Sei un'azienda? Contattaci!
  • Casa prefabbricata con elementi in cemento armato

Le case prefabbricate

Le case prefabbricate da qualche anno sono il simbolo dell'innovazione in materia di edilizia, dunque entrate a pieno titolo nel mercato immobiliare, a parità delle costruzioni tradizionali. Le tipologie di ultima generazione, dal punto di vista della durata, assicurano le stesse prestazioni, alcune garantite dalle aziende produttrici anche fino a ottant'anni. Inoltre grazie ai materiali, per la costruzione dei blocchi prefabbricati, godono di maggiori qualità antisismiche, di stabilità e isolamento. Le case prefabbricate sono classificate genericamente in due grandi famiglie, la prima caratterizzata dall'utilizzo delle strutture in cemento, per la seconda viene impiegato il legno. In entrambi i casi, la procedura per l'assemblaggio delle case prefabbricate in forma rustica, segue la medesima prassi. Il lavoro di costruzione vera e propria, viene eseguito sul posto in maniera velocizzata, dato che tutte le strutture vengono portate in cantiere, preventivamente preparate per accogliere gli impianti idrici ed elettrici, comprese le predisposizioni per il montaggio dei componenti di completamento dell'abitazione, con un risparmio considerevole sui tempi di consegna della casa.

  • Villa prefabbricata in cemento armato

Villetta prefabbricata: il cemento è la scelta obbligata

Il sistema costruttivo delle case prefabbricate in cemento armato di ultima generazione, prevede la costruzione di case industrializzate ad alta tecnologia, con strutture non vincolate a misure standardizzate. Un sistema in grado di assolvere a qualsiasi richiesta progettuale, con la massima flessibilità a livello di espressione architettonica. La villetta prefabbricata in cemento, può essere costruita completamente su misura e godere dei vantaggi della tecnologia del prefabbricato, legati alla velocità di esecuzione, ma anche a prestazioni di tipo estetico. Le imprese edili che adottano la tecnica della costruzione prefabbricata in cemento armato, lavorano in collaborazione con architetti e ingegneri per costruire case con specifiche caratteristiche, dall'isolamento termico e acustico, alle qualità antisismiche, con criteri di ecosostenibilità, per migliorare la qualità di vita. Inoltre la tecnologia del prefabbricato in cemento, applicata alla costruzione di villette e case singole, può usufruire delle migliori soluzioni per la gestione degli impianti domestici in forma autonoma, ottimizzando i costi di energia, con l’installazione di sistemi solari e fotovoltaici.

  • Abitazione prefabbricata in cemento e legno

Costruire abitazioni prefabbricate

Costruire abitazioni prefabbricate è una scelta che necessita di riflessioni approfondite e che comporta la necessità di valutare alcuni aspetti importanti. Quale terreno e che permessi servono, a quale impresa rivolgersi, che tipo di abitazione prefabbricata scegliere, ecc ecc. Partendo dal terreno, è necessario studiare il livello di urbanizzazione, per capire i costi delle varie utenze. I permessi sono gli stessi delle costruzioni tradizionali, dunque la richiesta della concessione edilizia e la presentazione al Comune della DIA, compilata dal professionista dell'impresa. Ma prima di affidarsi all'impresa più idonea, è necessario conoscere le caratteristiche principali dell'edilizia prefabbricata che è sostanzialmente di tre tipi: in cemento alleggerito, cemento armato e legno. Le abitazioni prefabbricate in cemento alleggerito possono essere modificate successivamente alla loro costruzione, mentre quelle in cemento armato hanno costi più onerosi di smantellamento e modifica delle strutture. Le abitazioni prefabbricate in legno possono essere costruite interamente in legno, anche nelle parti portanti ed essere modificate con costi in linea con le strutture tradizionali.

  • Casa prefabbricata ad alta efficienza energetica

Casa prefabbricata prezzo

In materia di edilizia si sentiva spesso fare un assioma: casa prefabbricata prezzo basso, quindi qualità scadente. In realtà negli ultimi trent'anni il vero salto di qualità lo forniscono proprio le case ad alta tecnologia prefabbricata. Oggi è possibile affidarsi ad aziende produttrici di case prefabbricate in legno o cemento chiavi in mano che garantiscono soluzioni abitative altamente tecnologiche, così come anche le tante imprese edili che, in alternativa al mattone, si sono specializzate nell'impiego delle strutture prefabbricate, per la costruzione delle abitazioni. Le ragioni dell'espansione di queste tecnologie, sono legate principalmente al risparmio energetico e all'ecocompatibilità. Le case prefabbricate sono caratterizzate da una sinergia ideale tra elementi strutturali isolanti e impianti termici a bassa temperatura, progettate ad alta efficienza energetica. Se si considera che la Direttiva Europea del 2002 vuole che all’atto di compravendita venga allegato il documento sui ridotti fabbisogni energetici, la risposta è chiara, le case prefabbricate costano meno e da un punto di vista immobiliare, possono avere un mercato maggiore, rispetto alle case tradizionali.

  • Elementi prefabbricati per case precostruite

Case precostruite in laterizio e cemento

Il laterizio unito al cemento armato, rappresenta uno degli elementi che fanno la differenza nella costruzione delle case prefabbricate. Il fatto che il laterizio sia un materiale di facile lavorazione, permette a progettisti ed architetti di realizzare case prefabbricate dalle forme personalizzate che si inseriscono perfettamente nel panorama ambientale. Inoltre il laterizio essendo formato da una miscela di argilla e acqua è ecologico e a bassissimo impatto ambientale, perciò ecosostenibile. Le case precostruite in laterizio e cemento sono facilmente modificabili anche dopo la loro costruzione, rispetto ad altre strutture prefabbricate che invece risulterebbero molto costose da smantellare. Ben coibentate e salubri, le case prefabbricate in laterizio sono isolate, sia a livello termico che acustico e nelle versioni di ultima generazione, possono avere impianti geotermici e sistemi fotovoltaici a basso consumo energetico. Le pareti già predisposte per gli impianti idraulici ed elettrici, possono montare pannelli antincendio. L’abitazione prefabbricata viene costruita iniziando dalla preparazione delle fondamenta e dopo un collaudo, viene consegnata a circa 3 mesi dall’ordine

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: