Sei un'azienda? Contattaci!
  • Camino moderno a parete

Camino moderno a parete

Il camino moderno a parete è la soluzione più utilizzata per arredare la zona giorno. Questa tipologia di camino può essere sia aperta che chiusa, ovvero può essere dotata di uno schermo, generalmente in vetro, che funge sia da protezione contro eventuali scottature, ma soprattutto per mantenere il calore all'interno della camera di combustione. Questi camini, infatti, sono dotati di ventole collegate ad un motore elettrico, che aspirano l'aria fredda dalla stanza e la restituiscono riscaldata. In questo modo sono di gran lunga più efficienti di un camino tradizionale, che produce molto calore ma non lo irradia in tutta la casa. I camini moderni invece sono un valido contributo per il riscaldamento della casa, sia da soli che coadiuvati dal normale riscaldamento a metano.

  • Camino moderno ad angolo

Camino moderno ad angolo

Il camino moderno ad angolo, a differenza di quelli a parete, sono ideali se lo spazio a disposizione è poco. Questi camini sono commercializzati solitamente in due varianti: una tipologia è più classica, ovvero si sviluppa su un raggio di 90° e si inserisce nell'angolo di una stanza, oppure esiste un tipo di camino detto "trifacciale", ovvero delle strutture libere su tre lati che si sviluppano all'interno della stanza distaccandosi dalla parete. Queste soluzioni permettono che l'arredamento venga disposto in maniera indipendente rispetto al caminetto, a differenza di come avviene per i modelli classici a parete. Con un camino ad angolo infatti si ha la possibilità di sfruttare maggiormente le pareti adiacenti, mentre i divani possono essere disposti a semicerchio attorno ad esso.

  • Rivestimento in pietra

Rivestimento camino moderno

La scelta del rivestimento per un camino moderno può ricadere su molteplici materiali. Generalmente le tendenze del momento indicano come materiale più utilizzato il metallo. Acciaio inox e alluminio la fanno da padrone conferendo alla stanza uno stile moderno e di carattere, e allo stesso tempo non si rinuncia all'eleganza. Oltre al metello, può essere utilizzata anche la pietra, naturale o sintetica, ideale per una casa di campagna, oppure ancora delle resine, che incorniciano il camino rendendolo a volte una vera e propria opera d'arte. In ogni caso il rivestimento viene scelto in base allo stile di arredamento che si predilige. In alcuni casi poi, il rivestimento non occorre affatto: esistono dei particolari camini, a sospensione, che non necessitano di rivestimento.

  • Camino moderno

Dove acquistare

Per acquistare un camino moderno occorre recarsi presso un punto vendita specializzato. On line infatti sono disponibili i cataloghi delle migliori marche, che potrete sfogliare comodamente al computer e scegliere il modello che più preferite. Solo tramite un negozio però potrete avere un preventivo completo, comprensivo dell'installazione e del rivestimento. Il prezzo ovviamente può variare, anche di molto, in base al modello scelto, o sul tipo di materiale che vorrete per il rivestimento. Un altro modo per acquistare un camino moderno è quello di recarsi ad una fiera specializzata, dove, visitando gli stand degli espositori potrete scegliere il camino che preferite, avendo la possibilità di usufruire di uno sconto che spesso viene applicato per l'occasione. In ogni caso, indipendentemente dal modello e dal design, è preferibile ricorrere ad un brand già noto sinonimo, di affidabilità e qualità.

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: