Camerette x bambini

Se per le bambine il tema dominante sembra essere rimasto quello tradizionale, ovvero quello la principessa, nonostante il mutamento psicologico nei personaggi, i maschietti preferiscono considerarsi eroi di se stessi e non tappezzare pareti e mobili con le immagini di qualcun altro.

Le camerette per i piccoli, comunque, si distinguono per i colori vivaci ma sufficientemente maschili, come il verde e l'azzurro, per l'assenza di decorazioni a vantaggio di un design pulito e lineare e per la richiesta, molto frequente, di un letto in più, magari a scomparsa, per ospitare l'amico.

Anche in quanto ad accessori il sesso maschile sembra essere diretto verso uno stile più minimal, che non ama pupazzi e peluches, ma si accontenta di giocare con una macchinina, immaginando di essere il pilota che brucia l'asfalto su cui passa.

Fanno eccezione, all'interno di questa categoria, soltanto le camerette dei più piccoli, dove resiste ancora,tra i tanti personaggi, il vecchio Winnie The Pooh, circondato da nuvolette, farfalle, alberelli e fiorellini colorati con le tinte della foresta in primavera.

Camerette bambine

E' sempre più frequente, trovare aziende che si cimentano nella produzione di elementi d'arredo che non solo recano l'immagine del personaggio di cartoni animati, ma riprendono, anche nella scelta cromatica delle finiture, ambienti e toni predominanti nella pellicola in questione.

Dagli evergreen Minnie e Paperina, alle conosciutissime e mai completamente dimenticate principesse Disney come Cenerentola, Biancaneve e la Bella Addormentata nel Bosco, nel mondo delle bambine è necessario trovare posto alla più emancipata protagonista del film Ribelle - The Brave o alle legatissime sorelle Elsa e Anna di Frozen.

E' passata la moda di Barbie o delle Bratz, per lasciare spazio a personaggi animati molto più attuali per le camerette x bambini.

In commercio esistono numerose varianti, capaci di accontentare i gusti di tutti, sia maschietti che femminucce.

Personaggi per camerette

Se alcune bambine restano romantiche e sognatrici e richiedono a mamma e papà la cameretta che ricordi le principesse delle fiabe più classiche e tradizionali, ce ne sono altre che, al contrario, si lanciano all'assalto delle nuove eroine dei cartoni animati.

Tutti, almeno una volta nella vita hanno sentito parlare di Peppa Pig, la simpatica maialina di rosso vestita che ormai invade ogni giocattolo, accessorio, pupazzo e, appunto, mobile delle bimbe più piccole.

Sarà la sua semplicità e la sua simpatia unica e coinvolgente, ma le giovanissime acquirenti di mobili sembrano stregate dalla maialina più famosa del piccolo schermo.

Lo stesso discorso vale per la Dottoressa Peluche, la simpatica "veterinaria" che riesce a comunicare con gli animali, impegnandosi a curarli e a farli felici, per seguire le orme della sua mamma, anche lei dottoressa.

Sembra essere passata per le camerette x bambini anche l'era di Spongebob, la curiosa spugna di mare che, in compagnia dei suoi amici, ha divertito e intrattenuto almeno una generazione di piccoli spettatori.

Soluzioni per le camerette x bambini

Se in quanto a gusti estetici maschietti e femminucce sembrano intraprendere strade differenti, la situazione è diversa riguardo a una convinzione: la cameretta deve essere un posto dove trascorrere piacevolmente il proprio tempo e, pertanto, deve essere bella ma organizzata in modo da poter sfruttare lo spazio nel migliore dei modi.

Una richiesta comune è quella di ricavare un'area appositamente pensata per garantire ai ragazzini il posto giusto per poter leggere, studiare o trascorrere un po' di tempo al computer.

E' fondamentale, pertanto, scegliere i mobili in modo tale da facilitare i movimenti, assicurare una corretta postura e garantire la concentrazione assoluta al bambino.

Altra richiesta frequente, soprattutto nei piccoli uomini, è quella di camerette dotate di doppio letto, possibilmente estraibile, così da poter ospitare gli amici anche durante la notte.

Le bambine preferiscono più letti a baldacchino come vere principesse, ma probabilmente crescendo sentiranno l'esigenza di quel letto in più dove far dormire l'amica che si trattiene per un pigiama party.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche