Stufe a pellet canalizzate

Le stufe a pellet canalizzate in casa

Installare uno dei modelli di stufa a pellet canalizzata vuol dire scegliere un impianto di riscaldamento che non ha nulla da invidiare ai sistemi classici e che garantisce un'efficienza elevata a fronte di una buona convenienza dal punto di vista economico.

Con una sola stufa potrete riscaldare l'intera casa, canalizzando l'aria verso tutte le stanze.

Moltissimi sono i modelli in commercio e altrettante le funzionalità che offrono per darvi il massimo del comfort, dalla possibilità di programmare accensioni e temperature desiderate al controllo del calore in ciascun ambiente tramite termostato locale.

Spesso concepite quasi come oggetti di design, le stufe sono molto curate anche nell'estetica per accontentare ogni esigenza di stile e arricchire l'arredamento con un tocco caldo e accogliente.

Inoltre, queste tipologie di stufa sono una scelta ecologica.

Utilizzando pellet di qualità, assolutamente naturale e certificato, rispetteremo l'ambiente e otterremo una maggiore resa calorica, con un conseguente risparmio in bolletta.

Installare le stufe a pellet canalizzate

I modelli di stufa a pellet canalizzata prevedono un'installazione piuttosto veloce e molto meno invasiva rispetto a molti dei sistemi più classici.

In breve, attraverso un sopralluogo, i tecnici specializzati sapranno indicarvi l'esatta potenza che dovrà avere la nuova stufa per riscaldare casa vostra e vi indicheranno il modello che fa per voi.

La stufa verrà posta in una stanza che da essa sarà riscaldata direttamente.

Al momento della posa, bisognerà mettere una lastra salva-pavimento al di sotto della stufa per evitare che i rivestimenti più delicati, come il parquet, si rovinino.

Una ventola integrata nella stufa stessa convoglierà l'aria calda in una rete di tubi che la distribuiranno nell'abitazione, facendola infine uscire da apposite bocchette poste in ogni stanza.

I tubi di raccordo tra i diversi ambienti, di solito in acciaio, potranno essere inseriti sia internamente a pareti e pavimenti, sia esternamente.

La soluzione più pratica e diffusa è quella di farli passare all'esterno ed eventualmente coprirli con apposite strutture in cartongesso come finte colonne e archetti leggeri.

Stufe a pellet canalizzate prezzi

I prezzi delle stufe di questo tipo variano a seconda della potenza, delle caratteristiche tecniche e delle funzioni di cui dispongono.

Ovviamente, come per ogni cosa, anche la marca e l'aspetto estetico fanno la differenza.

Generalmente la potenza minima per rendere possibile la canalizzazione dell'aria è di 9 Chilowatt, di conseguenza il prezzo non sarà inferiore ai 1500 euro.

A questo dovrete aggiungere il costo del kit di canalizzazione (tubi, bocchette e snodi) e della manodopera per un totale di ameno altri 1000/1500 euro.

Un aspetto molto positivo, soprattutto dal punto di vista del risparmio, è che, nell'installazione di queste stufe, gli interventi di muratura sono poco impegnativi.

A fronte di tali costi bisogna considerare che il risparmio in bolletta potrebbe essere cospicuo e che potrete usufruire degli incentivi statali.

Inoltre, con l'utilizzo di combustibile di buona qualità, la manutenzione delle stufe si riduce alla semplice rimozione delle ceneri del braciere, che svolgerete voi stessi, e alla pulizia annuale dei tubi, spesso offerta a basso costo dalla stessa ditta installatrice.

Dove acquistare

Data l'importanza di un impianto di riscaldamento di buona qualità, è bene acquistare le stufe a pellet canalizzate solo presso rivenditori seri e in grado di fornire tutte le certificazioni.

Consigliamo inoltre di affidarsi a chi può dare maggiori garanzie sulla durata della stufa e sulla rapidità dell'assistenza.

In particolare, in caso di guasti e problemi, potrebbe rivelarsi un grande vantaggio avere un unico referente sia per la stufa che per l'impianto.

Per questo, sarebbe meglio optare per un rivenditore che si occupi anche dell'installazione.

A margine di tutto questo, è molto importante trovare un fornitore adeguato anche per pellet di alta qualità, perché solo così allungherete la vita della vostra stufa e diminuirete i consumi.

L'utilizzo di combustibile scadente, infatti, aumenta la necessità di manutenzione, oltre al rischio di guasti. In foto: Stufa a pellet ad aria canalizzata Alpina di Caminetti Montegrappa

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche