Camera matrimoniale a ponte

Camera matrimoniale a ponte

Prendere una decisione su come strutturare la camera matrimoniale non é cosa da poco nella vita di ogni giovane coppia che sta allestendo il proprio nido, o di una coppia più matura ed affiatata che vuole cambiare l'arredo della camera da letto.

Perché la camera sia funzionale ma al tempo stesso intima e piacevole, é bene soffermarsi in primo luogo a valutare lo spazio: l'arredamento deve inserirsi perfettamente all'interno della metratura a disposizione, lasciando spazio vitale alla coppia, spazio di movimento e di relax.

Se disponiamo di una camera da letto di dimensioni ridotte, la soluzione a ponte ci permetterà di sfruttare una singola parete con armadio e letto matrimoniale insieme, donandoci l'opportunità di sfruttare tre pareti extra invece che due.

Le altre pareti serviranno quindi, a piacere, per cassettiere, librerie, scrittoi, mobili TV o scrivanie per un computer se ad esempio non abbiamo una stanza da dedicarvi.

Camera matrimoniale a ponte idee

Tuttavia, non dobbiamo vedere questo tipo di camera come una soluzione da utilizzare esclusivamente in stazne dallo spazio limitato.

L'armadio a ponte si inserisce perfettamente anche in ambienti ampi, perché in questo caso tutto il resto della camera può essere allestito come meglio crediamo, allestendo una camera personalizzata, singolare, unica e uno spazio vivibile e armonioso.

Senza sconfinare nelle ipotesi lussuose di una minipalestra in camera, piuttosto che una fantastica vasca idromassaggio in cui infilarsi in coppia nell'intimità della stanza da letto, si potrebbe pensare semplicemente allo spazio extra da completare con un bel tappeto, un mobile TV e dolby surround, una libreria personale, o un armadio extra per dividere vestiti e accessori in base alla stagione.

In presenza di finestre ampie e quindi di elevato ingresso di luce naturale, si potrebbe persino reinterpretare l'ambiente: lo spazio a disposizione potrebbe divenire un'area per gli esercizi al risveglio.

Camera matrimoniale a ponte: palafitte e cassettoni

Oltre alle classiche tipologie di camere matrimoniali a ponte, ove il letto matrimoniale occupa il vano specifico ricavato nella parte centrale dell'armadio che occupa l'intera parete, si sono sviluppate recentemente diverse versioni, con nuovi dettagli, migliorie e accorgimenti specifici.

Esistono anche in versione palafitta: partendo dal concetto del letto a baldacchino, questa tipologia di camera crea spazi nuovi ed estremamente personalizzati.

Sopra il letto, l'armadio a ponte si sviluppa in altezza e profondità estreme, ricoprendo l'intera area occupata dal letto.

Per rompere ulteriormente gli schemi rigidi a cui ci siamo abituati, sotto il letto si possono anche avere cassettoni ampi e capienti, che ben si inseriscono nel contesto della camera matrimoniale a ponte che sia a palafitta o meno.

Il cassettone sottostante offre la possibilità di riporre vestiti, coperte, oggetti anche voluminosi, che si nascondono sotto il letto molto abilmente.

Camera matrimoniale a ponte componibile

Abbiamo visto quanto versatile possa essere la soluzione a ponte, offrendo composizioni differenti in base all'altezza della stanza così come ai gusti della coppia.

Con tutte le varianti in commercio, è praticamente impossibile non trovare la soluzione adatta ; ciononostante, se non doveste trovare ciò che vi serve, le armadiature a ponte possono essere anche fatte su misura.

Per evitare sensazioni di sopraffazione, un dubbio comune riguardo l'acquisto di armadi a ponte, prediligete armadi dai fianchi aperti e spaziosi ai lati del letto, oppure fianchi all'interno dei quali si possa ricavare un comodino, una base di appoggio, che renderanno l'area più ariosa e piacevole.

Un ultimo accorgimento riguarda infine l'altezza della camera matrimoniale: l'armadiatura a ponte potrebbe risultare oppressiva e soffocante in una camera troppo bassa.

Con una camera di altezza minima 260, non dovrebbe porsi alcun problema, in termini di salubritá, illuminazione e godimento generale della camera.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche