Letti da una piazza e mezza

Le camerette

Non vi è alcuna ombra di dubbio sul fatto che le camerette siano tra gli ambienti più importanti di casa.

Proprio per questo motivo mettiamo tanta pazienza, tanto amore e tanto tempo nella scelta dell'arredamento migliore e di quello che, davvero, può risultare confortevole più di qualunque altro.

Proprio questo, infatti, deve contraddistinguere una camera da letto che si rispetti: il comfort e il senso di pace e serenità che riesce a trasmettere.

All'interno di ogni cameretta, sia essa destinata agli adulti oppure ai più piccoli, svolge un ruolo importantissimo il letto, luogo in cui troviamo il meritato riposo dopo un'intera giornata di lavoro.

Ve ne sono di diverse tipologie (classici, a castello, a soppalco, a ponte, con contenitore) e di diverse misure.

A parte i letti costruiti su misura, sono sempre più scelti i letti da una piazza e mezza che garantiscono una superficie maggiore rispetto a un letto singolo ma un minore ingombro rispetto ad uno matrimoniale.

I dati di mercato lo dimostrano, e la tendenza è sempre ad un'ulteriore incremento delle vendite.

Letti da una piazza e mezza

I letti una piazza e mezza sono, come detto, la perfetta via di mezzo tra un letto singolo ed uno matrimoniale.

Per questo motivo risultano così apprezzati sia dalle giovani coppie che dai ragazzi.

Si tratta di oggetti d'arredamento capaci di coniugare in un unico prodotto la funzionalità ed il comfort, ovvero due degli aspetti fondamentali per una camera da letto a cui difficilmente si riesce a rinunciare.

Anche sotto il profilo estetico è possibile accontentare proprio tutti i gusti, sia dal punto di vista del design vero e proprio, che spazia con estrema semplicità tra il classico ed il moderno, sia sotto il profilo della possibilità di abbinare il letto stesso all'arredamento preesistente della camera da letto in questione.

La via di mezzo tra un letto singolo ed uno matrimoniale si esprime non solo a parole ma soprattutto in termini di misure.

Rispetto ad un singolo, infatti è 20 centimetri più largo.

Rispetto ad un matrimoniale 20 centimetri più stretto.

Le misure ufficiali sono di 120 x 200 centimetri, anche se alcuni produttori sono ancora rimasti ancorati alla vecchia lunghezza, ovvero 190 centimetri.

I principali marchi del settore

Data la vastità di modelli di letti da una piazza e mezza che il mercato, ad oggi, ci propone, non è difficile immaginare come vi siano, di conseguenza, anche moltissimi marchi a cui è possibile rivolgersi e su cui è possibile fare affidamento.

Questo tipo di letto, infatti, è il punto forte di alcuni tra i principali marchi del settore dell'arredamento.

Tra questi, ricordiamo, ad esempio, Colombini, Moretti Compact e Doimo Cityline, oltre che rinomatissime catene di distribuzione quali ad esempio Ikea, Mercatone Uno e Mondo Convenienza.

Tutti imodelli a una piazza e mezzo in commercio, comunque, si caratterizzano per l'essere robusti, costruiti con le migliori tecniche e con i migliori materiali, al fine di garantire un prodotto solido e resistente nel tempo.

Anche i complementi d'arredo, e quindi i completi con cui vestire questi arredi, si reperiscono ormai molto facilmente in qualsiasi negozio specializzato, con prezzi che, in genere partono da circa 30 euro, e quindi risultano essere adeguati a qualsiasi tipologia di situazione economica.

Prezzi letti da una piazza e mezza

Per quanto concerne i prezzi di questi modelli, è necessario precisare che questi sono molto variabili e che dipendono, sostanzialmente, dal marchio produttore e dal tipo di rivestimento che caratterizza il letto scelto.

E' naturale che un letto fabbricato da un marchio noto ha un prezzo leggermente superiore rispetto ad uno fabbricato da un marchio di cui nessuno sa nulla o a cui pochissimi si affidano.

Ciò, però, non preclude assolutamente la qualità del letto stesso.

In secondo luogo, ha un ruolo importante il rivestimento. Letti rivestiti semplicemente in tessuto hanno un costo molto inferiore a letti rivestiti in pelle e, magari, dotati di maggiori comfort, come ad esempio le amatissime reti ortopediche di serie.

Per un letto discreto da una piazza e mezza è necessario spendere una cifra che, ad oggi, si aggira attorno alle 200 euro, ricordando che per i prodotti al top della gamma si possono arrivare a spendere cifre molto ingenti, come, ad esempio 1500 euro.

Alla fine, la differenza principale la fa semplicemente il nostro portafoglio!

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche