Letti camerette soluzioni moderne e funzionali

Camerette con letti a scomparsa

Oggi le camerette con letti a scomparsa sono molto utilizzate da chiunque abbia problemi di spazio, ma anche per la loro comodità unica.

La loro unicità consiste nel poter guadagnare molto spazio, appunto, in camere che a volte non ne hanno abbastanza.

Queste tipologie di camera, infatti, permettono di liberare l'area centrale che è occupata di notte, ma libera di giorno, per utilizzarla come si preferisce.

La stanza deve ospitare un bambino che vive e gioca ed ha bisogno di spazio vitale per lo studio, le sue attività creative e ludiche.

Spesso i giocattoli sono molto ingombranti ed i letti camerette a scomparsa sono ottimi per consentire ai piccoli di tirarli fuori senza alcun problema quando è il momento di divertirsi.

Si può anche inserire un letto a scomparsa in un soggiorno, utilizzando lo spazio liberato durante il giorno come living in case molto piccole.

Camerette a tre letti

Quando in famiglia si è in molti e bisogna sistemarsi in più nella stessa camera, è possibile ricorrere a camere a tre letti.

Le soluzioni per queste tipologie di sistemazione sono molte: esistono infatti le camere con tre letti singoli affiancati, ma oggi per la maggiore vanno o due letti singoli separati, di cui uno ha un letto a scomparsa sotto il materasso, o anche a castello con letto a scomparsa sempre in fondo.

L'ultimo tipo citato è sicuramente il più comodo, poichè si recupera moltissimo spazio al centro della stanza nonostante ci siano 3 letti camerette.

Questo spazio può essere sfruttato dai bambini per giocare o anche studiare nonostante ce ne sia in abbondanza.

Il letto a scomparsa in questo caso può anche essere utilizzato per un ospite, magari l'amico o l'amica dei propri figli in occasioni speciali.

Letti a castello e letti a terra

Un altro modo semplice per recuperare spazio nelle proprie stanze è sicuramente il letto a castello che può contenere dai 2 ai 3 posti letto, laddove in casa si è in molti.

Questi letti camerette vengono utilizzati soprattutto nelle case con stanze molto piccole dato che lo sviluppo è tutto in altezza, e non in larghezza.

Il bello del letto a castello è anche il fatto che ogni bimbo che vi dorme può gestire la propria luce indipendentemente: grazie ai più livelli, con una piccola lampada da comodino.

Ci possono anche essere dei letti a castello combinati con dei letti a scomparsa: la struttura del castello ospita un materasso con bande scorrevoli sulla testiera.

Tutto dipende, ovviamente, da quanti figli bisogna sistemare nella struttura e da quante stanze si hanno a disposizione! Una tipologia di letto che sicuramente in quanto a comodità non ha pari è il letto a terra: questo tipo di letto, che può essere da una o due piazze, è perfetto per una stanza singola ed ha la capacità nella maggior parte dei casi di fungere anche da contenitore, che si trova sotto il letto stesso.

Ad oggi è un modello letto molto apprezzato!

Prezzi letti

Bisogna dire che i prezzi dei letti camerette sono molto variabili in base alla tipologia e alla scelta della qualità.

Per quanto riguarda i letti a scomparsa i prezzi variano tra i 450 ed i 1500 euro in base soprattutto agli accessori.

I letti a castello invece partono da prezzi più accessibili essendo strutture molto semplici; parliamo infatti di prezzi che vanno dai 200 euro ai 1000-2000 dove però non troviamo singoli letti a castello, ma vere e proprie camerette.

I letti a terra hanno prezzi altresì variabili, partendo da cifre molto basse come 300 euro, per quelli ad una piazza e mezza, fino ai mille euro.

E' chiaro che man mano che si sale di prezzo i letti sono sempre più accessoriati e quindi possono avere mobili e/o comunque i materiali di qualità maggiore.

Quindi scegliete il vostro letto in base alla vostre esigenze, ricordando che la comodità di dormire è una necessità sempre importante per il vivere bene, quindi non sottovalutate questa scelta.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche