I nostri consigli sulle case prefabbricate

Case prefabbricate low cost in legno

Le case prefabbricate rappresentano ancora una soluzione abitativa di nicchia, ma anche in Italia sta crescendo il numero di persone che ne comprende i vantaggi andando oltre la diffidenza.

Questo tipo di casa è ecologico, non è insicuro e dura nel tempo.

I componenti vengono realizzati nelle sedi delle aziende produttrici e poi assemblati in loco; l’alto livello di personalizzazione è affiancato dal rispetto delle normative anti incendio e anti terremoto e c’è poi un fattore fondamentale da tenere presente: i costi ridotti.

Le case prefabbricate in legno sono più economiche di quelle in cemento.

La stessa materia prima permette di ridurre i tempi di costruzione a 4 mesi circa, quindi diminuiscono le spese relative alla messa in sicurezza dei cantieri.

L’elevata efficienza energetica, inoltre, consente di abbattere notevolmente i costi della bolletta.



Per dare un’indicazione più precisa, una casa prefabbricata in legno costa in media 1.300-1.400 euro al metro quadrato, in alcuni casi anche di meno.

Case prefabbricate smontabili: i pregi

Sono arrivate anche le case prefabbricate smontabili, quindi “mobili”.

Perfette per chi sceglie uno stile di vita nomade, o sa di andare incontro a trasferimenti vari, si trasportano da un luogo all’altro senza difficoltà.

Non sono meno affidabili delle sorelle maggiori e, di contro, costano ancora meno.

Un aspetto da non trascurare è il design: queste case prefabbricate smontabili, dal punto di vista estetico, sono il risultato di una serie di soluzioni ultramoderne e hanno fascino da vendere.

Un esempio? APH80, alloggio sostenibile trasportabile su strada creato dagli spagnoli Abaton Architets e concepito per 2 persone.

Ma c’è anche Madi, il “modulo abitativo dispiegabile” multifunzionale, dotato di alta classe energetico e certificazione antisismica, messo a punto dall’architetto Renato Vidal in sinergia con il produttore abruzzese Area Legno.

E a voi piacerebbe portare a spasso la vostra casa?

Foto case prefabbricate in legno

Stai cercando foto di case prefabbricate in legno, per trovare ispirazione e/o comprendere se una soluzione di questo tipo possa fare o meno al caso tuo? Online ce ne sono a volontà, anche se il nostro consiglio è quello di puntare sulle immagini pubblicate sui siti delle varie imprese di costruzioni.

Soffermiamoci su una questione che non a tutti è chiara.

Le case prefabbricate in legno non necessariamente hanno gli esterni realizzati con questo stesso materiale, anzi nella maggior parte dei casi questi ultimi sono in muratura.

Il legno, di contro, viene utilizzato per la struttura.

Una struttura a telaio che prevede la realizzazione di un cappotto il cui compito è quello di garantire il necessario isolamento dell’abitazione; i rivestimenti esterni, quindi, si possono personalizzare in base alle preferenze di chi ha acquistato la casa e tenendo conto di eventuali vincoli edilizi e urbanistici.

Le più belle case prefabbricate in legno

Sparse nel mondo ci sono case prefabbricate in legno splendide.

Sia dentro che fuori.

Curate in ogni dettaglio, comode, funzionali, in alcuni casi decisamente lussuose.

Anziché fare un elenco di queste abitazioni, che risulterebbe lunghissimo e forse non troppo utile, vi diamo un’altra dritta.

Vogliamo segnalarvi, cioè, alcuni marchi che realizzano case in legno davvero degne di nota e caratterizzate da un alto livello di personalizzazione.

C’è Vario Haus (Bolzano), che costruisce case passive in legno con sistema a telaio, e c’è Domus Green (Udine), che permette di scegliere fra soluzioni da catalogo e su misura.

Fra le aziende leader del settore troviamo anche Kager (Parma), Biohaus (Udine), Huf Haus (Sacile), Rubner (Bolzano).

Abbiamo volutamente citato solo aziende italiane, perché il Bel Paese non ha nulla da invidiare agli altri quando si tratta di case prefabbricate (e tante altre cose!).

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche