Sei un'azienda? Contattaci!
  • Porta moderna scorrevole in vetro

Porte scorrevoli in vetro per interni

Le porte scorrevoli per interni in vetro rappresentano la soluzione ideale se abbiamo poco spazio a disposizione. Con una porta scorrevole infatti non dovremo preoccuparci dell'ingombro della porta aperta, in quanto essa rimarrà a filo del muro, o rientrerà in esso. Questa soluzione è ideale anche nel caso in cui si voglia far filtrare la luce da una stanza all'altra, in caso di ambienti naturalmente poco luminosi. Le porte scorrevoli in vetro inoltre si adattano ad ogni stile di arredamento. Basterà infatti abbinarle ad un materiale come il legno per adeguarle perfettamente ad un arredamento classico, o a metalli come l'alluminio o l'acciaio per rendere la porta moderna ed iper tecnologica. Queste porte vengono generalmente collocate su di un binario, superiore od inferiore, che ne permette lo scorrimento, o la scomparsa all'interno della parete. In foto: Porta Mazzoli

  • Porta scorrevole per interni in vetro

Porte in vetro scorrevoli per interni

Le porte scorrevoli per interni in vetro permettono di personalizzare al massimo ogni ambiente abitativo. Grazie alla loro straordinaria adattabilità, infatti, potranno essere accostate ad ogni stile di arredamento. Se si ama uno stile contemporaneo, queste porte permetteranno infinite possibilità di caratterizzazione, facendo sì che ognuno possa scegliere il modello che più si adatta al proprio stile e alle proprie esigenze. Il vetro di queste porte potrà essere trasparente oppure opaco, policromo o serigrafato, ma in ogni caso permetterà di arricchire con un tocco in più di personalità l'arredamento della propria casa, senza per questo rinunciare ad una divisione degli spazi abitativi che protegga la privacy e la riservatezza. E' fondamentale, infine mantenere queste porte sempre pulite e splendenti. Anche se si sporcano più facilmente di una normale porta, con i prodotti specifici attualmente in commercio, basteranno pochi e semplici gesti pe donare loro un aspetto impeccabile. In foto: Mag Porte

  • Porta scorrevole a scomparsa in vetro ermetika

Porte scorrevoli per interni in vetro a scomparsa

Le porte scorrevoli per interni in vetro a scomparsa, sono costituite da una o più ante posizionate su dei binari che permettono loro di entrare nel muro. Per rendere questo possibile è stato necessario preliminarmente l'installazione di un controtelaio all'interno di un'intercapedine nella parete, che permette di ospitare l'anta e tutti i meccanismi che sono necessari per il suo movimento. Per questo motivo questo tipo di porte possono essere installate solo dove vi sia un muro sufficientemente spesso che permetta il posizionamento del controtelaio. Al pari delle altre porte a vetro scorrevoli per interni, quelle a scomparsa possono essere personalizzate per permettere di creare ambienti unici e particolari, che si adattano perfettamente ad ogni arredamento e ad ogni esigenza stilistica degli spazi che con essa vogliamo andare a dividere. In foto: Porta Ermetika

  • Porta in vetro decorata

Porta in vetro decorata

I prezzi delle porte scorrevoli per interni in vetro variano in relazione a diversi fattori. Ad influire sul costo finale infatti c'è il sistema di apertura desiderato (con binario esterno al muro o a scomparsa), le dimensioni delle ante, e la combinazione dei materiali scelti per la realizzazione. I prezzi per una porta con binario esterno possono variare da 500 sino a 1500 euro. Il discorso cambia se si sceglie una tipologia con anta a scomparsa. Essendo infatti necessari anche lavori murari, il costo finale sarà inevitabilmente più alto. In questo caso parliamo di cifre che si aggirano intorno ai 3000 euro, ma per avere un'idea precisa, sarà necessaria la richiesta di un preventivo ad una ditta specializzata, che potrà stimare caso per caso la possibilità di installazioni di questo tipo e i relativi costi. In foto: Porta Baiano

  • L'uso delle porte scorrevoli

L'uso delle porte scorrevoli

Le porte scorrevoli per interni in vetro hanno prezzi economici da valutare se si vuole arricchire la propria casa con un dettaglio elegante e funzionale. Le porte scorrevoli in vetro infatti, grazie alla possibilità di aprirle e chiuderle a piacimento, rappresentano uno strumento straordinario per ingrandire o rimpicciolire una stanza. Ad esempio, se si ha un salone enorme, con una porta scorrevole collocata esattamente al centro della stanza, è possibile sfruttare quotidianamente solo l'area che serve ma, con la possibilità di ingrandire immediatamente lo spazio se arrivano ospiti e si vuole accoglierli adeguatamente. Ormai le case, soprattutto gli appartamenti, vengono realizzati nell'ottica del risparmio energetico e le porte scorrevoli aiutano proprio in questo intento in quanto consentono di modulare le misure della camera, con annesso riscaldamento e luci, in base al reale utilizzo. È impensabile oggigiorno vivere in un ambiente vasto e poco sfruttato, mentre è molto meglio disporre di spazio aggiuntivo da attivare o disattivare a piacimento per il massimo del comfort moderno. In foto: Porta Casali

  • L'installazione delle porte scorrevoli

L'installazione delle porte scorrevoli

Le porte scorrevoli per interni in vetro si presentano con differenti modelli, adattabili a ciascuna esigenza di spazio o di misure. Alcuni modelli sono caratterizzati da un carrello a scomparsa, montato su ruote che, con un semplice gesto della mano, spinge le porte in due fessure realizzate alla parete, totalmente nascoste. Tale modello a scomparsa è particolarmente apprezzato da coloro che amano lo stile minimal e non vogliono vedere ingombri all'interno degli ambienti domestici. Alcune porte scorrevoli vengono installate con un sistema di apertura a 180 gradi che si adagia dolcemente al muro. Quest'ultimo modello è consigliato a coloro che dispongono di ampie metrature o per camere con pochi complementi d'arredo, in modo da non entrare in collisione. Le porte scorrevoli in vetro a prezzi economici sono semplici da trovare presso i rivenditori autorizzati che si occupano in prima persona anche del montaggio. A seconda del materiale di realizzazione variano di molto anche i prezzi, così come la presenza o l'assenza di decorazioni o applicazioni. In foto: Porta Casali

  • I prezzi delle porte scorrevoli in vetro

I prezzi delle porte scorrevoli in vetro

Trovare porte scorrevoli per interni in vetro a prezzi economici non è impossibile ma, per non incappare in fregature o delusioni, è sempre consigliabile valutare attentamente il tipo di modello, la struttura portante, il materiale di realizzazione e, ovviamente, il peso. Una porta di qualità racchiude in sè diversi elementi, dunque, in fase di acquisto, è bene non farsi prendere dalla fretta. Il costo minimo per la realizzazione di questi infissi parte da 200 euro per le porte dalle dimensioni più ridotte e con stile minimal, sino ad arrivare anche a 1500 euro per i modelli più pregiati e decorati. In taluni casi, seguire le mode del momento non consente di risparmiare, infatti le porte scorrevoli con il sistema di apertura e chiusura più moderno comportano dei costi maggiori ma, per ovviare a ciò, è possibile orientarsi verso modelli altrettanto belli, funzionali ma economici. Molti rivenditori, per andare incontro alle esigenze della clientela, predispongono delle svendite o delle offerte speciali che consentono di acquistare porte scorrevoli in vetro a prezzi concorrenziali. In foto: Porta Casali

  • Porte scorrevoli in vetro a prezzi economici grazie al fai da te

Porte scorrevoli in vetro a prezzi economici grazie al fai da te

Coloro che hanno una certa dimestichezza con i lavori in muratura, il montaggio degli infissi e dei complementi d'arredo, hanno nelle mani una enorme ricchezza, ossia il saper fare che consente di realizzare in maniera autonoma molte cose. Le porte scorrevoli per interni in vetro sono una struttura composita che vede all'estremità una porta retta da un carrello che consente l'apertura e chiusura. Pur trattandosi di un sistema molto comodo e innovativo non è difficile da realizzare col fai da te. Molti, dopo avere acquistato la porta presso i rivenditori o i falegnami, per risparmiare, provvedono ad un montaggio senza l'intervento di operai. Se si vuole procedere in autonomia, è fondamentale dotarsi degli strumenti adatti per intervenire, onde evitare disastri, recandosi presso la ferramenta di fiducia. Dopo avere fissato la porta al supporto rotante, con l'aiuto di staffe in acciaio, è possibile verificarne la funzionalità. Agire in questo modo consente non solo di risparmiare sul costo finale ma di guardare la propria porta scorrevole con un senso di soddisfazione. In foto: Porta Mazzoli

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: