Sei un'azienda? Contattaci!
  • Soggiorno moderno

Soggiorno moderno

Il soggiorno moderno è caratterizzato da un'ottima fruibilità dello spazio, dalla luminosità e dagli arredi minimali e salvaspazio. La cosiddetta area living deve permettere il massimo del relax e agevolare altre attività quotidiane come guardare la TV, leggere, chiacchierare con i famigliari o gli ospiti, giocare con i figli, ecc. I ritmi di vita contemporanei hanno fatto si che si andasse consolidando questo tipo di soggiorno, pratico e funzionale, sobrio nei colori e nel mobilio. Quest'ultimo è spesso modulare e personalizzabile, così che ogni spazio, anche il più ridotto possa essere ottimizzato. I profili degli arredi sono lineari, geometrici e regolari; i mobili caratteristici del soggiorno moderno sono: la parete attrezzata porta TV, il divano angolare o meno ma dalla forma squadrata e librerie o mensole. La distribuzione interna della stanza in stile moderno, prevede la sistemazione del mobilio prevalentemente in concomitanza delle pareti, così da lasciare sgombra e fruibile la parte centrale e dare un senso di maggior ariosità. Le nuance ideali e che aiutano a dare un aspetto più ampio agli ambienti sono il bianco, i grigi, il tortora e i colori della terra, lucidi o opachi. In foto: composizione Napol

  • Mobile soggiorno

Mobile soggiorno

Il mobile soggiorno per antonomasia secondo alcuni designer, è quello che ospita la televisione, soprattutto nelle case moderne. In quelle vintage o arredate con mobili in arte povera e dallo stile classico, il mobile indispensabile è la credenza, o la madia. Quest'ultima è un mobile di media altezza capace di contenere servizi di piatti e tutto il necessario per l'area soggiorno pranzo. La credenza ospita gli stessi accessori, ma sono a vista e un tempo mostravano il grado di ricchezza della famiglia. Oggi il mobile porta TV, è sostituito dalla parete attrezzata, questa completa di vani, mensole e cassetti è perfetta per contenere videogiochi, libri, DVD e altri oggetti di uso quotidiano o meno. Queste pareti sono salvaspazio e spesso componibili, cioè personalizzabili al massimo per stile, forma, dimensione ed effettiva utilità. I porta televisore sono disponibili in tantissimi modelli; negli ambienti vintage o che hanno uno stile particolare, spesso gli interior designer consigliano di usare consolle, tavolini da ingresso o da studio, oppure scrivanie retrò. In questo caso non si ha la comodità di un mobile salvaspazio, ma il mobile soggiorno è oggi interpretabile a piacere. In foto; mobile Tomasella

  • Arredare soggiorno

Arredare soggiorno

Arredare il soggiorno è un'esperienza gratificante, soprattutto se si hanno le idee chiare e se ci si sente pronti a farlo. Chi invece non sa da cosa iniziare può avvalersi dell'aiuto di un interior designer o di un architetto, spendendo davvero poco è possibile farsi fare dei progetti online da veri professionisti e con il risultato di una tradizionale progettazione. Non è comunque difficile arredare il soggiorno della propria casa, basterà innanzitutto prendere le misure e cercare mobili che non occupino il giusto il spazio, lasciandone altrettanto per potersi muovere. Pensate ad uno stile che vi rappresenti e che sia anche in accordo con il resto della casa, evitate di scegliere qualcosa di moda al momento ma che voi non sentite affine. È inoltre fondamentale capire quali sono i complementi e arredi fondamentali, come il divano: da quanti posti, di che colore, angolare o no, con pouf o poggiapiedi abbinato, sfoderabile, ecc. Per meglio scegliere rivolgetevi ad un mobilificio e visionate le varie proposte, così farete un acquisto ponderato. Lo stesso vale per la parete attrezzata porta TV e per l'illuminazione, mentre con accessori come i tavolini non esagerate con le dimensioni. In foto: composizione Napol

  • Aziende produttrici

Aziende produttrici

Le aziende produttrici di mobile per il soggiorno sono tantissime, il consiglio è rivolgersi soprattutto a quelle Made in Italy, che possano assicurarvi massima qualità, sicurezza e design tipico italiano. Molte di queste aziende sfruttano sia la produzione industriale e tecnologicamente all'avanguardia, sia procedimenti artigianali, soprattutto per la realizzazione di dettagli e finiture. Acquistando arredi per il soggiorno e per l'intera casa, di marchi conosciuti avrete la sicurezza di un prodotto durevole, bello e creato con materie prime selezionate. Inoltre i maggiori brand offrono ampia scelta di rivestimenti, di finiture, così da poter avere un soggiorno estremamente personalizzato e che possa ottimizzare lo spazio a disposizione. Anche molti artigiani offrono questa possibilità e in Italia ancora si trovano falegnami eccellenti e realtà a conduzione famigliare che producono mobili con estrema ed innegabile maestria. Scegliete dove comprare il vostro mobilio per il soggiorno, in base al vostro budget e per questo è bene farsi fare diversi preventivi e in base al tipo di ambiente che vorrete realizzare. Molte aziende produttrici sono disponibili anche sul web e vendono tramite e-commerce, senza perdere in qualità. In foto: composizione Napol

  • Mobili soggiorno prezzi

Mobili soggiorno prezzi

Per quanto riguarda i mobili soggiorno i prezzi sono variabili e diversissimi tra loro. Ciò dipende dalla materia prima, dalle dimensioni di ogni singolo arredo, dalle rifiniture, dal brand produttore e dalla lavorazione. Ad esempio se i mobili sono prodotti industrialmente il prezzo può essere inferiore rispetto allo stesso modello creato in maniera artigianale, magari da un solo professionista. Acquistando online, o sfruttando sconti e promozioni è possibile arredare casa con mobili soggiorno a prezzi davvero convenienti rispetto a quelli di listino. Non solo, online e anche presso negozi fisici, potrete trovare marchi che offrono mobili per il soggiorno e per tutti gli altri ambienti domestici, ad un ottimo rapporto qualità-prezzo, si tratta di aziende svedesi, scandinave, finlandesi e simili. Inoltre si trovano tantissime aziende produttrici che creano arredi iconici, quelli che hanno fatto la storia del design mondiale e che potrete aggiudicarvi a prezzi lowcost e senza rinunciare alla qualità ed allo stile. Per farvi un'idea sui mobili da soggiorno e i prezzi offerti, visitate più punti vendita ed iscrivetevi alle newsletter per approfittare delle offerte. In foto: mobile Tomasella

  • Mobili soggiorno consigli

Mobili soggiorno consigli

Per poter scegliere al meglio i mobili soggiorno i consigli sono svariati, ma prima di tutto pensate a che tipo di stile vorrete avere in casa. Se amate quello contemporaneo optate per mobili e divani moderni, dalle linee sobrie, dalle forme geometriche e regolari, i colori ideali sono quelli neutri come il bianco, il grigio o i marroni, da mixare o per creare ambienti tono su tono. Le finiture più apprezzate sono quelle lucide, ma anche quelle opache sono altrettanto moderne. Se amate il design potreste anche inserire tra i mobili del soggiorno, alcuni arredi iconici per dare dinamismo e un tocco di allegria. Per chi predilige lo stile etnico invece, i mobili soggiorno ideali secondo i consigli dei designer sono in legno, specialmente scuro o grezzo. Non possono mancare le stoffe d'arredo, perfette per richiamare i colori e le trame proprie di terre lontane, via libera anche ad accessori in stile come le lanterne, le candele e oggettistica a tema. Per chi vuole un arredo tradizionale, i mobili soggiorno possono essere in arte povera o semplici in legno, dalle forme neutre e senza tempo. In foto: mobili Sangiacomo

Leggi anche:

Sfoglia i cataloghi: