno si apre il salone anche ai visitatori generici.

L'entità dell'affluenza è legata alla presenza o meno dell'evento biennale collegato Euroluce.

Sono molto apprezzati il concorso Young per giovani designer, il padiglione dedicato a progetti innovativi e di grande impatto estetico e la manifestazione Fuori Salone.

Salone del Mobile Milano orari

Il Salone del Mobile Milano ha orari precisi perché la fiera si svolge ogni anno prevedendo ingressi a partire dalle ore 9:30 e la chiusura serale alle 18:30.

Bisogna comunque tenere sempre a mente che durante i primi giorni la fiera vede solo gli operatori di settore come partecipanti.

I visitatori possono accedere soltanto l'ultimo giorno del Salone del Mobile tramite modalità diverse in base a categorie di appartenenza e tipo di biglietto acquistato.

L'iter di procedura viene riportato con ampio anticipo sul sito ufficiale dell'evento all'interno dell'apposita sezione Visitatori–Ticket e modalità d’ingresso.

Sono possibili modifiche in base all'edizione, però quasi sempre i biglietti di categoria Pubblico mettono a disposizione dei visitatori tre tipi diversi di ticket, ognuno dei quali con caratteristiche e ingressi differenti.

Ad esempio il biglietto 1 ingresso vale per un solo accesso e un'unica persona e si trova a 30 euro circa.

La tessera famiglia da 49 euro assicura l'ingresso ai genitori e a un minore accompagnato, mentre la soluzione coppia vale per due persone e costa 43 euro.

Eventi Milano Salone del Mobile

Proprio per il fatto di svolgersi durante la Settimana del Design il Salone del Mobile Milano vede la messa in opera di iniziative di vario genere e collegate in qualche modo con il settore arredo casa, moda, ricerca e innovazione.

In questo modo il programma offerto dalla manifestazione risulta essere davvero completo e riesce a coprire tutti i vari settori legati alla casa.

Tra gli eventi Milano legati al Salone del Mobile si ricordano Salone Satellite ed Euroluce: il primo consiste nella messa in opera di piccoli stand dedicati ai giovani designer per mostrare a pubblico e addetti ai lavori le ultime novità del settore arredo casa e le proposte delle nuove promesse del design per spazi esterni e interni.

Invece Euroluce è un evento biennale incorporato nel Salone del Mobile dedicato in maniera esclusiva ai complementi usati per l'illuminazione di interni ed esterni.

Altri eventi molto apprezzati sono i Workplace su un'ampia gamma di ambiti e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo.

Altri spazi possono essere dedicati in modo specifico al bagno oppure alla cucina.

Fuori Salone del Mobile Milano

Il Fuori Salone del Mobile Milano è nato in modo spontaneo durante gli Anni Ottanta come naturale sviluppo dell'evento fieristico che si tiene da decenni nel capoluogo lombardo.

Si tratta della seconda importante manifestazione che definisce e struttura la Settimana del Design di Milano.

Questo evento si svolge in concomitanza con il Salone del Mobile Milano, tuttavia viene dedicato in maniera specifica alle arti applicate e al design industriale e dell'arredamento a livello mondiale.

Proprio per la sua ragion d'essere il Fuori Salone permette ai singoli promotori di studiare il progetto dell'evento in maniera autonoma per creare una grande manifestazione collettiva nel mese di aprile.

Alcuni quartieri di Milano sono diventati i protagonisti del Fuori Salone in quanto ospitano ogni anno spazi e installazioni, diventando punti di attrazione e confronto.

Si tratta di aree industriali dismesse, così da creare la giusta cornice per le esposizioni di prodotti, mostre, performance, dibattiti ed eventi di notevole rilievo.

Tra i quartieri simbolo del Fuori Salone ci sono il Centro (Piazza Duomo e San Babila), Ventura Lambrate e Zona Tortona.

Salone del Mobile Milano 2017

Il Salone del Mobile Milano 2017 è stata la 56° edizione della manifestazione fieristica, prevedendo anche la messa in opera dell'evento Euroluce.

La fiera internazionale si è svolta dal 4 aprile a domenica 9 aprile.

Il tema di questa edizione è stata l'eleganza contemporanea, realizzata unendo le ultime innovazioni tecnologiche e lavorazioni artigianali.

Tutti i prodotti, spesso presentati per la prima volta, sono davvero funzionali e raffinati, tendono verso uno stile minimal e sono studiati per suscitare emozioni piacevoli.

Grande importanza è stata data alla ricerca e all'uso innovativo di materiali pregiati così da dare un tocco unico e inconfondibile all'ambiente.

L'edizione 2017 ha visto come protagonista il lusso discreto, reso possibile grazie a speciali finiture e dettagli esclusivi davvero misurati.

Tra i pezzi iconici si ricordano la collezione di sedute Jane di Poliform creata da Emmanuel Gallina e quella Isabel di Carlo Colombo per Flexform.

Queste ultime si distinguono per essere completamente in cuoio per rendere il set di grande impatto estetico e raffinato.

Le sedute sono disponibili in 9 colori per andare incontro a tutte le esigenze.

Salone del Mobile Milano 2018

Il Salone del Mobile Milano 2018 si terrà dal 17 al 22 aprile e prevede ambiti dedicati a specifici eventi come EuroCucina/FTK Technology for the Kitchen e il Salone Internazionale del Bagno.

Queste due manifestazioni si svolgono insieme al Salone del Mobile durante gli anni pari, sempre all’interno degli spazi di Fiera Milano a Rho.

L'edizione del 2018 punta in particolare su soluzioni funzionali e di alta qualità, dotate di cappe d'arredo ed elettrodomestici da incasso.

Si tratta del concetto della connectivity, cioè la tecnologia applicata al vivere quotidiano.

Invece il Salone Internazionale del Bagno vede la partecipazione di oltre 200 espositori in un'area di 19.000 metri quadrati.

Grande attenzione viene posta alla ricerca (così da unire tecnologia e rispetto per l'ambiente) e al bagno come luogo dedicato al benessere psicofisico e al relax.

Numerosi sono le cabine doccia integrate, le proposte high-tech e i sistemi per ottimizzare i consumi.

Tra le migliaia di espositori spiccano Arredo Classic e Scab Design: il primo ripropone mobili di gusto tradizionale con dettagli innovativi, il secondo punta si arredi leggeri e sottili.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche