Pergolato in legno: servono permessi?

Il pergolato in legno è una struttura aperta su almeno tre lati con o senza copertura che serve come ornamento o riparo dal sole in giardini e terrazzi.

Per realizzarlo serve il permesso di costruire o l’intervento rientra nel campo dell’edilizia libera, senza alcun titolo abitativo?
Dipende da alcuni requisiti:

  • dimensione del pergolato: se è piccolo non serve alcun permesso;
  • solidità e permanenza della struttura: se è precaria e facilmente rimovibile non servono permessi.
Se invece il pergolato poggia al suolo con colonne o altre strutture fisse, allora saranno necessari permessi costruttivi.
La pergola in legno Frangisole Cagis è la struttura ideale per ripararsi dal sole.

La struttura portante è costituita da tre portali di 20x20 cm.

Pergolato in legno lamellare, bello e resistente

Il pergolato in legno lamellare è solido e resistente, perché il materiale è ricavato incollando delle tavole di legno lavorate e private delle imperfezioni.

Una pergola del genere permette di coniugare esigenze estetiche con necessità di natura pratica.
I pergolati consentono di creare nel proprio giardino un'area dedicata al relax, oppure uno spazio verde sul terrazzo o una funzionale copertura per tenere all'ombra o riparare da agenti atmosferici le auto.

Le coperture dei pergolati in genere sono: fisse (con teli in pvc, tegole in cotto, pannelli), in policarbonato compatto o con teli retraibili (con o senza motorizzazione).
Nella foto, Pergoflap, il pergolato addossato motorizzato in legno lamellare prodotto da Alce dotato di grondaia e pluviale in alluminio verniciato.

Pergolato in legno fai da te, il kit necessario

Se si ha disposizione un budget ridotto ma una buona manualità, l’ideale è realizzare un pergolato in legno con il fai da te.

Prima di partire, occorre avere un progetto in mente e un kit con gli attrezzi necessari tipo scala, martello, chiodi, trapano.

Bisogna poi pensare alla materia prima.
Il legno lamellare, vale a dire costituito da diversi strati di legni diversi uniti, lavorati industrialmente e privati delle imperfezioni, è l’ideale perché è durevole, robusto e resistente alle intemperie.

E’ inoltre disponibile in tutte le dimensioni.

Il legno massello, invece, pur essendo molto bello esteticamente, si deforma facilmente con il tempo.
In foto, pergola Florence in pino lamellare disponibile in varie misure per il fai da te sul sito MyBricoShop.

Leroy Merlin, pergolati in legno per tutte le tasche

Leroy Merlin propone una vasta gamma di pergolati in legno lamellare e massello i cui prezzi variano da poco più di 80 euro dei modelli basici ai 2 mila 500 euro delle strutture più grandi con coperture retraibili elettronicamente.
Si può scegliere tra tre dimensioni:

  • fino a 2 metri, piccole pergole da usare come tralicci per piante rampicanti;
  • fino a 3-4 metri, pergole di medie dimensioni, ideali per rilassarsi e pranzare all’aperto;
  • fino a 5-6 metri, pergole di grandi dimensioni perfette per eventi, feste o come carport per le auto.
Le pergole in legno Leroy Merlin richiedo una manutenzione periodica con prodotti specifici.
In foto, la pergola libera modello Apple di Leroy Merlin 4x3 metri realizzata in legno di pino, ideale per terrazzi e giardini di medie dimensioni.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche