Scale per interno

Scale in legno per interni

Sicuramente un'ottima soluzione in una casa con il parquet può essere una scala per interno in legno.

Realizzata in Iroko, Wengè, Faggio o Rovere, potrà essere realizzata su misura a sbalzo o a chiocciola.

Qualora fosse a sbalzo dovrà essere ancorata ad un muro portante della casa.

Ma comunque al legno verranno integrati altri materiali per renderla più stabile, robusta e sicura.

Per le scale per interni va data anche molta considerazione ai gradini, realizzati su misura della lunghezza e grandezza della scala, e saranno rifiniti in base all'ambiente circostante.

Lo stesso vale per le ringhiere, realizzate in acciaio-inox o vetro.

Le scale avranno sempre un particolare spirito moderno, artigianale e di design, che sapranno adattarsi perfettamente all'arredamento.

In questo modo non saranno mai in contrasto con il resto della casa.

Rivestimenti Scale Interne

Dopo aver scelto una scala per interno, bisogna quindi rivestirla.

I rivestimenti daranno molta più personalità e originalità alla scala, rendendola il più vicino possibile ai propri gusti.

Rivestire una scala non è un lavoro difficile, ma bisogna avere creatività e un po' di pazienza.

È necessario procurarsi un martello, uno scalpello, colla per il legno e della sabbia, e capire qual è il materiale giusto con cui rivestire le scale secondo l'esigenze.

Le possibilità non sono poche, ad esempio legno stesso, marmo, ceramica o resina, ma tutte in base alle necessità della casa e di chi ci abita (con bambini o animali).

Arrivati alla fase in cui bisogna togliere il materiale di rivestimento, ci si può affidare ad un operaio specializzato o farlo con un martello.

Dopo averla scoperta, a questo punto si deve applicare il materiale, ad esempio dei listoni di legno.

Andrà poi preparata con la sabbia molto fine la malta cementizia, che sarà applicata gradino per gradino.

Dopodiché si incollano i pezzi tra loro con un collante, e infine bisogna passare una mano di vernice.

Scala per interni

È essenziale scegliere con cura la scala per interno, così da creare una sensazione piacevole all'interno della casa.

Ne esistono molti tipi, e ormai sono una soluzione molto adottata: a chiocciola, a giorno o in legno, personalizzabili per ogni richiesta, originali e prodotte con rigore.

Le scale per interni possono anche fungere da oggetto da arredamento, studiando i dettagli della scala con il relativo design e una scelta di colori adatta all'ambiente.

Lo stile degli interni è particolarmente influenzato dalle scale presenti nell'abitazione: una saggia decisione sul tipo di materiale, sul rivestimento dei gradini, sulla ringhiera, è un elemento essenziale per riuscire a far diventare la scala un oggetto architettonico totalmente integrato nella casa.

Se l'ambiente di cui si dispone sembra essere poco, non c'è nessun problema: è facile trovare una soluzione di scala adatta allo spazio massimo che si deve occupare, senza togliere niente alla bellezza e allo stile.

Scale interne in marmo

Se per qualcuno un design curato o un'ottima fattura di legno, non sono abbastanza per rendere le proprie scale per interni un pezzo d'artigianato invidiabile da tutti gli ospiti, è contemplata un'altra possibilità: le scale interne in marmo.

Il marmo infatti è uno dei materiali più pregiati in assoluto (tradotto dal greco "pietra splendente"), utilizzato da tantissimi anni nell'arte scultorea e come abbellimento nei palazzi Reali, adesso può far parte della propria casa attraverso la scala, accanto a una vistosa ringhiera in vetro o dei particolarissimi gradini.

Ma il marmo è anche sinonimo di eleganza, sobrietà, amore verso la tradizione riadattata in uno stile moderno.

Ed esistono moltissime varietà di pietre: da quelle più colorate installabili in un ambiente vivace e informale, a quelle che ricordano proprio il cielo, con le sfumature di azzurro e bianco.

La scelta è molto vasta, dedicata a qualunque esigenza del cliente e dell'abitazione, ma le scale interne in marmo avranno sempre un certo impatto estetico e artistico.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche